Passa ai contenuti principali

Come trattare un gatto che ha un ascesso | Come è fatta.

ADSBYGOOGLE

clip_image018
Trattare con un gatto che ha un ascesso o un'infezione localizzata, pieni di pus, può essere difficile poiché non è sempre chiaro ciò che è sbagliato. Il corpo crea muri intorno a queste ferite, e il pus si raccoglie entro i confini delle pareti.
Ascessi nei gatti sono generalmente causati da morso ferite o graffi e possono essere multiple quando si verificano. I risultati di infezione da batteri trasportati sui denti o artigli dell'animale d'attacco, che entra nella pelle attraverso il morso o graffio. Gli ascessi più saranno situati intorno al collo, le zampe anteriori o la zona di coda e groppone. Molte volte i proprietari non riescono a capire che il gatto è stato morso. Alcuni dei segni da cercare sono morbidi, doloroso gonfiore, maleodorante di scarico da una ferita aperta, letargia e perdita di appetito. Per trattare correttamente un gatto con un ascesso, seguire i suggerimenti di cura gatto elencati di seguito:
Passo 1: Clip di capelli intorno alla zona di ascesso.
Step 2: Se l'ascesso è drenante, procedere al passaggio 3. In caso contrario, applicare impacchi caldi, umidi per periodi di 20 minuti due o tre volte al giorno fino a quando l'ascesso inizia drenante.
Passo 3: Pulire accuratamente la zona con acqua ossigenata 3% due o tre volte al giorno. Non utilizzare alcun altro antisettico. Mantenere una crosta di formando due o tre giorni di raccolta esso fuori con un'unghia.
Passo 4: Se il gatto smette di mangiare, l'ascesso non si ferma lo scarico materiale maleodorante entro 48 ore, o la zona di coinvolgimento è molto grande, trasportare il gatto al veterinario appena possibile.
Pubblicato per scopi didattici
Come funziona

I messaggi più visti

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale - 393 favole Autore: Esopo


INDICE DI TUTTE LE FAVOLE:
01. Aquila, Raven e il pastore.
02. L'Aquila, la lepre e lo scarabeo.
03. taglio ala dell'Aquila e la volpe.
04. L'Aquila e la volpe.
05. L'Aquila e la freccia.
06. L'Aquila e i Galli.
07. le volpi sulle rive del fiume Meandro.
08. la volpe che è stata riempita il suo grembo.
09. la volpe e il biancospino
10. la volpe e il taglialegna.
11. la volpe e il serpente.
12. la volpe e i grappoli di uva.
13. la volpe e il coccodrillo.
14. la volpe e la Pantera.
15. la volpe e la scimmia incoronato re
16. la volpe e il cane.
17. la volpe e la scimmia discusso circa la sua nobiltà.
18. la volpe e il caprone nel pozzo.
19. la volpe con la coda tagliata.
20. la volpe che non aveva mai visto un leone.
21. la volpe e la maschera vuota.
22. la volpe e il labrador maschio.
23. la volpe e il granchio di mare.
24. la volpe e il corvo affamato.
25. la volpe e il corvo grida.
26. le vol…

Punti notevoli del libro di Primo Cronache | Lettura della Bibbia: 1 Cronache

Punti notevoli della lettura della Bibbia: 1 Cronache | Testi spiegati e lezioni pratiche
CRONACHE, I LIBRI DELLE Due libri ispirati delle Scritture Ebraiche che si ritiene formassero un solo volume nel canone ebraico originale. I masoreti li consideravano un’opera unica, e sono contati come un solo libro nel computo che vuole le Scritture Ebraiche suddivise in 22 o 24 libri, e come due in quello che porta i libri a 39. La divisione in due libri pare sia stata adottata dai traduttori della Settanta greca. Nei manoscritti ebraici questa divisione non compare fino al XV secolo. Nella Bibbia ebraica Cronache si trova alla fine della parte chiamata gli Scritti. Il nome ebraico, Divrèh Haiyamìm, significa “i fatti dei giorni”. Girolamo suggerì il nome Chronicon, da cui deriva “Cronache” nelle Bibbie italiane. Una cronaca è la narrazione storica di certi fatti nell’ordine in cui sono avvenuti. Il titolo greco (nella Settanta) è Paraleipomènon, che significa “cose tralasciate (non dette; om…

Biografia di Emiliano Zapata | Rivoluzionario messicano

(San Miguel Anenecuilco, Messico, 1879 - Morelos, 1919) Rivoluzionario messicano. Il complesso sviluppo della rivoluzione messicana del 1910, i leader del partito agrario chiamati raccolti le giuste aspirazioni delle classi rurali più umili, che erano state condannate alla miseria di un arbitrario CAP che desposeía loro dalle loro terre. Di tutti loro, Emiliano Zapata è ancora il più ammirato.

Emiliano Zapata Contro l'ambizione senza scrupoli o l'incoerenza ideologica di Pancho Villa e Pascual Orozco e un'idea di rivoluzione più legato alla guerra per il potere di trasformazione sociale, Emiliano Zapata è rimasto fedele ai suoi ideali di giustizia e ha dato priorità assoluta ai successi efficaci. Purtroppo, che la stessa fermezza e perseveranza contro la confusione si snoda del rivoluzionario determinato suo isolamento in stato di Morelos, dove intraprese riforme feconde da una posizione di indipendenza virtuale che nessun governo può tollerare. Omicidio, ist…