L'Enigma dell'architettura Maya & mistero | Sua Origine e storia.

Architettura Maya ha tre stili regionali. Jim O'Kon, specialista in Maya ingegneria e tecnologia incontra una serie di animali esotici nel più profondo della foresta pluviale pur trovando lo stile della Ruta Rio Bec.
Guida in tutta la penisola dello Yucatan del Messico e attraversando la città Maya sulla Ruta Rio Bec è un viaggio ricco di storia antica mescolato nell'esperienza di attraversamento di un gioiello di una foresta pluviale. Le magnifiche rovine Maya costruite in stile regionale Rio Bec sono situate nel bel mezzo di una riserva della biosfera che ospita esotiche specie di fauna tra cui scimmie, giaguari, coccodrilli, tucani, are, pappagalli, cinghiali, tapiri e serpenti pericolosi.
Il percorso giungla offre al viaggiatore la possibilità di visualizzare una serie incredibile di torreggianti alberi della foresta pluviale, una varietà di esotiche piante carnivore, orchidee di diverse specie e miriadi di insetti. Come si attraversano i siti Maya, che sembra come se si è da soli nella giungla ed entrando in uno stato di tempo sospeso. Sulla Ruta Rio Bec, vi troverete in luoghi misteriosi, zone di tempo perso e un enigma del design ultraterreno.
clip_image011
Struttura Hormiguero. Foto © Jim O'Kon.

Lo stile di Rio Bec

Gli stili architettonici regionali del Maya includono il Rio Bec, classici stile Puuc e Chenes. Questi stili si riflettono nel design dell'arte e dell'architettura che compongono le strutture magnifiche situate nell'antica città Maya. Lo stile di Rio Bec, con i suoi disegni misteriosi ed enigmatici trovato un posticino speciale nella filosofia dell'arte e dell'architettura Maya.
Piccolo è conosciuto circa i segreti dello stile Rio Bec. Le strutture monumentali nelle città di Rio Bec grand adottato questo stile architettonico unico e le forme e i dettagli degli edifici sono enigmi di design esotico. Sono spettri che si materializzano davanti ai vostri occhi chiedendosi e si soffermerà nei tuoi ricordi per sempre.
Tempio B a Rio Bec è stato oggetto di una ricerca di 60 anni in tutta la fitta giungla fino a quando non venne scoperto nel 1973
Le città in stile Rio Bec offrono una destinazione per i pellegrini, attirati dalla mistica eleganza dell'arte Maya. Gli edifici mostrano esempi di Scenotecnica qualificato piuttosto che di design funzionale. A prima vista le strutture di Rio Bec, intagliate con i tipici dettagli e decorazioni di una piramide e il suo tempio superiore, sembrano essere effettivi edifici funzionali. Vedrete torri gemelle che sono a forma di restringimento verso l'alto, dando l'illusione di altezza aumentata che li rendono sembrano essere più alto di quello che realmente sono.
La loro caratteristica di facciate scolpite porte di pietra che danno l'aspetto di ingressi alle stanze del tempio interiore che non esistono. Pendenze impossibili sono scolpite in pietra sulla faccia di strutture e scale che portano alla parte superiore che non sono fatti per salire o scendere.
Lo stile di Rio Bec prodotto enigmatici templi e piramidi svettanti sopra la foresta pluviale che non presentano apparente scopo o funzione. I dettagli scolpiti, scrupolosamente conservati, presentano elementi simbolici vitali e inseparabili che forma l'aspetto esteriore del tempio-piramide.
Ruta Rio Bec è collocato lungo un tratto di autostrada a nord del Messico e Guatemala confine. L'unità può essere fatto in un giorno, ma è meglio prendere il vostro tempo a godersi la storia e cultura Maya. Le città Maya della regione di Rio Bec includono Rio Bec, Xpujil, Becan, Chicanna e Hormiguero. Nelle immediate vicinanze sono raggruppati i centri cerimoniali. Una base operativa nel villaggio di Xpujil rende facilmente accessibili tutti i siti.

Rio Bec

L'antica città di Rio Bec è un sito cerimonia classico tardo ben conservato appartato nella fitta foresta pluviale. La strada per il sito è lunga e a volte impraticabili, ma lo sforzo di visitare vale la difficoltà. Lo stile architettonico di Rio Bec per la prima volta a Rio Bec e successivamente diffondersi ad altri siti.
Rio Bec fu scoperto nel 1912 dal dottor Raymond Merwin e Clarence Hay e poi successivamente 'perso' negli annali della storia Maya. Tempio B, la struttura di quintessenza al Rio Bec, è stato oggetto di una ricerca di 60 anni in tutta la fitta giungla fino a quando non venne scoperto nel 1973 da Ugo e Suzanne Johnston. Tempio B, il più importante edificio a Rio Bec, è significativo nella storia Maya, perché le sue caratteristiche di progettazione servono come base per lo stile architettonico di Rio Bec.
I templi sono caratterizzati da uno stile architettonico unico che cominciarono ad apparire durante il settimo secolo D.C. e continuò fino all'inizio del dodicesimo secolo D.C.. Le piramidi-tempio è costituito da un tipo di gamma costruzione tipicamente due torri muratura solida non funzionale situato su entrambe le estremità dell'Acropoli. I misteriosi dettagli simbolici scolpiti la muratura in pietra di forma struttura la base dello stile Rio Bec.

Chicanna

Il sito è vicino all'autostrada principale ed è facile da raggiungere. Arrivo al sito pone il visitatore nel profondo della foresta pluviale. Visitare il sito avvolge il visitatore in un tunnel formato dalla fitta foresta pluviale.
Chicanna fu costruita tra il 600 e 800 A.C.. Il nome Chicanna significa casa della bocca del serpente in lingua Maya. Il sito ha ricevuto il nome Chicanna a causa di un portale riccamente intagliato costruito per assomigliare ad una bocca grande mostro. Elaborata architettura in pietra, piramidi e templi con incredibili dettagli sono situati attorno al sito, che, a 14 miglia quadrate, è la più grande delle città Rio Bec.
clip_image013
Struttura chicana con maschera. Foto © Jim O'Kon.
Gli archeologi sottolineano la grande bellezza della struttura II, riccamente decorata con un'enorme maschera di Itzamná, Dio creatore. Il mosaico di elementi in pietra scolpiti forma una fantastica opera d'arte che rappresenta il volto di Itzamná sulla facciata della struttura. Il complesso mosaico è stato stuccato e verniciato con colori belli. I resti di colori di stucco rosso e blu e rossi verniciati glifi decorano la facciata che è considerata il più bell'esempio di arte all'interno dell'area dello stile architettonico Rio Bec.
La piramide del sito è sormontata da una torre che si articola in dettagli di pietra scolpite in stile Rio Bec. Tuttavia, questa struttura dispone di una piccola stanza al vertice e le porte sono effettivamente funzionali.
Chicanna è veramente un sito mistico con la sua umida foresta pluviale e l'esotica architettura che conferisce un'aria di mistero per la bellezza del sito.

Xpuhil

Il sito di Xpuhil vanta torreggianti piramidi collocati su un punto alto che domina la terra a nord. Il sito è visibile dalla strada principale ed è abbastanza accessibile. Le tre torri che formano la struttura principale salgono in alto sopra il sito elevato.
Xpuhil è il nome di Maya per la pianta acquatica, conosciuta come la 'coda di gatto'. Il sito fu una delle città 'perduta' Rio Bec scoperta nel XIX secolo: perduto e riscoperto negli anni trenta.
La struttura principale a Xpuhil è la struttura che ha tre torri finto cemento, anziché il due torri tipiche trovate nella maggior parte dei esempi di edifici di Rio Bec. Le torri sono costruite in livelli, con angoli arrotondati e tutti hanno una 'falsa' scala scavata nella facciata. La struttura è coronata da un tempio con porte fiancheggiati da mosaici in pietra di teste di mostro grande terra con ganasce aperte.
Anche se Xpuhil è un piccolo sito, è sicuramente merita una visita per il dramma della struttura principale.

Becan

Visitando la città Maya di Becan è un viaggio breve, poiché è situato vicino all'autostrada principale. Il sito di Becan è unico negli annali della città Maya, perché è una città fortificata, circondata da un fossato difensivo. Becan significa 'trincea' in Maya, e questa caratteristica ha dato alla città il suo nome.
clip_image015
Becan Temple.Photo © Jim O'Kon.
Becan era una città potente, la casa di circa 60.000 persone. Esso è considerato la capitale della regione del Rio Bec. Il fossato da circuizione, che si trova a 2 km di lunghezza, circonda il centro civico e cerimoniale. Il fossato è attraversato da sette ponti e servito come una misura difensiva e un sistema di approvvigionamento idrico.
Occupato intorno al 550 A.C., che fiorì dal 600 D.C. al 900 D.C.. Commercio articoli da Teotihuacan nel Messico centrale sono stati trovati qui fornendo la prova che il sito è stato utilizzato come centro di scambio commerciale.
Un tour del sito all'interno dei confini del fossato offre la visione di una serie di edifici monumentali. Una serie di piramidi e templi in stile Rio Bec sono nel composto. Esempi notevoli di edifici includono la più alta struttura-piramide nel sito. La struttura è di oltre 170 piedi di altezza, con un tempio scolpito sulla sommità. Si è creduto per essere un tempio dedicato alla morte.
Un altro eccellente esempio di architettura Maya è un palazzo con un fronte di piramide e una facciata è composta da un mosaico di pietra scolpito di una bocca di mostro. La bocca del mostro è l'entrata del tempio. La parte superiore del tempio supporta un pettine del tetto.
C'è un passaggio coperto di oltre 200 piedi di lunghezza che conduce dal quartiere palazzo residenziale e l'area rituale con le sue piramidi e tribunali di palla. Scoperto nel 1937, gli scavi nel 1971 sono stati sponsorizzati dalla National Geographic Society e Università di Tulane.

Hormiguero

Il sito di Hormiguero è facilmente accessibile; è situato a 22 km a sud del villaggio di Xpuhil. Il nome Hormiguero significa 'Formicaio' in lingua Maya. Il sito contiene esempi meglio conservati di architettura di Rio Bec di tutti i siti e comprende il notevole dettaglio simbolico che fa parte dell'arte scultoria dello stile.
Le strutture sono massicce in quanto aumentano di 150 piedi di altezza dal suolo e sono circondati da una giungla.
Una delle strutture eccezionali sul sito è struttura II; è situato nella parte superiore di una piattaforma, ha un movente elaborati scolpiti nella facciata principale, costruito nello stile architettonico Rio Bec e ha due torri false con una scalinata incorniciata da un imponente mosaico pietra intagliato sotto forma di una porta di mostro gigante. La maschera è piena di stucchi elaborati che sono in ottime condizioni.
clip_image017
Struttura Hormiguero V. foto © Jim O'Kon.
Struttura V è un singolare edificio situato alla parte posteriore del sito. Il monumento è una piramide alta che include una camera singola con una facciata in pietra decorata da una maschera di mosaico. Il sito comprende grandi templi ornati e strutture cerimoniale che aderiscono allo stile Rio Bec.
La dicotomia di Rio Bec stile di architettura sembra evocare estrema e di fronte le reazioni da studiosi, alcuni favorevoli ed altri non è così favorevole. Dr. Michael Coe, l'eminente studioso archeologico, detta la progettazione delle torri Rio Bec uno 'stile architettonico aberrante'. Egli considera gli architetti di Rio Bec ' sia stata sbagliata e ha scelto la strada facile fuori nel costruire le loro torri di piramide. Scelgono decorazione teatrale messa in scena piuttosto che reale edifici funzionali per creare la loro grande citta.
A 'funzionalisti' di oggi, la falsità dello stile Rio Bec è un po' repellente, ma nessuno potrebbe aiutare ma essere intimorito dall'arte di questi misteriosi siti fatiscenti in loro solidità alla giungla".
Al contrario, l'archeologo Paul Gendropis è più simpatico e ottimista sullo stile di Rio Bec, ' lo stile è qualcosa che potrebbe passare per una semplice copia decadente senza alcun valore utilitaristico ma in stile con immagini teatrali. Analizzando questi edifici, così caratteristici della zona Río Bec, riguarda il posto importante che occupano in ogni sito, il dettaglio e l'eccellenza della loro esecuzione, le peculiarità della loro concezione architettonica, la sistematica e coerente di utilizzare una serie di tratti distintivi e l'importanza stessa dei motivi iconografici usati '.
Da inutilità funzionale per completare la soppressione è stato semplicemente un passaggio, e questo è ciò che probabilmente è avvenuto nei centri cerimoniali di Rio Bec, dove l'unica cosa che conservata, però scrupolosamente, è stato l'aspetto esteriore del tempio-piramide con il suo inseparabile e vitale aggiunta di elementi simbolici.
I ricordi di viaggiatori che sono esposti ad altri mondani progettazione dello stile Rio Bec durerà ora e per sempre. La mente e il corpo della visitant sarà essere completamente circondate da aria di maestria artistica e l'ambiente della foresta pluviale umida che vi lascerà uno con ricordi per tutta la vita.
Tradotto dal sito web: Ancient History Encyclopedia sotto Licenza Creative Commons.