Passa ai contenuti principali

Le migliori foto di San Francisco è ricoperta da nebbia – 11 foto

San Francisco /sæn frənˈsɪskoʊ /, ufficialmente la città e contea di San Francisco, è il culturale, commerciale e finanziaria centro della California del Nord.
L'unico consolidato della città-contea in California, San Francisco comprende una superficie di circa 46,9 miglia quadrate (121 km2) all'estremità settentrionale della penisola di San Francisco, dandogli una densità di circa 17.867 abitanti per miglio quadrato (6.898 abitanti per km2). È il più densamente popolate città grande (popolazione maggiore di 200.000) nello stato della California e il secondo più densamente popolate città importante negli Stati Uniti dopo New York City. San Francisco è il quarto più popolosa città in California, dopo Los Angeles, San Diego e San Jose e 14 più popolosa città negli Stati Uniti, con una popolazione di 2013 censimento-stimata di 837.442. La città e i suoi dintorni sono conosciuti come il San Francisco Bay Area, parte di San Jose-San Francisco-Oakland combinato area statistica, con una popolazione stimata di 8,5 milioni.
San Francisco (spagnolo per "Saint Francis") è stata fondata il 29 giugno 1776, quando coloni provenienti dalla Spagna ha stabilito un forte presso il Golden Gate e una missione denominata per St Francis di Assisi, a pochi chilometri di distanza. La corsa all'oro in California del 1849 ha portato alla rapida crescita, rendendola la più grande città sul litorale ad ovest al momento. A causa della crescita della sua popolazione, San Francisco si è trasformato in una città-contea consolidata nel 1856. Dopo che tre quarti della città fu distrutta dal terremoto del 1906 e fuoco, San Francisco fu rapidamente ricostruita, ospita il Panama-Pacific International Exposition nove anni più tardi. Durante la seconda guerra mondiale, San Francisco era il porto di imbarco per i membri del servizio di spedizione al Teatro del Pacifico. Dopo la guerra, alla confluenza del ritorno dei militari, l'immigrazione massiccia, liberalizza gli atteggiamenti, insieme con l'aumento della controcultura "hippy", la rivoluzione sessuale, il movimento di pace crescente opposizione al coinvolgimento degli Stati Uniti nella guerra del Vietnam e altri fattori ha portati alla Summer of Love e il movimento dei diritti gay, cementazione San Francisco come centro dell'attivismo liberale negli Stati Uniti. Politicamente, la città vota fortemente lungo le linee di partito democratico liberale.
San Francisco è una popolare destinazione turistica, conosciuta per le sue estati fresche, nebbia, ripide colline, un mix eclettico di architettura e monumenti tra cui il Golden Gate Bridge, funivie, ex prigione sull'isola di Alcatraz e il quartiere di Chinatown. San Francisco è anche la sede di cinque istituti bancari principali e diverse altre società quali il Gap Inc, Pacific Gas ed Electric Company, Yelp, Pinterest, Twitter, Uber, Mozilla e Craigslist.
Sappiamo tutti che i colpi di viaggio più popolari di SF sono fatte mentre la nebbia è mescolata con il Golden Bridge, ma popolare non significa il meglio. Abbiamo stanno pubblicando le stupende foto fatte da Terence Chang, (lunga esposizione fotografo e produttore cinematografico) di SF.
clip_image023
clip_image024
clip_image025
clip_image026
clip_image027
clip_image028
clip_image029
clip_image027[1]
clip_image030
clip_image031
clip_image032
Articolo contribuito per scopi didattici

I messaggi più visti

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale - 393 favole Autore: Esopo


INDICE DI TUTTE LE FAVOLE:
01. Aquila, Raven e il pastore.
02. L'Aquila, la lepre e lo scarabeo.
03. taglio ala dell'Aquila e la volpe.
04. L'Aquila e la volpe.
05. L'Aquila e la freccia.
06. L'Aquila e i Galli.
07. le volpi sulle rive del fiume Meandro.
08. la volpe che è stata riempita il suo grembo.
09. la volpe e il biancospino
10. la volpe e il taglialegna.
11. la volpe e il serpente.
12. la volpe e i grappoli di uva.
13. la volpe e il coccodrillo.
14. la volpe e la Pantera.
15. la volpe e la scimmia incoronato re
16. la volpe e il cane.
17. la volpe e la scimmia discusso circa la sua nobiltà.
18. la volpe e il caprone nel pozzo.
19. la volpe con la coda tagliata.
20. la volpe che non aveva mai visto un leone.
21. la volpe e la maschera vuota.
22. la volpe e il labrador maschio.
23. la volpe e il granchio di mare.
24. la volpe e il corvo affamato.
25. la volpe e il corvo grida.
26. le vol…

10 più famosi templi greci

La più importante e diffusa costruzione tipo nell'antica Grecia era il tempio. I primi templi di pietra è apparso qualche volta durante l'inizio del VI secolo A.C. e cominciarono ad apparire in gran numero nel prossimo secolo. Lo scopo di un tempio greco era solito per ospitare una statua di culto o emblema. Religione non ha bisogno di persone raccogliere all'interno del tempio al culto, e loro templi furono principalmente monumenti agli dèi. La caratteristica più riconoscibile del tempio greco sono le colonne massicce. I greci usati tre tipi di colonne: il dorico, ionico e corinzio ordine.
Una panoramica dei più famosi templi greci trovati intorno al Mediterraneo.
10. tempio di Olympian Zeus
Flickr /caribb
Anche se solo alcune colonne rimangono del tempio di Zeus di Olimpia ad Atene non ci vuole molta immaginazione per capire che questo era un gigantesco tempio. La costruzione iniziò nel VI secolo A.C. durante il dominio dei tiranni ateniesi, che prevedeva la…

Chi erano gli Unni | Origine e storia.

Definizione: Chi eranogli Unni di Joshua J. Mark

Gli Unni erano una tribù nomade di cui l'origine è sconosciuta, ma, molto probabilmente, sono venuti da "da qualche parte tra il bordo orientale dei monti Altai" e il Mar Caspio, all'incirca moderno Kazakhstan (Kelly, 45). In primo luogo sono menzionati nelle fonti romane dallo storico Tacito nel 91 D.C. come vivente nella regione intorno al Mar Caspio e, in questo momento, non vengono citati come più di una minaccia a Roma rispetto a qualsiasi altra tribù barbariche. Nel tempo, questo avrebbe cambiato come Unni divennero uno dei principali contributori alla caduta dell'Impero romano, come loro invasioni delle regioni dell'Impero, che erano particolarmente brutale, incoraggiarono quello che è conosciuto come la grande migrazione (noto anche come il "vagare delle Nazioni) tra circa 376-476 CE. Questa migrazione di popoli, come l'Alani, Goti e Vandali, interrotto lo status quo della societ…