Megarexia > Salute e Benessere.

Che cosa è il megarexia?

Se le persone affette da anoressia si guarda allo specchio e sono obese, ma li ha contrassegnato le ossa sotto la pelle e soffrono di un sottile confine, per la megarexicos accade esattamente il contrario, non riescono a percepire il suo peso in eccesso, sono il suo fisico piacevole e non solo non preoccuparti per la linea, ma che essi folla di cibo malsanocome dolci e grassi. Essi sono obesi malnutriti, che sempre più mangiare di più e peggio.
Il megarexia è un disturbo alimentare, meno noto di anoressia, bulimia o Ortoressia, ma non meno gravi. Inoltre, tenendo presente che l'obesità è un fenomeno in aumento, che già colpisce più di 500 milioni di persone in tutto il mondo, è possibile che molti individui in sovrappeso sono undiagnosed megarexicos, che si dimostrerà di essere obesi, se non diventano consapevoli del problema e correggere il loro stile di vita nel tempo.
Il nutrizionista spagnolo Jaime Brugos è stato chi ha dato il nome di megarexia ad un disordine di comportamento, che consiste di essere obesi non volendo vederlo o ammetterlo alimentare. Esso è, infatti, una distorsione nella percezione della propria immagine corporea e, pertanto, è un problema di origine psicologica che ha portato ad aumento di peso e malnutrizione in coloro che ne soffrono.

Conseguenze della megarexia

Sovrappeso e, soprattutto, l'obesità, sono fattori di rischio che aumentano significativamente la possibilità di numerose malattie come la sindrome metabolica, diabete, malattie cardiovascolari, apnea, gotta, cancro...
Il megarexicos, inoltre, come hanno considerato che la dimensione è corretta e non hanno alcun problema di salute, a loro non importa di includere nella vostra dieta alimentare nutrizionalmente adeguata che mangiano quello che piace di più e sento e spesso consistono di fritto, carboidrati, grassi, dolciumi, pizza e tutti i tipi di alimenti che forniscono ciò che gli esperti considerano come calorie vuote, quindi oltre a obesi, un'altra conseguenza delle persone affette da megarexia è che sono malnutriti e spesso soffrono di anemia a causa della mancanza di nutrienti.
Indipendentemente dall'aspetto fisico e dimensione per raggiungere la megarexicos, un'alimentazione squilibrata provoca la mancanza di energia, così le persone si rivolgono al cibo per sentirsi meglio, e così il circolo vizioso è formato. D'altra parte, entrambi i chili e la carenza di energia, non invitano proprio a condurre una vita attiva e sedentarietà aumenta ancor più l'eccesso di peso e il rischio di essere affette da altre malattie.
Nel caso il megarexicos, si ritiene che l'obesità, oltre a rappresentare un problema di salute in sé, è un sintomo di malnutrizione.

Trattamento della megarexia

Come è il caso con il resto dei disturbi alimentari che hanno origini psicologiche, per affrontare il megarexia è necessario che il paziente riconosce che ha un problema. Ma, come nel caso delle anoressiche, l'immagine che riflette lo specchio, che non coincide con la percezione del proprio corpo, non li fa cambiare le loro menti, quindi è necessario alla sua famiglia per aiutarli a vedere la realtà e normalmente avrà bisogno di aiuto di un professionista medico (medico di famiglia, psicologo...) che li orientano chi soffre del disturbo, e uno specialista di nutrizione determinato le linee guida di buona nutrizione, così che cominciano a perdere peso allo stesso tempo migliorare la loro condizione nutrizionale alterata.
Jaime Brugosnutrizionista, che ha creato il termine 'megarexia' per definire obesi che sono sottili e sano, ha scritto diversi libri che espongono le sue teorie su quello che dovrebbe essere una dieta sana, che aiutano a perdere peso a chi ne ha bisogno, ma in un modo sano e rivitalizzante. Brugos ritiene che per perdere peso lì per mangiare poco, ma di scegliere cibi nutrienti, perché diete ipocaloriche indebolisce il corpo, ridurre la quantità di massa muscolare e incoraggiare la sedentarietà, oltre a causare il noto ' effetto ho - ho ' (ritorno per ingrassare rapidamente non appena la dieta non è seguite alla lettera).
Per raggiungere e mantenere un peso adeguato, questo esperto di nutrizione raccomandato di distribuire il cibo in cinque o sei colpi al giorno, fare colazione il pasto più importante, non si comincia a mangiare meno senza andare da uno specialista perché potremmo limitare i nutrienti essenziali per il corpo e ridurre soprattutto l'assunzione di zuccheri. Raccomanda inoltre di evitare cibo energetico (come dolci o carboidrati) poco prima di coricarsi, poiché durante il riposo notturno non saremo in grado di eliminare quell'energia in eccesso, che si accumula nel nostro corpo sotto forma di grasso.

Prevenzione della megarexia

La migliore prevenzione contro i disturbi alimentari, tra cui il megarexia, è quello di stabilire uno stile di vita sano che includa una dieta bilanciata e la pratica di regolare esercizio fisico, che manca qualsiasi cibo, ma che limitano l'assunzione massima di calorie e poco prodotti nutrizionali fin dall'infanzia. Insegnare ai bambini che sono a proprio agio con il loro fisico, ma monitorare non causando sovrappeso già fin dall'infanzia e, nel caso in cui essi hanno bisogno di perdere peso, sempre richiedano la consulenza di un medico professionista, per evitare di cadere in comportamenti pericolosi come morire di fame.
Alcuni genitori confondono i chili con un segno di buona salute per i bambini, e non si dovrebbe togliere importanza al fatto che il bambino mangia più del normale per età e costituzione o mangimi quasi esclusivamente di hamburger, pizze e caldi, accompagnati da bibite zuccherate, cane pensare che già cambierà e avere il tempo di preoccuparsi per la linea quando cresco. Un bambino obeso ha molte più possibilità di diventare un adulto obeso.
Pubblicato per scopi didattici
Salute e Benessere