Meningite: Infezione del sistema nervoso centrale > Salute e Benessere.

Che cosa è la meningite?

La meningite è un'infezione del sistema nervoso centrale. Infezioni neurologiche sono uno dei più gravi problemi medici, perché la sopravvivenza del paziente dipende fondamentalmente che rilevato presto modo di procedere immediatamente al trattamento specifico.
Il significato di diverse infezioni del sistema nervoso è molto variabile. Mentre è vero che ci sono alcuni che richiedono solo riposo a letto, le più importanti sono quelli in cui la vita del paziente è in pericolo reale, o possa lasciare sequele importanti che rende il paziente per sempre.

Sistema nervoso centrale

Il sistema nervoso centrale è costituito da cervello, cervelletto, tronco cerebrale e del midollo spinale. Le prime tre strutture formano il cervello. Tutto questo è protetto da ossa, in particolare del cranio e della colonna vertebrale. Inoltre, il sistema nervoso è rivestito da tre membrane chiamate meningi, che si trovano direttamente sopra esso e fornire una protezione aggiuntiva all'osso. All'interno di queste membrane è il liquido cerebrospinale, che funziona come un cuscino da un infortunio.
La meningite è definita come infiammazione delle meningi, con conseguente alterazione del liquido cerebrospinale. Questo liquido è molto importante per la diagnosi della meningite, perché il suo aspetto cambierà, o non, a seconda del tipo di microorganismo che produce la casella.
La meningite è accompagnata, a volte, un processo di infiammazione del cervello che può condurre ad una diminuzione del livello di coscienza e altri sintomi che suggeriscono una più severa. Quando succede questo è noto come meningoencefalite.

Cause di meningite

La forma più nota di meningite, la sua intensa gravità, è la causa batterica. Ma c'è un altro tipo di infezioni che possono anche raggiungere il sistema nervoso e causare la meningite. In questo modo, sono altre possibili cause di meningite virale infezioni (causate da virus), che sono i più comuni e più benigno; e fungine oirgen (causata da funghi come la candida o cryptococcuse che sono molto più rari).
Ci sono altri tipi di meningite che sono causa non infettiva; cioè, sono microrganismi che causano l'infiammazione, ma certe malattie, tumori, parassiti o reazioni ai farmaci che di solito non si trova nel liquido cerebrospinale. Questo gruppo di meningite è molto rara e molto meno importante di tipo infettivo.
La meningite di origine virale, il più comune, sono dovute principalmente a enterovirus (causa di infezioni intestinali), anche se può verificarsi anche di herpes virus, HIV, parotite o addirittura virus del Nilo occidentale. Molte persone hanno la meningite virale nel corso della loro vita e non sono a conoscenza.

Tipi di meningite

Uno dei punti più importanti quando si tratta di diagnosi della meningite è distinguere se la causa è batterica o virale, perché la sopravvivenza del paziente non è la stessa in entrambi i casi e, di conseguenza, l'approccio terapeutico sarà diverso a seconda di un modo o in altro. Esistenti tipi di meningite sono:

Meningite virale

Questa forma della malattia coinvolgono solitamente molto meno rischio per la vita del paziente. Questo tipo è noto anche come meningite asettica perché studi tenuti a dimostrare la presenza di microrganismi nei campioni generalmente tendono a dare negativo.
Ci sono diversi tipi di virus che sono in grado di provocare una scatola di meningite. Le più comuni sono il cosiddetto dell'enterovirus, ma è importante anche il virus herpes simplex.
La forma virale di meningite presenta solitamente un più lieve rispetto alla clinica batterica. Presentano solitamente con febbre, cefalea e, talvolta, presentare alcun sintomo che è più vicino alla clinica della forma batterica, ma meno intenso. Questa casella è di solito scompaiono in pochi giorni. In generale, sono processi benigni che frequentano senza complicazioni, e il trattamento è limitato per alleviare i sintomi del paziente. Comunque per evidenziare che la meningite causata dal virus di simplex di erpete dovrebbe ricevere un'attenzione particolare, come è più frequente che è complicato con encefalite, dove l'infiammazione raggiunge il cervello e provoca importanti alterazioni neurologiche, che possono inabilitare il corso della vita del paziente. Ecco perché, al minimo sospetto interessato di un virus di simplex di erpete egli viene aggiunta al normale trattamento specifico per questo virus e sottopone il paziente ad una rigorosa osservazione.

Meningite batterica

Questa è la forma più nota della malattia. Diversi microrganismi che possono causare questo tipo di infezione dipendono dall'età del paziente e altri fattori come, ad esempio, lo stato del sistema immunitario del paziente. Questo sistema è responsabile della protezione del corpo umano da aggressioni esterne quali le infezioni; malfunzionamento implica una maggiore predisposizione alle allergie.
Tra tutti i batteri responsabili della meningite includono:
  • Lo Streptococcus pneumoniae o pneumococco. È la causa più comune della meningite. Questo batteri spesso colonizza la faringe della gente senza dare alcun tipo di malattia. Può essere trovato in 5-10% degli adulti sani e 20-40% dei bambini sani. Tuttavia, a volte il sistema immunitario non è in grado di controllare la sua crescita e raggiungere le meningi attraverso il sangue, o direttamente per contiguità, quando c'è un'infezione dei seni per naso (sinusite) o dell'orecchio medio (otite media), o un cranio frattura dopo il trauma. Lo pneumococco può anche essere la causa della polmonite (polmoniti), che occasionalmente può essere associato con la meningite. Meningite pneumococcica può verificarsi a qualsiasi età. È più frequente per essere dato a persone con alcune carenze del sistema immunitario (per esempio il trattamento con farmaci immunosoppressori), o con disturbi della milza, in diabetici, alcolisti, persone con reni o insufficienza epatica, persone malnutrite, o dopo un trauma in cui si verificano fratture del cranio. Il tasso di mortalità è molto alto. C'è un vaccino che copre alcuni sierotipi di pneumococco, che ha abbassato l'incidenza della meningite da pneumococco nei bambini.
  • La Neisseria meningitidis o meningococco, che è responsabile di molte delle epidemie di meningite, soprattutto in bambini e giovani. Il meningococco può colonizzare il faringe di molte persone senza la malattia. La meningite può verificarsi in persone con un disturbo del sistema immunitario, ma frequentemente si verifica anche in persone sane. C'è un vaccino efficace contro il meningococco, ma purtroppo non copre tutti i sierotipi che sono di questo batterio.
  • Nei neonati e anziani batteri che causano questa malattia può essere totalmente diverso da quelli del resto della popolazione. Ad esempio, nei neonati può essere meningite da un batterio chiamato Streptococcus agalactiae (anche chiamato streptococco di gruppo B). Questo è un batterio che colonizza il tratto genitale femminile e si può infettare al neonato durante il parto. Fortunatamente, lo studio e l'eradicazione di questo batterio nelle donne in gravidanza ha diminuito l'incidenza di questa complicazione. Nei bambini sotto i cinque anni era comune meningite da un batterio che si trova nel tratto respiratorio chiamata Haemophilus influenzae tipo b. Vaccinazione infantile è notevolmente diminuita questa malattia. Bambini, donne incinte, anziani e alcuni immunocompromessi, possono subire una meningite da un batterio chiamato Listeria monocytogenes. È spesso associato con il consumo di latticini e alcune verdure crude ed ha una prognosi infausta.
Come si vede, è molto importante prendere in considerazione l'età e lo stato di salute del paziente per iniziare a gestire il trattamento per una sospetta meningite.
Da questo punto, le informazioni che segue riguarderanno principalmente per causare la meningite batterica.

Una diagnosi di meningite

La meningite batterica è un'emergenza medica. Più tempo è trascorso dall'inizio della malattia fino alla costituzione del trattamento, il più grande rischio di danni neurologici permanenti. La serietà di questa infezione è molto più elevata in bambini e anziani. Sospetta meningite dovrebbe prontamente gli antibiotici necessari e raccogliere campioni di sangue per le colture. Una coltura è un metodo diagnostico che favorisce la crescita di microrganismi per l'identificazione dei batteri che causano la malattia. Nella diagnosi di meningite dati più pertinenti, sta per arrivare con la puntura lombare. Questo sarà presto possibile, tranne che la sua realizzazione non è indicato.
Esame fisico
Prima un quadro clinico compatibile con infezione meningea, è quello di eseguire una scansione approfondita del paziente alla ricerca di segni di infezione, soprattutto a livello della testa, collo, orecchie e pelle. Viene condotto un esame neurologico che studiare il livello di coscienza del paziente e l'esistenza di ipertensione endocranica (aumento della pressione all'interno della testa). Le stesse manovre appropriate si effettuerà per rilevare la presenza di rigidità nucale e segni meningei.
Test di imaging
Come esami diagnostici, radiografie del torace, seni paranasali, possono essere fatto per cercare un'infezione a quel livello (sinusite) che si è diffuso al sistema nervoso e una TAC (tomografia assiale computerizzata), che non è sempre indicata. Tuttavia, la diagnosi definitiva probabilmente richiederà un'analisi del liquido cerebrospinale ottenuto da puntura lombare.
Puntura lombare
L'esame del liquido cerebrospinale è lo studio pivotal. In condizioni normali è un liquido chiaro e trasparente. Nel caso di meningite batterica, il suo aspetto è nuvoloso e la loro analisi ha mostrato un significativo aumento dei leucociti (globuli bianchi). Può essere coltivata in parte del liquido per determinare il tipo di malattia che causa il microorganismo.
Quando c'è sospetto di ipertensione intracranica non una rachicentesi, perché può portare a gravi complicazioni. In questi casi, è già una TAC cranica a escludere ipertensione e, se presenti, devono essere adottate misure appropriate.

Trattamento della meningite

La meningite batterica è un'emergenza medica. Dato che le difese del paziente sono poco o nulla di efficace per controllare l'infezione, l'eliminazione di microrganismi dipenderà esclusivamente il trattamento antibiotico. Per questo motivo, la meningite batterica acuta dovrebbe Istituto immediato trattamento antibiotico.
Il tipo di antibiotico che si è scelto di trattare la meningite dipende il batterio che causa l'infezione. Come questa malattia è molto grave, di non aspettare i risultati della coltura del liquido cerebrospinale, che può richiedere giorni. Perché di solito è di stabilire il trattamento antibiotico, a seconda dei batteri che molto probabilmente causa la casella, basata sull'età del paziente. Gli antibiotici più utilizzati nella meningite batterica sono cefalosporine di terza generazione, dal momento che coprono la maggior parte dei microrganismi che causano questa foto. Una volta che i batteri che hanno causato l'infezione è noto, è una somministrazione di antibiotica più specifica.
In molti casi, oltre ad antibiotici, è necessario somministrare trattamenti per edema cerebrale che si verifica, a convulsioni o disidratazione. I corticosteroidi sono utili per ridurre il gonfiore del cervello ed è stato dimostrato che, soprattutto nei bambini, hanno ridotto il numero di complicanze.
Se ha accumulato un liquido tra le meningi, esso può essere necessario svuotarlo o rimuoverlo chirurgicamente.

Prognosi di meningite

Mortalità da meningite batterica, o la possibilità di un sequel, dipende in gran parte l'agente patogeno che causa e l'età del paziente. Mortalità è molto elevato nei bambini di meno di un anno, diminuisce in età adulta e nuovamente aumentare negli anziani. La mortalità stimata secondo gli agenti patogeni sono come segue:
• Meningite pneumococcica: 20-30% negli adulti e nei bambini il 10%.
• Meningite meningococcica: 3-13%.
• Meningite da Haemophilus influenzae: 3-6%.
• Meningite da Listeria monocytogenes: 15-29%.
Nelle previsioni di influenzano anche la condizione clinica del paziente prima di meningite, la gravità del quadro clinico e l'istituzione precoce di un trattamento appropriato. Meningite batterica che non riceve nessun trattamento è letale in quasi tutti i casi. Tuttavia, se è presto e correttamente, la mortalità è generalmente inferiore al 10%.
Dopo la cura di meningite, tra il 5 e il 20% dei pazienti ha presentato alcuni tipo di sequel neurologica. Sequele neurologiche sono più comuni nei bambini piccoli, anziani e da pneumococco meningite. Nell'infanzia, le sequele più frequenti sono sordità, ritardo mentale ed epilessia.
D'altra parte, la meningite causata da virus, encefalite, la prognosi è molto buona. Di solito guariscono senza conseguenze nella stragrande maggioranza dei casi. Il risultato può essere peggiore se si verifica in persone con qualsiasi malattia sottostante o qualsiasi immunodeficienza, o se si verifica nei bambini piccoli o anziani.

Prevenire la meningite

Oggi molti bambini sono vaccinati contro la meningite-producendo batteri più.
In questo modo, ci sono vaccini contro pneumococco, meningococco e Haemophilus influenzae. Tuttavia, il vaccino meningococco non è pienamente efficace, perché non copre tutti i ceppi del batterio che causa la meningite.
Nella meningite meningococcica dovrebbe essere dato trattamento antibiotico a persone che erano in stretto contatto con il paziente: la famiglia e la forza lavoro esposti, i più vicini compagni di asilo nido o scuola (secondo l'età del paziente).
In caso di un'epidemia causata da un tipo di meningite, per cui c'è un vaccino, vaccinazione è consigliata anche a persone che hanno avuto stretti contatti con i malati e che non sono correttamente vaccinati.
Anche essere trattata con un antibiotico per la famiglia e i colleghi della cura dei pazienti affetti da meningite causata da Haemophilus influenzae.
Pubblicato per scopi didattici
Salute e Benessere