Concetto e che cosa è Depressione post-partum

Depressione post-partum è una forma di depressione che affligge le donne dopo il parto di un bambino.

I dati indicano che circa il 60% delle neomamme soffrono grande malinconia dopo il parto, che è conosciuto come il blues del bambino. In Brasile, si è stimato che circa il 40% delle donne sviluppano questo tipo di depressione e di questi, il 10% alla sua più grave. Pertanto, è imperativo che un monitoraggio psicologico o psichiatrico è stabilito all'inizio così che la madre può stabilire un legame con suo figlio.

Anche se c'è ancora molta polemica circa i fattori scatenanti della depressione post-partum, alcune possono essere elencate come:

Fattori biologici: derivanti da grandi cambiamenti ormonali durante la gravidanza, che porta a cambiamenti di umore e può collaborare con l'installazione di una depressione.
Fattori psicologici: queste provengono da sentimenti contrastanti di relazione materna con se stessa come una madre o la figlia di sua madre, il bambino o con il compagno. Altri fattori contribuiscono anche per l'innesco di questa foto, come la situazione sociale e familiare delle donne e parto relative condizioni.

Cosa fa di solito periodo di depressione post-partum è l'intensità dei sintomi. Tra questi ultimi può essere notato: attacchi di pianto, fatica, bassa autostima, senso di colpa, anedonia (perdita della capacità di provare piacere), irritabilità, sonno disordine, disturbi alimentari, stanchezza, disinteresse sessuale, sentimenti di incompetenza e isolamento sociale.

Il trattamento di questa condizione avviene attraverso l'uso di inibitori della ricaptazione della serotonina; Tuttavia, come la maggior parte dei antideprimente raggiunge il latte materno è necessario utilizzare sostituti appropriati. Così, la psicoterapia è la forma più consigliato terapia. L'adozione di alcuni comportamenti può anche aiutare a migliorare l'umore, come il consumo di alimenti ricchi di omega 3 e sali minerali, così come esercizi di pratica.
Pubblicato per scopi didattici
Cultura e scienza