Studio della “Torre di Guardia” ‒ Settimana del 20 aprile

Preparata la strada per l’“insegnamento di Geova”: informazioni per studio personale

SOLO TESTI BIBLICI


(Matteo 24:14) E questa buona notizia del regno sarà predicata in tutta la terra abitata, in testimonianza a tutte le nazioni; e allora verrà la fine.
(Matteo 28:19) Andate dunque e fate discepoli di persone di tutte le nazioni, battezzandole nel nome del Padre e del Figlio e dello spirito santo,
- 2 -
(Atti 4:13) Or vedendo essi la franchezza di Pietro e Giovanni, e avendo compreso che erano uomini illetterati e comuni, si meravigliavano. E riconoscevano a loro riguardo che erano stati con Gesù;
- 3 -
(Luca 21:16, 17) Inoltre, sarete consegnati perfino da genitori e fratelli e parenti e amici, e metteranno a morte alcuni di voi; 17 e sarete oggetto di odio da parte di tutti a causa del mio nome.
(Matteo 24:10-12) E allora molti inciamperanno e si tradiranno e si odieranno gli uni gli altri. 11 E molti falsi profeti sorgeranno e svieranno molti; 12 e a causa dell’aumento dell’illegalità l’amore della maggioranza si raffredderà.
(Atti 1:8) ma riceverete potenza quando lo spirito santo sarà arrivato su di voi, e mi sarete testimoni in Gerusalemme e in tutta la Giudea e la Samaria e fino alla più distante parte della terra”.
- 4 -
(Colossesi 1:6) che si è presentata a voi, proprio come sta portando frutto e crescendo in tutto il mondo, come anche fra voi, dal giorno che udiste e conosceste accuratamente l’immeritata benignità di Dio in verità.
(Colossesi 1:23) purché, naturalmente, rimaniate nella fede, stabiliti sul fondamento e saldi e non essendo smossi dalla speranza di quella buona notizia che avete udito, e che è stata predicata in tutta la creazione che è sotto il cielo. Di questa [buona notizia] io, Paolo, son divenuto ministro.
(Atti 13:6-12) Avendo attraversato tutta l’isola fino a Pafo, trovarono un certo uomo, stregone, falso profeta, un giudeo il cui nome era Bar-Gesù, 7 che era col proconsole Sergio Paolo, uomo intelligente. Chiamati a sé Barnaba e Saulo, quest’uomo cercò premurosamente di udire la parola di Dio. 8 Ma Elima, lo stregone (così infatti si traduce il suo nome), si opponeva loro, cercando di allontanare il proconsole dalla fede. 9 Saulo, che è anche Paolo, essendo pieno di spirito santo, lo guardò attentamente 10 e disse: “O uomo pieno di ogni sorta di frode e di ogni sorta di furfanteria, figlio del Diavolo, nemico di ogni cosa giusta, non smetterai di pervertire le giuste vie di Geova? 11 E ora, ecco, la mano di Geova è su di te e sarai cieco, non vedendo la luce del sole per un periodo di tempo”. All’istante fitta caligine e tenebre caddero su di lui, e andava in giro cercando uomini che lo conducessero per mano. 12 Allora il proconsole, visto ciò che era accaduto, divenne credente, essendo stupito dell’insegnamento di Geova.
- 5 -
(Matteo 28:20) insegnando loro ad osservare tutte le cose che vi ho comandato. Ed ecco, io sono con voi tutti i giorni fino al termine del sistema di cose”.
- 7 -
(Matteo 24:6) Voi udrete di guerre e di notizie di guerre; guardate di non atterrirvi. Poiché queste cose devono avvenire, ma non è ancora la fine.
- 8 -
(Romani 12:18-21) Se possibile, per quanto dipende da voi, siate pacifici con tutti gli uomini. 19 Non vi vendicate, diletti, ma fate posto all’ira; poiché è scritto: “La vendetta è mia; io ricompenserò, dice Geova”. 20 Ma, “se il tuo nemico ha fame, dagli da mangiare; se ha sete, dagli qualcosa da bere; poiché facendo questo accumulerai carboni ardenti sulla sua testa”. 21 Non farti vincere dal male, ma continua a vincere il male col bene.

Clicca sull'immagine per Scaricare informazioni complete in file digitale per Computer, Tablet computer, Smartphone

Scarica le informazioni per Studio personale per Computer, Tablet computer, Smartphone

Scarica le informazioni per Studio personale per Computer, Tablet computer, Smartphone