Potomania > Salute e Benessere.

Che cosa è la potomania?

La potomania è un disturbo alimentare non specificato (TANE) definito come il desiderio di bere grandi quantità di liquido, solitamente acqua, compulsivamente e senza avere un precedente senso di sete. Viene anche chiamato polydipsia psicogeno.
Questa assunzione massiccia fornisce all'interessato una piacevole sensazione, così può raggiungere mangiare tra 8 e 15 litri di acqua, a seconda della gravità del caso.
Bere più di due o tre litri di acqua al giorno è benefico per il corpo ed è nocivo per la salute, perché esso può alterare il funzionamento di reni e la composizione del sangue (che deve contenere 8% acqua), e mette in pericolo l'equilibrio di fluidi ed elettroliti nel corpo.

Cause della potomania

L'ipotalamo è una regione del cervello che, tra le altre funzioni, è responsabile della conservazione della quantità di acqua necessaria per l'organismo e avvertire la mancanza di liquido che emette il segnale di sete. Un'alterazione nel meccanismo di funzionamento dell'ipotalamo potrebbe causare episodi di potomania (potomania neurologico), ma gli esperti concordano che questo è molto strano, di che associato a un disturbo psichiatrico di squilibrio e che, in generale, i disturbi alimentari sono associate con problemi psicologici e disturbi di personalità.
Ci sono diversi fattori di rischio che possono influenzare l'insorgenza di questo disturbo:
  • Alcune malattie mentali, come disturbi di personalità, immagini delirante e sintomi isterici.
  • Malattia renale cronica.
  • Disturbi organici o condizioni ormonali (ad esempio diabete mellito, uno dei cui sintomi è, appunto, eccesso di sete o polidipsia).
  • Soffrono di anoressia nervosa. In questo caso le bevande commovente abbondanza d'acqua, con l'obiettivo di sazi senza ingestione di calorie, sia per aumentare il peso corporeo prima di frequentare lo specialista per pesarsi e quindi trarre in inganno il professionista.
  • Uso di farmaci come i farmaci anti-infiammatori, thiazide diuretico e litio, che interferiscono con la funzione del rene e farmaci anticolinergici, causando secchezza delle fauci, tra gli altri.
  • Alterazioni del funzionamento dell'ipotalamo.

Sintomi della potomania

Il corpo umano cerca di mantenere un volume costante di acqua e la concentrazione di elettroliti necessari per il corretto funzionamento di tutti i suoi organi. Così, quando il livello di sodio è alto, il corpo trattiene più acqua per diluire l'eccesso e la sensazione di sete, è aumentato allo stesso tempo diminuire il bisogno di urinare. Al contrario, quando il livello di sodio è insufficiente, l'organismo escreto più acqua per ripristinare l'equilibrio.
Una persona sana ha bisogno di circa due litri o 2 litri e mezzo di acqua al giorno, che si può ottenere sia liquido ingerito e cibo che si mangia: frutta e verdura è gli alimenti con più acqua nella sua composizione, quindi una dieta ricca di questi prodotti già porta una buona dose di acqua necessaria.
Eccesso di fluidi non solitamente causa hyperhydration (sopra idratazione) quando i reni, ipofisi e cuore funziona correttamente perché l'agenzia è responsabile di episodi in eccesso, ma frequenti e prolungati di potomania possono ALTER funzionalità renale e l'equilibrio dei fluidi internie causare sintomi come:
  • Crampi muscolari e stanchezza a causa della diluizione del sodio e del potassio nel sangue.
  • Nausea.
  • Mal di testa.
  • Iponatriemia (concentrazione di sodio basso di anima), che colpisce gravemente il funzionamento del cervello.
  • Paralisi.
  • Insufficienza cardiaca congestizia. La mancanza di potassio (un minerale che è escreto nelle urine) può cambiare il ritmo del muscolo cardiaco.
  • Perdita di agilità mentale.
  • Sonnolenza profonda e prolungata (letargia).
  • Grippaggi.
  • Coma e morte.

Diagnosi della potomania

La potomania è di solito il segno di un disordine psicologico che deve essere trattato non appena viene rilevato. È comune, inoltre, che questo disturbo è associato con altri disturbi dello spettro stesso come bulimia e, soprattutto, anoressia, quindi il sanitario interessato può seriamente compromessa se non si interviene quanto prima.
I reni sono in grado di eliminare tra 600 a 840 ml/ora, quindi voi non dovrebbe superare questo limite, anche se nei periodi di calore o quando si esegue un sacco di attività fisica o sport, assunzione di liquidi ha bisogno di aumento.
Quando una persona ingerisce più di quattro litri di acqua al giorno per nessun motivo apparente, e soprattutto se esso supera i sei litri, si deve consultare un medico senza aspettare i sintomi descritti nella sezione precedente. Una volta escluso che ci sia un problema organico come un'alterazione nell'ipotalamo o diabete mellito, il medico determinerà il paziente per le cure specialistiche necessarie, solitamente uno psicologo, psichiatra o nutrizionista specializzata in disturbi alimentari.

Trattamento e prevenzione della potomania

Per trattare la potomania, inizialmente può essere somministrato diuretici per il paziente, che serve per aumentare l'escrezione del liquido dai reni, che contribuisce ad aumentare il livello di sodio e per alleviare i sintomi. Tuttavia, per sradicare il trattamento del problema deve essere diversa a seconda della causa che ha provocato, anche se di solito iniziano a limitare l'assunzione di liquidi a non più di un litro e la media giornaliera.
Nel caso in cui esso si verifica a causa di malattia mentale, il trattamento dovrebbe essere la psicoterapia, accompagnati in alcuni casi da farmaci psicotropi. Questo farmaco che agisce sul sistema nervoso centrale, caratterizzato da alterare la percezione, umore, lo stato di coscienza e il comportamento del paziente per un periodo di tempo.
Se il disturbo compare come conseguenza dell'uso di droghe, devono essere sostituiti da altri farmaci che non provocano questo effetto collaterale.

Prevenzione della potomania

In caso di non ricevere il trattamento, il disturbo può avere conseguenze fatali, poiché può causare un quadro di shock nel corpo che provoca paralisi e morte. La migliore prevenzione per evitare i loro effetti indesiderati sulla salute è bandire le idee sbagliate, favorita dalla pubblicità, che proclama che consumano acqua ingannevole in grandi quantità è molto sano e promuove la perdita di peso.
Infatti, l'acqua è necessaria e benefica per il corpo, ma in prospettiva. In questo senso, gli annunci acqua minerale avrebbe dovuto prendere questo in considerazione e hanno avvertito fin dall'inizio, consigliato per una persona sana è bere circa due litri di acqua al giorno. Fool basati su stomaco ingerire il liquido non è il modo migliore per perdere peso, ma sì può perdere la salute e anche vita, se questa situazione si intensifica e prolunga.
Pertanto, se ti senti un inarrestabile desiderio di bere, soprattutto se non sei motivato da sete, calore o attività fisica, è necessario verificare quanto prima con il medico per trovare la fonte del problema ed evitare che a più.
Pubblicato per scopi didattici
Salute e Benessere