Definizione e significato di rumba | Concetto e Che cos'è.

Che cosa è la Rumba?


La Rumba è un insieme di ritmi di Cuba di origine africana e stile. È anche un popolare ballo latino, conosciuto nel mondo per essere incluse nella sala da ballo danza nelle danze latino-americane categoria. I cinque balli latini, Rumba ha il ritmo più lento e più enfatizza il movimento del corpo che i movimenti dei piedi.

La Rumba fu influenzata da spagnoli e africani; Tuttavia, il suo sviluppo è stato prodotto a Cuba. Ha avuto la sua evoluzione a l'Avana nel XIX secolo, con schiavi africani che erano stati importati. A quel tempo, il ballo era principalmente display e non partecipazione. Si dice che la Rumba era un modo per imitare il movimento degli animali del corral, con il livello fisso di spalle che rappresenta gli schiavi che trasportano carichi pesanti.

Anche così, la Rumba è più riconosciuta come una danza di amore e sensualità, in cui la donna tenta uomo con il suo fascino. Ci sono anche coloro che sostengono che la Rumba è piuttosto sessuale, in cui l'uomo si muove in modo sensuale e aggressivo, con pronunciati movimenti dei fianchi, mentre la donna risponde sulla difensiva. Nonostante tutte queste credenze, la Rumba è la danza più sensuale all'interno della sala da ballo danze latine.

Movimenti e la sala da ballo musica Rumba provengono, così come il Mambo e Salsa del ritmo di. Nel 1930, il ritmo, noto come Rumba, è stato introdotto nelle sale di ballo in America e in Europa. A quel tempo, il ritmo era due volte più veloce del caso dell'attuale sala da ballo Rumba. L'insegnante di danza di Londra fu Monsieur Pierre e il suo partner Lavelle, che hanno portato i vari stili di danza cubana in Europa, dopo numerose visite. Nel 1955, la Rumba Cubana è stato nominato come la versione ufficiale della Rumba.

Alcuni punti che vengono valutate in una concorrenza della sala da ballo Rumba includono l'interazione della coppia (visto che è una danza d'amore), un cammino diretto e forte, molti lenti cambiamenti della forma corporea, alternando movimenti dei fianchi, mai calpestare il tallone, il passo di Cucaracha (rotazione a destra o a sinistra e quindi sostituire e chiudere), tra gli altri.
Articolo contribuito per scopi didattici
Significati, definizioni, concetti di uso quotidiano