Qual è stata la prima guerra mondiale?

La prima guerra mondiale, conosciuta come la grande guerra, come hanno pensato che sarebbe stata l'ultima delle guerre, è un conflitto militare che iniziò nel 1914 e completato nel 1918. Non è la prima guerra moderna, distinzione dubbia corrispondente per il Guerra civile americana si è verificato circa cinquant'anni prima. In questi grandi guerre purtroppo non solo termina con obiettivi militari, anche se sembra menzogna, e non vogliamo ammettere, ma "collaterale" così civile, riguardanti la loro vita e interessi indirettamente e direttamente con le loro vite.

Come dati aggiuntivi finalizzati ad aumentare la consapevolezza circa i danni causati dalle guerre, persino interi villaggi sono venuti a scomparire; Abbiamo inoltre l'uso di guerra psicologica e macellazione di immense quantità di risorse (anche umane) per ottenere anche una collina. La differenza tra questa guerra e la precedente è che è stato il primo che ha colpito quasi tutto il pianeta e che coinvolge diverse armi completamente nuove: l'aereo, le armi moderne del sottomarine e chimiche.

Tra fine Ottocento e primi del XX, le nazioni europee iniziarono una serie di alleanze politiche e militari e una grande corsa agli armamenti. Lo scopo teorico era di evitare una guerra se avete armi più potenti o se i suoi alleati (esercito di pace).

La crescita della popolazione e i vari fallimenti nell'espandere territorialmente innescare questa guerra. Il pretesto per lanciare un'azione militare è stato un omicidio: l'erede al trono austriaco Francisco Fernando ha fatto una visita a Sarajevo e fu ucciso insieme a sua moglie Sophia da uno studente serbo. Austria finisce per dichiarare guerra alla Serbia e le alleanze ha iniziato ad operare. Da un lato erano gli imperi centrali: Austria-Ungheria, Germania, Bulgaria e Impero ottomano.

D'altra parte erano Russia, Serbia, Francia e Inghilterra. Alla fine della guerra la Russia viene rimosso, poiché ha avuto i suoi problemi politici che porteranno alla rivoluzione bolscevica e da altro lato sono stati incorporati degli Stati Uniti, Giappone, Italia e altri paesi (la maggior parte del Commonwealth britannico). In questi anni di guerra sono state utilizzate tecniche più sofisticate come Counter-espionage (sviluppato durante la guerra civile americana), come pure la costruzione di cannoni che erano gettando proiettili a più di 100 km di distanza (la grande Bertha e Parigi erano i soprannomi dati a tale zucchero) e tali tecniche semplici come le trincee di scavo, che ha paralizzato la guerra che è doppiata come "Guerra di trincea" a tal punto.

Alla fine della guerra erano più di 10 milioni di persone e 8 milioni scomparsi tra civili e soldati. Ci sono stati vincitori come l'Italia che erano così male come i perdenti. Francia e Inghilterra forza alla Germania e l'Austria a firmare un armistizio completamente umiliante, a pagare il risarcimento esorbitante e una serie di condizioni che non potrebbe mai essere soddisfatta. Nel lungo periodo, questo sarebbe il grilletto per la seconda guerra mondiale.
Articolo contribuito per scopi didattici
Significati, definizioni, concetti di uso quotidiano