Passa ai contenuti principali

Concetto e che cosa è Ectoplasma

L'ectoplasma, secondo la parapsicologia e la dottrina spiritica, è un tipo di tono di vapore bianco che emana dalla presunto psichico, tipicamente attraverso la bocca, ma anche attraverso altre parti del corpo, comunemente usato in sessioni, la materializzazione IE per la costituzione di organismi diversi da quelli dei materiali dove sgorga fluido.

Egli è anche un ingrediente chiave nel processo di ectocoloplasmia, la produzione di frazioni o pezzi dell'utensile o entità materializzate – mani, volti, busti, tra gli altri. L'esistenza di questo fluido psicosomatico, externado delle persone con doni psichici, non è ancora scientificamente provata.

Questa sostanza ha l'aspetto di un fluido, etereo corpo luminoso si è manifestato di fuori dell'essere, trasparente e sottile, che si manifesta solo dalla medianità psichica dotato di effetti fisici. L'ectoplasma è suscettibile di alcuni impulsi esterni, che intenzionalmente vengono attivati durante le sessioni di materializzazione, quando gli spiriti possono prendere modi concreti e tangibili di fronte gli assistenti.

L'espressione è stata compilata dal ricercatore Charles Richet, premio Nobel in fisiologia o medicina nel 1913 per aver sviluppato un lavoro riguardante il meccanismo di anafilaxias. Poco dopo iniziò a dedicarsi alla comprensione dei fenomeni di materializzazione innescato da Eva C., sensitivo di effetti fisici, nel 1903, nella città di Algeri, capitale dell'Algeria.

Gustave Geley, creatore della Parigi Metapsíquico Istituto internazionale, ha effettuato alcuni esperimenti su sessioni frequentati da altri studiosi; sopra il lavoro, secondo la ricercatrice, varie entità spirituali o operatori, come preferiva chiamarli, hanno agito sulla struttura cerebrale del mezzo, scatenando così irradiazione di ectoplasma non visibile, pari a a comporre la quantità necessaria per lo scoppio degli eventi di materializzazione e levitazione.

Appena il fenomeno non ha avuto validità scientifica perché il driver non è degno di un metodo coerenza in questi eventi prodotta nella fine del XIX e del XX secolo; la mancanza di un sistema teorico-sperimentale attivato, purtroppo, la manipolazione degli esploratori di buona fede, che più successivamente sono stati catturati nel suoi file illegali.

Durante le sessioni di materializzare il corpo rimanga a riposo mentre l'ectoplasma emana gli esseri spirituali, sotto forma di una consistenza gelatinosa e parzialmente liquido, attraverso gli orifizi, particolarmente toracici e irradiati fuori i polpastrelli.

L'ectoplasma è strettamente legata alla mente del mezzo, da qui la necessità lui purificare i vostri pensieri, mantenere il corpo privo di tossine, è prodotto da carni rosse, sia quelli che emanano da alcool. Qualsiasi idea meno commesso elevate vibrazioni e mettere a repentaglio questo fluido, compromettendo anche la vita del mezzo. Suo odore è peculiare, difficile ad essere presenti e solitamente si deposita sul lato inferiore del corpo dello psichico, una sostanza attiva e pulsante.
Pubblicato per scopi didattici
Cultura e scienza

I messaggi più visti

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale - 393 favole Autore: Esopo


INDICE DI TUTTE LE FAVOLE:
01. Aquila, Raven e il pastore.
02. L'Aquila, la lepre e lo scarabeo.
03. taglio ala dell'Aquila e la volpe.
04. L'Aquila e la volpe.
05. L'Aquila e la freccia.
06. L'Aquila e i Galli.
07. le volpi sulle rive del fiume Meandro.
08. la volpe che è stata riempita il suo grembo.
09. la volpe e il biancospino
10. la volpe e il taglialegna.
11. la volpe e il serpente.
12. la volpe e i grappoli di uva.
13. la volpe e il coccodrillo.
14. la volpe e la Pantera.
15. la volpe e la scimmia incoronato re
16. la volpe e il cane.
17. la volpe e la scimmia discusso circa la sua nobiltà.
18. la volpe e il caprone nel pozzo.
19. la volpe con la coda tagliata.
20. la volpe che non aveva mai visto un leone.
21. la volpe e la maschera vuota.
22. la volpe e il labrador maschio.
23. la volpe e il granchio di mare.
24. la volpe e il corvo affamato.
25. la volpe e il corvo grida.
26. le vol…

10 più famosi templi greci

La più importante e diffusa costruzione tipo nell'antica Grecia era il tempio. I primi templi di pietra è apparso qualche volta durante l'inizio del VI secolo A.C. e cominciarono ad apparire in gran numero nel prossimo secolo. Lo scopo di un tempio greco era solito per ospitare una statua di culto o emblema. Religione non ha bisogno di persone raccogliere all'interno del tempio al culto, e loro templi furono principalmente monumenti agli dèi. La caratteristica più riconoscibile del tempio greco sono le colonne massicce. I greci usati tre tipi di colonne: il dorico, ionico e corinzio ordine.
Una panoramica dei più famosi templi greci trovati intorno al Mediterraneo.
10. tempio di Olympian Zeus
Flickr /caribb
Anche se solo alcune colonne rimangono del tempio di Zeus di Olimpia ad Atene non ci vuole molta immaginazione per capire che questo era un gigantesco tempio. La costruzione iniziò nel VI secolo A.C. durante il dominio dei tiranni ateniesi, che prevedeva la…

Chi erano gli Unni | Origine e storia.

Definizione: Chi eranogli Unni di Joshua J. Mark

Gli Unni erano una tribù nomade di cui l'origine è sconosciuta, ma, molto probabilmente, sono venuti da "da qualche parte tra il bordo orientale dei monti Altai" e il Mar Caspio, all'incirca moderno Kazakhstan (Kelly, 45). In primo luogo sono menzionati nelle fonti romane dallo storico Tacito nel 91 D.C. come vivente nella regione intorno al Mar Caspio e, in questo momento, non vengono citati come più di una minaccia a Roma rispetto a qualsiasi altra tribù barbariche. Nel tempo, questo avrebbe cambiato come Unni divennero uno dei principali contributori alla caduta dell'Impero romano, come loro invasioni delle regioni dell'Impero, che erano particolarmente brutale, incoraggiarono quello che è conosciuto come la grande migrazione (noto anche come il "vagare delle Nazioni) tra circa 376-476 CE. Questa migrazione di popoli, come l'Alani, Goti e Vandali, interrotto lo status quo della societ…