Passa ai contenuti principali

Definizione e significato di premi Oscar | Concetto e Che cos'è.

Riguardo gli Oscar?


Uno dei premi elencati e atteso dagli amanti della settima arte, è Oscar. Che rappresentano, per le migliori produzioni che sono state progettate per l'anno.

L'Academy Awards o Academy Awards, un simbolo del Nord America, premiando gli sforzi di tante persone contribuiscono all'industria cinematografica negli Stati Uniti.

La cerimonia dei premi Oscar, è effettuata dall'Accademia delle arti e scienze cinematografiche a Los Angeles, California. Fin dalla sua nascita, che era integrata dai migliori produttori, attori, sceneggiatori, registi e altri personaggi che sciamavano attraverso la periferia di Holywood.

Attualmente, ci sono migliaia di persone che comporre l'Accademia. Che non ha smesso di vivere manea costante, nell'occhio del ciclone. Poiché molte volte, è stato criticato lui, quale unica ricompensa come migliori produzioni nordamericane, piuttosto che arte, essi sono grandi produzioni, che cercano solo di beneficiare la compiuta. Così, arte in quanto tale, molte volte, secondo i suoi critici, è stata più assente nella scelta dei film. In più è il fatto che a film stranieri, sono dati molto poco credito, è che molti di loro sono molto meglio artistico qualità rispetto a produzioni americane, che sono la maggior parte dei premi. Oltre a varie accuse razziste, a causa del continuo rinvio di attori di colore sui grandi premi.

Come tale, premi Oscar ha cominciato in 1929. La statuetta, che è così famosa in tutto il mondo, è stata progettata dallo scenografo Cedric Gibbo, che lavorava per la Metro Golden Mayer, in quegli anni. La statuetta rappresenta un uomo in piedi, in attesa, che tiene una spada. Quest'uomo è in piedi, su un rotolo di pellicola. Che ha cinque razze. Ognuna di queste radio, rappresenta i gruppi originari dell'Accademia, o attori, produttori, registi, sceneggiatori e tecnici.

È stato coniato il nome di Oscar, l'attrice americana, Margaret Herrick, che in un momento di relax, ha menzionato la statuetta di uomo, assomigliava a suo zio Oscar.

Sin dal suo inizio, il film premiato, erano quelle che sono state esposte nella città di Los Angeles. Che non sono stati proiettati entro il 1o agosto e il 31 luglio dell'anno precedente. Ma poi, nel 1933, si è deciso di prorogare la data di uscita del film. In esecuzione dal 1 ° gennaio fino al 31 dicembre dell'anno che precede la cerimonia di premiazione Oscar.

Per quanto riguarda il voto su ciascuna delle categorie, questo è effettuato dai membri dell'Accademia. Naturalmente, che per ogni categoria, coloro che hanno votato, siete solo i membri, che praticano tale specialità. O nella categoria di attori, solo votare i membri dei giocatori Academy. Inoltre, accade con il resto delle categorie. Questo voto, lasciando solo cinque candidati. Che sceglierà un vincitore unico. Questo sarà scelto, mediante tutti i membri dell'Accademia, senza esclusione. Naturalmente, che questo voto è segreto e ci sono organizzazioni che certificano, la segretezza del voto finale.

I premi Oscar più attesi, sono il miglior film, regista, attore e attrice.
Traduzido per scopi educativi
Significati, definizioni, concetti di uso quotidiano

I messaggi più visti

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale - 393 favole Autore: Esopo


INDICE DI TUTTE LE FAVOLE:
01. Aquila, Raven e il pastore.
02. L'Aquila, la lepre e lo scarabeo.
03. taglio ala dell'Aquila e la volpe.
04. L'Aquila e la volpe.
05. L'Aquila e la freccia.
06. L'Aquila e i Galli.
07. le volpi sulle rive del fiume Meandro.
08. la volpe che è stata riempita il suo grembo.
09. la volpe e il biancospino
10. la volpe e il taglialegna.
11. la volpe e il serpente.
12. la volpe e i grappoli di uva.
13. la volpe e il coccodrillo.
14. la volpe e la Pantera.
15. la volpe e la scimmia incoronato re
16. la volpe e il cane.
17. la volpe e la scimmia discusso circa la sua nobiltà.
18. la volpe e il caprone nel pozzo.
19. la volpe con la coda tagliata.
20. la volpe che non aveva mai visto un leone.
21. la volpe e la maschera vuota.
22. la volpe e il labrador maschio.
23. la volpe e il granchio di mare.
24. la volpe e il corvo affamato.
25. la volpe e il corvo grida.
26. le vol…

10 più famosi templi greci

La più importante e diffusa costruzione tipo nell'antica Grecia era il tempio. I primi templi di pietra è apparso qualche volta durante l'inizio del VI secolo A.C. e cominciarono ad apparire in gran numero nel prossimo secolo. Lo scopo di un tempio greco era solito per ospitare una statua di culto o emblema. Religione non ha bisogno di persone raccogliere all'interno del tempio al culto, e loro templi furono principalmente monumenti agli dèi. La caratteristica più riconoscibile del tempio greco sono le colonne massicce. I greci usati tre tipi di colonne: il dorico, ionico e corinzio ordine.
Una panoramica dei più famosi templi greci trovati intorno al Mediterraneo.
10. tempio di Olympian Zeus
Flickr /caribb
Anche se solo alcune colonne rimangono del tempio di Zeus di Olimpia ad Atene non ci vuole molta immaginazione per capire che questo era un gigantesco tempio. La costruzione iniziò nel VI secolo A.C. durante il dominio dei tiranni ateniesi, che prevedeva la…

Chi erano gli Unni | Origine e storia.

Definizione: Chi eranogli Unni di Joshua J. Mark

Gli Unni erano una tribù nomade di cui l'origine è sconosciuta, ma, molto probabilmente, sono venuti da "da qualche parte tra il bordo orientale dei monti Altai" e il Mar Caspio, all'incirca moderno Kazakhstan (Kelly, 45). In primo luogo sono menzionati nelle fonti romane dallo storico Tacito nel 91 D.C. come vivente nella regione intorno al Mar Caspio e, in questo momento, non vengono citati come più di una minaccia a Roma rispetto a qualsiasi altra tribù barbariche. Nel tempo, questo avrebbe cambiato come Unni divennero uno dei principali contributori alla caduta dell'Impero romano, come loro invasioni delle regioni dell'Impero, che erano particolarmente brutale, incoraggiarono quello che è conosciuto come la grande migrazione (noto anche come il "vagare delle Nazioni) tra circa 376-476 CE. Questa migrazione di popoli, come l'Alani, Goti e Vandali, interrotto lo status quo della societ…