Passa ai contenuti principali

Come rallentare l'invecchiamento del cervello

Il cervello umano, come è il caso con il resto dei corpi, età per il nostro anniversario. È un processo fisiologico e inevitabile che, secondo gli esperti, inizia intorno all'età 40, anche se il dottore Francisco Mora, neuroscienziato e professore di fisiologia umana presso l'Università Complutense di Madrid, dice che l'invecchiamento del cervello inizia da 30 anni.
La buona notizia è che, anche se c'è un 25% di determinazione genetica che non possiamo cambiare, mantenere il cervello giovane e sano dipende il 75% del nostro modo di vita, qualcosa che è possibile controllare. Se il modo migliore per un organo continuò attivo è USA, la chiave per un sano invecchiamento è in treno corpo e mente e siate pronti a perseguire attività alternative dopo il pensionamento e durante la terza età.
Neuroscienze - scienza che studia il cervello in tutti i suoi aspetti - ha contribuito nuove conoscenze che hanno servito a bandire alcuni miti come che si è accertata che non è possibile sostituire i neuroni, o capacità di apprendimento è limitato ai bambini.
Anche se c'è un 25% di determinazione genetica che non possiamo cambiare, mantenere il cervello giovane e sano dipende il 75% del nostro stile di vita
D'altra parte e secondo le indagini scientifiche hanno dimostrato, il cervello è un organo dinamico e neurogenesi - processo che permette di rigenerare le cellule e produrre nuovi neuroni - e capacità di apprendimento sono mantenuti per tutta la vita. Imparare a sfruttare i vantaggi di esso è nelle vostre mani.

Consigli per ritardare l'invecchiamento del cervello

Secondo il parere del dottor Mora la fonte dell'eterna giovinezza è dentro di noi, e per ritardare l'invecchiamento, è necessario sentire l' eccitazione che il mondo pieni di significato e di incitare noi a cambiarlo. Questo specialista offre dodici consigli per lento invecchiamento del cervello:
  1. Seguire una dieta sana e ipocalorica, perché la caratteristica della società occidentale sovralimentazione danneggia sia il cervello e il resto del corpo.
  2. Praticare esercizio aerobico tipo regolarmente, perché oltre a altri ben noti benefici, favorisce l'ossigenazione del cervello.
  3. Treno il cervello, mantenere attivi facendo attività come la lettura, calcolo, imparare una nuova lingua...
  4. Viaggio, conoscere nuove culture e persone.
  5. Imparare ad adattarsi ai cambiamenti sociali.
  6. Live con e mantenere una buona rete di relazioni sociali.
  7. Non fumare.
  8. Controllo dello stress.
  9. Dormire abbastanza e al buio.
  10. Enjoy lifeed evitare bene ciò che questo specialista chiamato 'Blackout emozionale', qualcosa che accade a molte persone dopo il pensionamento, quando già non ci sono sfide da superare.
  11. Dare un senso alla vita, apprezzando quello che avete.
  12. Essere felice, tenendo presente che questo sarà più facile se seguiamo i suggerimenti di cui sopra.
Articolo contribuito per scopi didattici
Salute e Benessere

I messaggi più visti

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale - 393 favole Autore: Esopo


INDICE DI TUTTE LE FAVOLE:
01. Aquila, Raven e il pastore.
02. L'Aquila, la lepre e lo scarabeo.
03. taglio ala dell'Aquila e la volpe.
04. L'Aquila e la volpe.
05. L'Aquila e la freccia.
06. L'Aquila e i Galli.
07. le volpi sulle rive del fiume Meandro.
08. la volpe che è stata riempita il suo grembo.
09. la volpe e il biancospino
10. la volpe e il taglialegna.
11. la volpe e il serpente.
12. la volpe e i grappoli di uva.
13. la volpe e il coccodrillo.
14. la volpe e la Pantera.
15. la volpe e la scimmia incoronato re
16. la volpe e il cane.
17. la volpe e la scimmia discusso circa la sua nobiltà.
18. la volpe e il caprone nel pozzo.
19. la volpe con la coda tagliata.
20. la volpe che non aveva mai visto un leone.
21. la volpe e la maschera vuota.
22. la volpe e il labrador maschio.
23. la volpe e il granchio di mare.
24. la volpe e il corvo affamato.
25. la volpe e il corvo grida.
26. le vol…

10 più famosi templi greci

La più importante e diffusa costruzione tipo nell'antica Grecia era il tempio. I primi templi di pietra è apparso qualche volta durante l'inizio del VI secolo A.C. e cominciarono ad apparire in gran numero nel prossimo secolo. Lo scopo di un tempio greco era solito per ospitare una statua di culto o emblema. Religione non ha bisogno di persone raccogliere all'interno del tempio al culto, e loro templi furono principalmente monumenti agli dèi. La caratteristica più riconoscibile del tempio greco sono le colonne massicce. I greci usati tre tipi di colonne: il dorico, ionico e corinzio ordine.
Una panoramica dei più famosi templi greci trovati intorno al Mediterraneo.
10. tempio di Olympian Zeus
Flickr /caribb
Anche se solo alcune colonne rimangono del tempio di Zeus di Olimpia ad Atene non ci vuole molta immaginazione per capire che questo era un gigantesco tempio. La costruzione iniziò nel VI secolo A.C. durante il dominio dei tiranni ateniesi, che prevedeva la…

Chi erano gli Unni | Origine e storia.

Definizione: Chi eranogli Unni di Joshua J. Mark

Gli Unni erano una tribù nomade di cui l'origine è sconosciuta, ma, molto probabilmente, sono venuti da "da qualche parte tra il bordo orientale dei monti Altai" e il Mar Caspio, all'incirca moderno Kazakhstan (Kelly, 45). In primo luogo sono menzionati nelle fonti romane dallo storico Tacito nel 91 D.C. come vivente nella regione intorno al Mar Caspio e, in questo momento, non vengono citati come più di una minaccia a Roma rispetto a qualsiasi altra tribù barbariche. Nel tempo, questo avrebbe cambiato come Unni divennero uno dei principali contributori alla caduta dell'Impero romano, come loro invasioni delle regioni dell'Impero, che erano particolarmente brutale, incoraggiarono quello che è conosciuto come la grande migrazione (noto anche come il "vagare delle Nazioni) tra circa 376-476 CE. Questa migrazione di popoli, come l'Alani, Goti e Vandali, interrotto lo status quo della societ…