Ciò che il cinese mandarino?

O mandarino lingua significa "saggia lingua cinese". Cinese mandarino è la lingua più parlata in Cina. Paese in cui abitano più di 1 miliardo di persone. È noto che più di 800 milioni di cinesi, parlano questa lingua. A causa dell'importanza economica della Cina oggi e le proiezioni dell'importanza che avrà in futuro, è che la domanda di apprendimento trasmetterebbe cinese è in aumento; Sicuramente, alcuni dicono, nel prossimo futuro, insieme con l'inglese e lo spagnolo sarà una lingua di apprendimento necessari.

Mandarino cinese, è quella lingua, in cui parecchi dialetti intelligibile si fondono reciprocamente. Questi dialetti, provengono sia da sud-ovest, Nord e centro della Cina.

Altri dialetti, solitamente quelli in Cina sudorientale, sono considerare generalmente come lingue che differiscono abbastanza dal mandarino. Conclusione a cui arrivano vari linguisti cinesi. All'interno di questi dialetti che sono considerati come lingue diverse, includono il wu e Cantonese.

Pertanto, il cinese mandarino è la lingua ufficiale della Repubblica popolare cinese. In cui questa lingua è conosciuta con la parola pǔtonghua. In spagnolo significa "parola comune".

Per quanto riguarda la storia del cinese mandarino, si può dire che, per vari motivi, questo era finito da imponenti sopra altri dialetti. L'omogeneità della lingua che esistevano nelle zone della Cina del Nord è stato per ragioni geografiche, come l'abbondanza delle praterie. Diverse lingue prevalenti, a causa della zona montagnosa del sud. La prevalenza del mandarino cinese sopra altre lingue nelle aree nel sud della Cina è a causa di un'epidemia di peste nel XII secolo, che ha spopolato la zona, ancora che lo stesso allora abitato dalla gente che è venuto dal nord. In un libro di rime della dinastia Yuan, già importanti caratteristiche possono essere visto da quello che conosciamo oggi come il mandarino. Poiché il metà del XX secolo, dovuto in gran parte agli sforzi di ufficiali, mandarino cinese si è imposto come lingua dominante. Questi sforzi anche nati il sistema ufficiale di trascrizione del cinese mandarino, che è denominato pinyin; Questo permette di scrivere e leggere il cinese utilizzando caratteri occidentali insieme a simboli per contrassegnare l'accenti e pronunce.

Possiamo anche indicare il pinyin o trascrizione del sistema alfabeto latino mandarino (come è noto linguisticamente), è stato ufficialmente approvato dal governo della Repubblica popolare cinese, nell'anno del 1958. All'inizio del 1979, è stato adottato ufficialmente per la nazione. L'utilità principale che ha il pinyin, che è l'unico sistema approvato dal governo cinese, come ufficiale, per trascrivere il mandarino, all'alfabeto latino. Inoltre, esso può intendersi pinyin, come un sistema di scrittura, che è basato su una lettera di ciascun fonema pronunciato.

Analogamente, cinese mandarino, nacque come una lingua tonale e analitica, che non ha nessuna inflessione verbale. Fin dalla sua nascita, mandarino cinese è sempre stato un linguaggio che possiede una scrittura ideografica o la lettura, come è talvolta chiamato da alcuni linguisti; ogni simbolo rappresenta idee o parole intere. Per questo motivo per imparare il cinese mandarino richiesto anni di studio; Si dice che con la conoscenza dei 3000 simboli, la più usata, potrebbe essere un'abilità linguistiche di base buona. Abbastanza lavoro.

Il mandarino è una delle sei lingue ufficiali, che sono parlate in seno alle Nazioni Unite.
Traduzido per scopi educativi
Significati, definizioni, concetti di uso quotidiano