Passa ai contenuti principali

Strada Europa - parte I

Tour in Europa occidentale di strada è il modo migliore per arrivare a conoscerlo. Già sta facendo così in modo aerea è più pratico, veloce e forse rilassato, ma sicuramente si sta andando a perdere tutta la cosa meravigliosa che esiste nel mezzo.
clip_image022
Oggi vi dirà loro circa il viaggio da Madrid a San Sebastián. Madrid è anche il luogo ideale per noleggiare un'auto, grazie alla diversità delle offerte. A partire da Madrid, la capitale spagnola con molti fascini e che deve trascorrere tra tre e quattro giorni, poiché coloro che visitano per la prima volta non dovrebbe smettere di conoscere tanti siti che ha.
Come il Plaza Mayor, Gran Vía, i musei del Prado, Thyssen e Reina Sofia. I diversi distretti come La Latina, Chueca e Malasaña, dove batte l'intensa vita notturna e la vita culinaria della città.
clip_image023
A partire da Madrid a nord-est, verso il paese di basco e il confine con la Francia, partendo dal centro della città, dobbiamo farlo da tangenziale M30 e poi prendere l'autostrada A1. L'itinerario ha 450 km.
Passando attraverso siti come Burgos, dove non si può passare senza fare una sosta per conoscere la sua famosa cattedrale gotica, come non si può andare attraverso Vitoria, capitale basca, senza saperlo, dal momento che è una delle città più eleganti della Spagna.
clip_image024
E, una volta a San Sebastián, non c'è niente di meglio per ricarica presso uno dei loro bar di tapas nel centro storico. E poi si può non di meno per trascorrere uno o due giorni per passeggiare lungo le spiagge di Bahia la Concha, il suo stile Belle Epoquedi viali e affascinanti villaggi che lo circondano.
Città come Tolosa, una piccola e affascinante città di basco, puro carattere circondato da colline di man| e Hondarribia, con la sua bella baia e il suo porto, situato di fronte alla cittadina francese di Hendaye.
clip_image025
Domani proseguiamo con il tour oggi per divertirsi e rilassarsi.
Articolo contribuito per scopi didattici

I messaggi più visti

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale - 393 favole Autore: Esopo


INDICE DI TUTTE LE FAVOLE:
01. Aquila, Raven e il pastore.
02. L'Aquila, la lepre e lo scarabeo.
03. taglio ala dell'Aquila e la volpe.
04. L'Aquila e la volpe.
05. L'Aquila e la freccia.
06. L'Aquila e i Galli.
07. le volpi sulle rive del fiume Meandro.
08. la volpe che è stata riempita il suo grembo.
09. la volpe e il biancospino
10. la volpe e il taglialegna.
11. la volpe e il serpente.
12. la volpe e i grappoli di uva.
13. la volpe e il coccodrillo.
14. la volpe e la Pantera.
15. la volpe e la scimmia incoronato re
16. la volpe e il cane.
17. la volpe e la scimmia discusso circa la sua nobiltà.
18. la volpe e il caprone nel pozzo.
19. la volpe con la coda tagliata.
20. la volpe che non aveva mai visto un leone.
21. la volpe e la maschera vuota.
22. la volpe e il labrador maschio.
23. la volpe e il granchio di mare.
24. la volpe e il corvo affamato.
25. la volpe e il corvo grida.
26. le vol…

10 più famosi templi greci

La più importante e diffusa costruzione tipo nell'antica Grecia era il tempio. I primi templi di pietra è apparso qualche volta durante l'inizio del VI secolo A.C. e cominciarono ad apparire in gran numero nel prossimo secolo. Lo scopo di un tempio greco era solito per ospitare una statua di culto o emblema. Religione non ha bisogno di persone raccogliere all'interno del tempio al culto, e loro templi furono principalmente monumenti agli dèi. La caratteristica più riconoscibile del tempio greco sono le colonne massicce. I greci usati tre tipi di colonne: il dorico, ionico e corinzio ordine.
Una panoramica dei più famosi templi greci trovati intorno al Mediterraneo.
10. tempio di Olympian Zeus
Flickr /caribb
Anche se solo alcune colonne rimangono del tempio di Zeus di Olimpia ad Atene non ci vuole molta immaginazione per capire che questo era un gigantesco tempio. La costruzione iniziò nel VI secolo A.C. durante il dominio dei tiranni ateniesi, che prevedeva la…

Chi erano gli Unni | Origine e storia.

Definizione: Chi eranogli Unni di Joshua J. Mark

Gli Unni erano una tribù nomade di cui l'origine è sconosciuta, ma, molto probabilmente, sono venuti da "da qualche parte tra il bordo orientale dei monti Altai" e il Mar Caspio, all'incirca moderno Kazakhstan (Kelly, 45). In primo luogo sono menzionati nelle fonti romane dallo storico Tacito nel 91 D.C. come vivente nella regione intorno al Mar Caspio e, in questo momento, non vengono citati come più di una minaccia a Roma rispetto a qualsiasi altra tribù barbariche. Nel tempo, questo avrebbe cambiato come Unni divennero uno dei principali contributori alla caduta dell'Impero romano, come loro invasioni delle regioni dell'Impero, che erano particolarmente brutale, incoraggiarono quello che è conosciuto come la grande migrazione (noto anche come il "vagare delle Nazioni) tra circa 376-476 CE. Questa migrazione di popoli, come l'Alani, Goti e Vandali, interrotto lo status quo della societ…