Definizione e significato di Stampante

Una stampante è un dispositivo che permette di stampare. Il verbo stampa, intanto, si riferisce per bruciare le lettere e altri personaggi di grafica su carta o altro materiale. Esempi: "ho bisogno di una stampante di buona qualità per stampare i manifesti ',' siamo nei guai: la stampante è rotta", "nei prossimi anni, tre stampanti dimensionale sarà molto popolare.

È possibile considerare la stampante come il dispositivo a un computer (PC). In questo caso, la stampante è la periferica di output che consente di visualizzare i risultati di una transazione effettuata dal computer.

Prendiamo il caso di un uomo che vuole dare il suoi curriculum vitae (CV) a una società. Quest'uomo può utilizzare la tastiera per immettere informazioni personali sul computer: il suo nome completo, la carriera, suoi riferimenti, ecc. Una volta fatto questo, utilizzerà la stampante per catturare ciò che egli ha messo su carta. Dopo la carta stampata, può prendere il foglio con il suo curriculum e inviarlo all'impresa interessata.

È possibile distinguere tra diversi tipi di stampante a seconda della tecnologia utilizzata. Stampanti laser con toner di lavoro e sono noti per la loro velocità, la loro alta qualità e basso costo per copia. Stampanti inkjet coinvolge spruzzare su carta. Le stampanti più anziane sono raster che punteggiano le impressioni punto per punto.

È noto come il dispositivo MFP che, oltre a stampa, può eseguire la scansione (scanner), fotocopia e, in alcuni casi, per inviare il fax o leggere schede di memoria di fotocamere digitali.
Pubblicato per scopi didattici
Significati, definizioni, concetti di uso quotidiano