Passa ai contenuti principali

Definizione e significato di Musica | Concetto e Che cos'è.

Che cos'è la Musica?


Nel seguente articolo, esploreremo i significati della musica attraverso il tempo e le culture. La musica è stato un compagno di esseri umani fin dall'inizio della sua storia. Si dice che l'inizio della sua storia è legata alla imitazione di suoni della natura, come il canto degli uccelli e la natura interiore dell'uomo, per esempio, il ritmo naturale del battito cardiaco; le più recenti teorie sulle origini dell'arte danno troppa importanza a questo ultimo punto (percepita forme internamente), riferendosi a queste influenze come "entópicas" e relativa loro fortemente con il lavoro di sciamani e le loro esperienze interiori.

Incredibilmente, i recenti risultati confermano che i concetti di armonia (diverse note suonate contemporaneamente) già presenti nella musica preistorica (ad esempio musica trovata in cuneiforme con i dati di oltre 4000 anni nella città da Ur in Mesopotamia incorporata). Durante musica preistoria faceva parte delle celebrazioni e rituali, che non si discosta molto dagli usi dato oggi. In realtà, il nostro sistema nervoso è quasi la stessa, così che cosa eccita l'essere umano è universale in natura.

Le teorie degli antichi filosofi greci sono d'accordo con le speculazioni di studiosi in epoca medievale, definito la musica come toni ordinato una serie di orizzontale (melodie) e verticale (armonia). Questo ordine o la struttura deve avere un set di suoni per essere chiamato musica è presente in tali affermazioni filosofo tedesco Goethe se confrontato con l'architettura, definendo quest'ultimo come "musica congelata". Più concordano l'aspetto della struttura, ma alcuni teorici moderni differiscono dal fatto che il risultato dovrebbe essere piacevole o piacevole. Per capire lo sviluppo di questa forma d'arte meravigliosa, esplorare la loro evoluzione in Occidente, sia nella tradizione classica o forme scientifiche e divulgative.

Come la cultura si stava sviluppando, forme musicali erano ancora dominante, che termina la musica che caratterizzano una certa epoca. Questo è il modo forme preistoriche di musica che hanno raggiunto la musica medievale, da 476 (caduta dell'impero romano) fino al 1450 (il Rinascimento). La forma più popolare in questo momento sono le famose canzoni monofoniche solo gregoriani tradizionalmente cantate dai monaci, che anche godono di grande popolarità come musica cristiana fino ad oggi per le loro melodie accattivanti e ripetitive che ispirano un'aria mistica.

Con l'avvento del Rinascimento, tra il 1450 e il 1600, è un più comune di strumentazione complessa e basso concetto di base è introdotto. Uno degli strumenti d'epoca punti forti è la viola (viola gamba), che ha continuato ad essere utilizzati fino al barocco; questo tipo di violazione non è come appartenente alla famiglia dei violini (il cui nome è in realtà viola da braccio o del braccio), ma qualcosa di simile a un incrocio tra una chitarra (ha tasti o separazioni) e violoncello. Questo strumento è stato costruito in varie dimensioni, essendo il basso più popolare, ora immortalato nel film "Tutti al mattino del mondo", l'uso di questo strumento nelle corti di Francia.

Poi, tra il 1600 e il 1750 abbiamo raggiunto il barocco, dove si affina la struttura e "ornamenti" interpretativi complessive di musica. E 'in questa epoca dove divenne popolare e assicurato l'opera come una forma musicale. L'organo a canne e clavicembalo erano tastiere standard del tempo, e viole da gamba antichi sono stati sostituiti dagli strumenti della famiglia del violino, con un suono più potente, adatto per aule e presentazioni più grande. I musicisti presenti sono JSBach (come non menzionare il suo Arte della Fuga, le Partite per violino solo e Matthew Passion), George Friederich Händel, Antonio Vivaldi (popolare fino ad oggi, con le sue quattro stagioni) e Claudio Monteverdi.

Muovendosi lungo la linea temporale abbiamo raggiunto il periodo classico, e, a questo punto dovrebbe fermarsi e chiarire un concetto importante: Che cosa è la musica classica? Corrisponde rigorosamente alla musica appreso composte tra il 1730 e il 1820, ma l'uso comune e anche accettato questo nome è per tutta la musica appreso dal barocco, fino ad oggi, con le composizioni di musicisti contemporanei dotti (ad esempio, John Williams che possiamo riconoscere nella sua colonna sonora indimenticabile per Star Wars, davvero spettacolare). Nel periodo classico (1730-1820) il maggior numero di convenzioni e lo stile e la forma sono stati stabiliti, e per quanto riguarda gli strumenti utilizzati, evidenzia l'agevolazione del pianoforte (il cui nome completo è "piano forte") contro il clavicembalo. I musicisti inevitabili di questa epoca sono Ludwig van Beethoven (nelle sue prime composizioni fase) e Wolfgang Amadeus Mozart. Includere anche Joseph Haydn e Muzio Clementi.

Durante il periodo romantico, tra il 1815 e il 1910, sono stati definiti con precisione le tasse e le tecniche di interpretazione e le istituzioni per l'insegnamento e la diffusione della musica in Europa, sono state formalizzate. Per i compositori dell'epoca, era importante utilizzare emozione, sentimenti e l'intuizione di esprimere le verità più profonde. Tra i compositori hanno a Franz Schubert, Rossini, il grande pianista Franz Liszt, Felix Mendelssohn, Chopin e Berlioz. Una linea completa di musica impressionante. Oltre ad essere Robert Schumann, Giuseppe Verdi, Richard Wagner, e gli amanti del violino hanno il più grande miracolo di tutti i tempi, Niccolò Paganini; tale era l'abilità di violinista, pensava di essere in possesso di una forza sovrumana.

Musica moderna, tra il 1905 e il 1985, è una conseguenza della crisi e il crollo dei valori tradizionali nel campo delle arti, tendenza globale caratterizzata dalla fede nel progresso e della scienza; l'idea è sostanzialmente quella di rompere i vecchi stampi e cominciare qualcosa di nuovo. La verità è che la musica classica o imparato da questo punto in avanti non è così accessibile come il passato, a causa della sua aria astratta e intellettuale. I nomi che potrebbe suonare il revisore attuale sono quelli di Arnold Schoenberg, Igor Stravinsky (la Sagra della Primavera è molto popolare), Alan Berg e Bela Bartok ..

Infine, qual è la musica che abbiamo imparato ciò che è noto come la musica contemporanea del XX secolo ad oggi. Come detto, il pubblico è incline ai periodi barocco romantiche, essendo più accessibile e "bello" per un'audizione. Fortunatamente, come buona musica non invecchia mai abbiamo sempre godere ricreazioni delle composizioni di questi ultimi.

Ora, circa delineare il genere non colto o popolare, anche se la distinzione tra i due non è facile e la verità è che la divisione è piuttosto per la classificazione e lo studio, ma la musica è. Ancora una volta dobbiamo distinguere, perché per la musica popolare ci riferiamo al sottogenere del "pop", così come tutta la musica più accessibile ai generali stili di tipo pubblico.

Per quanto riguarda il genere del pop, anche se è sempre stato presente in tutte le culture, è nel periodo più recente che parla di pop musica stessa, affollata dai progressi nei media e la recente globalizzazione. Il pop è radicata nella musica popolare (stile moderno con influenze folk tradizionali, come nel caso di Bob Dylan) e cultura nera; l'aggiunta di questa moda o delle tendenze di un'epoca tradotto in melodie semplici e orecchiabili darci risultati in pop. Supporto per il genere in ordine cronologico Frank Sinatra, i Beatles, Carole King, Neil Diamond, Steve Wonder, i Beach Boys, i BeeGees, Billy Joel, Elton John, The Eagles, Michael Jackson, Madonna (ovviamente), Abba e The Police. I fenomeni più recenti sono le ragazze Spice, il New Kids on the Block, Backstreet Boys e Britney Spears, un'icona per le ragazze adolescenti.

Un genere di musica popolare che ha avuto grandi influenze pop, jazz e rock, sono i Blues, con radici in ritmi e melodie dei "Spirituals" afro-americani africani. Non possiamo dimenticare di citare Robert Johnson (Delta Blues icona originario del Mississippi) e BB King, entrambi chitarristi dotati. Per il film più fanatici "Crossroads" o in inglese "Crossroads", con la musica e le interpretazioni del chitarrista contemporaneo Steve Vai di Johnson è raccomandato.

D'altra parte abbiamo il jazz, anche le radici afro-americane, considerata la prima forma d'arte originale sviluppato negli Stati Uniti. Le sue caratteristiche sono è l'uso di note sincopate, la "swing" e improvvisazione. Potete trovare un articolo dedicato a questo modulo sul nostro sito.

Il rock and roll, che ha preso di ingresso di tutti i generi di cui sopra è stata una rivoluzione nel suo tempo e le cui ritmi e variazioni di corrente sono conosciuti semplicemente come roccia. Questo dibattito sulla prima registrazione "pura" di questo genere, ma la sua casa è indiscutibile che includono Bill Haley & His Comets, il mitico Elvis Presley, Chuck Berry e Little Richard.

Uno della corrente generi più popolari corrisponde alla musica elettronica, che ha inizio legati allo sviluppo del sintetizzatore, uno strumento che consente la generazione di suoni elettronici, fornire alternative oltre strumenti tradizionali. Nel 1970, musicisti come Jean Michel Jarre e Kitaro gettato le basi per l'elettronica di oggi, e di altri sottogeneri come New Age, per esempio. In evidenza questa danza versioni come Techno, Trance e la forma Casa orientato.

Attualmente, la passione per la musica nell'uomo è stato alimentato da una ulteriore serie di innovazioni tecnologiche. Per non parlare di dispositivi di riproduzione, la tecnologia di storage ha subito una rivoluzione incredibile con lo sviluppo dell'informatica e in particolare il formato Mp3, che è diventato commoditized permettendo alle persone di mantenere in computer e dispositivi specializzati un sacco di opere musicali . Mai nella storia stato dell'arte musicale in modo facilmente accessibile di tutti i tempi per una persona; gli effetti di questo fenomeno sono ancora visibili, e non vi è molto che è la speculazione (per ulteriori informazioni, visitare il sito ciò che è mp3, e come scaricare musica gratis).

Come abbiamo visto in questo viaggio attraverso il mondo della musica, questa è sempre stata con noi e rimarrà come è inseparabile da ciò che siamo come esseri umani share. Abbiamo anche visto che da un lato è senza tempo, sempre attuale, valido, e anche una rappresentazione fedele dei tempi, e dei sentimenti della storia.
Traduzido per scopi educativi
Significati, definizioni, concetti di uso quotidiano

I messaggi più visti

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale - 393 favole Autore: Esopo


INDICE DI TUTTE LE FAVOLE:
01. Aquila, Raven e il pastore.
02. L'Aquila, la lepre e lo scarabeo.
03. taglio ala dell'Aquila e la volpe.
04. L'Aquila e la volpe.
05. L'Aquila e la freccia.
06. L'Aquila e i Galli.
07. le volpi sulle rive del fiume Meandro.
08. la volpe che è stata riempita il suo grembo.
09. la volpe e il biancospino
10. la volpe e il taglialegna.
11. la volpe e il serpente.
12. la volpe e i grappoli di uva.
13. la volpe e il coccodrillo.
14. la volpe e la Pantera.
15. la volpe e la scimmia incoronato re
16. la volpe e il cane.
17. la volpe e la scimmia discusso circa la sua nobiltà.
18. la volpe e il caprone nel pozzo.
19. la volpe con la coda tagliata.
20. la volpe che non aveva mai visto un leone.
21. la volpe e la maschera vuota.
22. la volpe e il labrador maschio.
23. la volpe e il granchio di mare.
24. la volpe e il corvo affamato.
25. la volpe e il corvo grida.
26. le vol…

10 più famosi templi greci

La più importante e diffusa costruzione tipo nell'antica Grecia era il tempio. I primi templi di pietra è apparso qualche volta durante l'inizio del VI secolo A.C. e cominciarono ad apparire in gran numero nel prossimo secolo. Lo scopo di un tempio greco era solito per ospitare una statua di culto o emblema. Religione non ha bisogno di persone raccogliere all'interno del tempio al culto, e loro templi furono principalmente monumenti agli dèi. La caratteristica più riconoscibile del tempio greco sono le colonne massicce. I greci usati tre tipi di colonne: il dorico, ionico e corinzio ordine.
Una panoramica dei più famosi templi greci trovati intorno al Mediterraneo.
10. tempio di Olympian Zeus
Flickr /caribb
Anche se solo alcune colonne rimangono del tempio di Zeus di Olimpia ad Atene non ci vuole molta immaginazione per capire che questo era un gigantesco tempio. La costruzione iniziò nel VI secolo A.C. durante il dominio dei tiranni ateniesi, che prevedeva la…

Chi erano gli Unni | Origine e storia.

Definizione: Chi eranogli Unni di Joshua J. Mark

Gli Unni erano una tribù nomade di cui l'origine è sconosciuta, ma, molto probabilmente, sono venuti da "da qualche parte tra il bordo orientale dei monti Altai" e il Mar Caspio, all'incirca moderno Kazakhstan (Kelly, 45). In primo luogo sono menzionati nelle fonti romane dallo storico Tacito nel 91 D.C. come vivente nella regione intorno al Mar Caspio e, in questo momento, non vengono citati come più di una minaccia a Roma rispetto a qualsiasi altra tribù barbariche. Nel tempo, questo avrebbe cambiato come Unni divennero uno dei principali contributori alla caduta dell'Impero romano, come loro invasioni delle regioni dell'Impero, che erano particolarmente brutale, incoraggiarono quello che è conosciuto come la grande migrazione (noto anche come il "vagare delle Nazioni) tra circa 376-476 CE. Questa migrazione di popoli, come l'Alani, Goti e Vandali, interrotto lo status quo della societ…