Definizione e significato di Immenso

Latino immensus, immenso ha detto qual è molto grande e che, pertanto, è molto difficile misura o conte. Questo aggettivo è utilizzato anche per indicare che non ha misurato o che è illimitato o infinito.

Esempi: «Jacques è stato perso nel deserto vasto e temuto per la sua vita, finché arriva presso un'oasi e la sua fortuna è cambiato», «il team California ha presentato il suo nuovo stadio enorme con una capienza di 60 000 spettatori», «mi sento immenso dolore per le parole di mio padre», «ti rendi conto che hai fatto qualcosa di enorme? ' Il tuo nome sarà inciso nella storia! ».

La parola non fa riferimento a misure concrete o specifiche. Al contrario, è qualcosa di più grande o in largo è spesso difficile da misurare. Può anche riferirsi a ciò che è molto più grande di altri del suo genere. Si può parlare di un enorme edificio quando ha cinquanta piani sapendo che la maggior parte non superano i quindici piani. Un bambino enorme, nel frattempo, è colui che sono nato con una più grande rispetto alla media.

Qualcosa di immenso può essere incommensurabile, in sostanza, perché non non c'è alcuna possibilità di una misura. In questo senso, il concetto è spesso usato in riferimento a Dio e i suoi attributi. Possiamo dire che Dio è immenso, perché la sua presenza non può essere misurata, o che amore divino è immenso perché abbraccia tutte le creature e non vuoi lasciare qualcuno da parte.
Pubblicato per scopi didattici
Significati, definizioni, concetti di uso quotidiano