Concetto e che cosa è Scienze cognitive | Psicologia

Scienze Cognitive


Cognitive è ciò che è relativo alla conoscenza. Così, le Scienze Cognitive, può essere considerato come l'insieme delle discipline che hanno collaborato, non perdere la loro specificità individuale, con l'obiettivo di indagare i problemi della conoscenza, chiamato anche questioni epistemologiche.

Le principali discipline che compongono le scienze cognitive sono: psicologia cognitiva, linguistica e intelligenza artificiale e in parte alla filosofia (Descartes come un precursore), neurobiologia (ammettendo la presenza, senza ulteriore studio dei livelli di rappresentazioni), logica (la base dell'intelligenza artificiale) e antropologia (considerando le rappresentazioni culturale).]

La ricerca di scienze cognitive, in un primo momento, due classi di problemi: lo studio dei processi di trattamento di informazioni, attraverso la percezione, elaborazione, archiviazione, recupero e utilizzazione; e lo studio dei modi come sistematizzare le rappresentazioni di queste attività.

È chiaro che l'essere umano è un essere naturalmente mossi da sentimenti e ragione. Il motivo è qui interpretato come conoscenza.

Le discipline che compongono le Scienze Cognitive non trascurano l'importanza dei fattori emotivi, che sono specifici di ogni essere umano. Nel tentativo di spiegare i processi che possono essere generalizzati, che sono considerate equivalenti nella maggior parte delle persone, i processi globali, comunque.

Le discipline che compongono le scienze cognitive, psicologia aiuta in cerca di attività mentale come percezione selettiva e ogni passaggio attraverso cui le informazioni, come ad esempio l'elaborazione (idea), trasformazione (l'idea), stoccaggio (apprendimento), recupero (memoria) e l'uso di queste informazioni.

Linguistica, attualmente è intesa come parte della scienza cognitiva e non è esclusivo a qualcuno di loro, ma essendo che cosa giustifica l'interrelazione e l'interconnessione tra di loro.

Sull'intelligenza artificiale, questo raggruppati in cinque classi, rappresentazioni della conoscenza. Sono le reti logiche, semantiche, rappresentazioni procedurali, cornici e regole dei sistemi di produzione.

Collabora inoltre, come convalida o non modelli derivanti da altre discipline che compongono le scienze cognitive.
Pubblicato per scopi didattici
Cultura e scienza