Qual è il libro di Mormon?

Il libro di Mormon è uno dei libri che la Chiesa di Gesù Cristo dei Santi dell'ultimo giorno (SUD) accettata come sacra o canonica. È accettato anche da altre organizzazioni che hanno stati versati dalla chiesa originale, come la Comunità di Cristo e altri rami nel tempo. Il libro di Mormon è considerato dalla cosiddetta Chiesa LDS, record storico sacro di rapporti di Dio con gli antichi abitanti dell'America, tra quelli che hanno scelto i profeti. È questo è considerato un libro simile alla Bibbia e, infatti, entrambi i libri sono usati come coadiuvante nella suddetta chiesa.

La storia del libro di Mormon è che è stato scritto su fogli di metallo, di profeti che viveva nel continente americano dal 600 A.c. al 421 D.c. Tutti gli scritti ha provocati numerose piastre di metallo, di 385 D.c., sono stati raccolti, rivisto e compendiati da un profeta chiamato Mormon. Infatti, il nome del libro è un modo per onorare il nome di Mormon, per il suo lavoro di riassumere i quasi 1000 anni di storia che abbraccia il libro. Nel 421 D.c., il compendio è stato nelle mani di Moroni, figlio di Mormon che, dopo aver aggiunto le loro parole, nascose le tavole, per ordine di Dio, su una collina chiamata Cumorah. Il record sarebbe rimasto nascosto, sotterraneo, fino al 1827, quando esso è stato consegnato a José Smith, dalle mani di stesso Moroni, questa volta come un angelo mandato da Dio. Moroni ha portato Joseph al posto e gli diede le istruzioni e gli strumenti per tradurre le Scritture. José Smith, tradotto poi le piastre in inglese. Le piastre sono state scritte, secondo il libro stesso, nella lingua degli ebrei (ebreo), combinato con un egiziano riformato.

La Chiesa di Gesù Cristo afferma che José Smith tradusse il libro della potenza di Dio e con l'aiuto di traduttori chiamati Urim e Thummim. Inoltre, considerano il libro come un risultato che dimostra l'autenticità di giuseppe come un profeta, chiamato da Dio. José ha ricevuto sostegno da alcune persone che hanno agito come scribi mentre traduceva, soprattutto, Oliver Cowdery. Emma Smith, moglie di Joseph avrebbe anche aiutato. Il libro di Mormon fu pubblicato nel 1830, a Palmyra, New York, lo stesso anno è stato stabilito o secondo loro, è stata restaurata, la Chiesa di Gesù Cristo dei Santi del giorno quest'ultimo.

Nel libro di Mormon si raccontano le storie di due civiltà che sono venuti dal vecchio continente verso le Americhe. Uno di loro sarebbe venuto da Gerusalemme nel 600 A.c., guidati da un profeta chiamato Lehi. Nel corso del tempo, avrebbe diviso in due grandi popoli: i Nefiti, che ha accettato i comandamenti di Dio e la fede di Cristo; e i Lamaniti, che rifiutò di accettare quelle credenze e divennero un popolo bellicoso e assetati di sangue. Altra grande civiltà conosciuta come dei Giarediti, sarebbe venuto lungo prima, nell'anno 2000 A.C., nel tempo che Dios confuso le lingue mentre hanno costruito la torre di Babele. Inoltre, un altro gruppo che sarebbe venuto con Amulec, che sarebbe l'unico sopravvissuto dei figli di Sedechia, re di Giuda, quando quella città era invasa, distrutta e ridotto in schiavitù circa 589 a.c. è menzionato nel libro Tutte queste persone sarebbe stato distrutto, ad eccezione dei Lamaniti, che sarebbero gli antenati principali dei popoli precolombiani come Inca, Maya e Aztechi

L'insegnamento principale del libro di Mormon è credere in Gesù Cristo come l'unico modo con cui l'uomo può raggiungere Dio il padre. Infatti, è il titolo del libro: "il libro di Mormon: un altro testamento di Gesù Cristo". Quelle parole sono state aggiunte per chiarire che il libro è un complemento alle altre Scritture come la Bibbia e non una sostituzione dello stesso (infatti, assicura che il libro è venuto alla luce per stabilire la verità della Bibbia). Inoltre, la presentazione del libro afferma che lo scopo del libro è "convincere l'ebreo e il gentile che Gesù è il Cristo". Tutte le storie nel libro di Mormon, che è considerato il più importante è la venuta di Gesù Cristo per il continente americano, che apparve al popolo dei Nefiti presto dopo la sua risurrezione, e lo avrebbe fatto per dimostrare che si ricordò di tutte le sue pecore, in tutte le nazioni. In breve, secondo la propria introduzione, nel libro "viene esposta la dottrina del Vangelo, egli è descritto il piano di salvezza e gli uomini ti dice cosa fare per raggiungere la pace in questa vita e salvezza eterna nella vita a venire".

Fin dalla sua pubblicazione, il libro di Mormon ha consegnato per il lavoro dei missionari della Chiesa di Gesù Cristo SUD nei paesi dove la chiesa è fondata. È lo strumento didattico principale dei missionari, che invitare la gente a chiedere a Dio.
Traduzido per scopi educativi
Significati, definizioni, concetti di uso quotidiano