Passa ai contenuti principali

Vegetazioni: trattamento medico e chirurgico

Vegetazioni

Le vegetazioni o adenoiditis è l'infiammazione sostenuta delle tonsille faringee (chiamato anche adenoidi), che sono ghiandole di piccole dimensioni situato nella parte superiore della faringe, dietro le narici. Infatti incontrare una funzione difensiva, poiché fanno parte di una struttura che il sistema immunitario è in prossimità di vie aeree per proteggerci da microrganismi nell'ambiente che inaliamo il respiro.
Ci sono tre tipi di tonsille in questa zona: le tonsille linguali (alla foce), le tonsille Palatine (sul palato, che ha prodotto la classica infezione gola o tonsillite) e le tonsille faringee o adenoidi, che sono, come diciamo, dando luogo alle vegetazioni.
Le vegetazioni sono comuni tra i bambini dai quattro a sei anni di età. Raffreddori e infezioni respiratorie ripetute producono un aumento della sua dimensione (ipertrofia), causando un'ostruzione all'aria flusso che fa il bambino a respirare attraverso la bocca. Anche se in genere tra uno e un altro episodio di tornare alle sue normali dimensioni, se questo non avviene, e viene mantenuta l'infiammazione, c'è un circolo vizioso: l'infezione mantiene ipertrofia e ipertrofia si traduce in una minore aerazione della zona, favorendo il ristagno delle secrezioni e la crescita di germi che causano l'infezione, chea sua volta, mantiene il gonfiore.

Sintomi di vegetazioni

I sintomi delle vegetazioni si verificano a causa di ostruzione delle vie aeree superiori, dal momento che l'infiammazione delle tonsille faringee impedisce il normale flusso dell'aria attraverso le narici e sono:
Il bambino respira attraverso la bocca: è il sintomo classico. Pediatria, infatti, si riferisce facies adenoide per riferirsi al viso tipico del ragazzo che è sempre a bocca aperta perché non si può respirare attraverso il naso.
Russare: il bambino con vegetazioni snores sempre di notte. Possono anche accadere pause nella respirazione, chiamato anche apnee, conseguente l'equivalente dell'adulta sindrome di apnea del sonno (OSA). Per diagnosticare l'apnea dovrebbe fare un test più specifico chiamato polisonnografia. Bambini con questo sonno problema mal e sono stanco e irrequieto durante il giorno, essendo una causa secondaria di insuccesso scolastico.
Tosse notturna: è molto comune per l'accumulo di secrezioni stillicidio indietro durante la posizione supina (sdraiato) durante il sonno. Questa tosse è solitamente asciutto, irritante e non migliora con sciroppi di tosse.
Raffreddori e infezioni respiratorie ripetute: a ostacolare il flusso d'aria normale e corretto drenaggio delle secrezioni respiratorie è favorito l'emergere di ulteriori infezioni che perpetuare il processo: otite, faringite e sinusite.

Diagnosi e trattamento delle vegetazioni

Ripetuti raffreddori sono molto comuni nell'infanzia e non tutti i bambini hanno vegetazioni, non tutte le vegetazioni opererà. È normale un certo grado di ipertrofia adenoide, ma come il bambino cresce le adenoidi sono proporzionalmente diminuendo in dimensione. Per fare una diagnosi specifica di vegetazioni o adenoiditis e valutare se hanno bisogno di chirurgia, ENT è due test:
Raggi x del collo laterale: permette di stima indirettamente è occupata come vie aeree dalla crescita di vegetazioni e può valutare le dimensioni.
Liveview: attraverso un fibroscopy, il otorrino introduce una piccola cannula collegata ad una macchina fotografica attraverso le narici, osservando direttamente qual è la dimensione delle adenoidi e il grado di ostruire le vie respiratorie.

Trattamento delle vegetazioni

Il trattamento delle vegetazioni è inizialmente medica, e non è sempre necessario l'intervento chirurgico:
• Lavaggio con siero fisiologico: frequente lavaggio del naso con acqua di mare o di soluzione fisiologica con una pressione sufficiente a trascinare il muco accumulato.
• Antistaminici e decongestionanti: collaboratori su base regolare possono alleviare i sintomi, anche se non danno una soluzione definitiva al problema.
• Antibiotici: a volte utilizzato quando c'è un'infezione acuta, con febbre associata a muco nasale abbondante. È spesso usato amoxicillina o amoxi-clavulanico.

Quando è necessario rimuovere le ghiandole adenoide?


Rimozione delle adenoidi viene eseguita sotto anestesia generale
Nel caso che con il trattamento medico delle vegetazioni non bastare e le prove diagnostiche rivelano sovradimensionamento delle ghiandole adenoide che producono molti sintomi, deve essere indicata la rimozione chirurgica della stessa. La principale indicazione per questo intervento è che la sua dimensione è tale che producono apnea della sogno o deformità nei denti. Altre indicazioni di più discusse sono otite o adenoiditis di ripetizione che non è controllata con il trattamento medico.
Adenoidectomia è la rimozione chirurgica delle adenoidi. È un intervento breve e semplice, in cui lo specialista fa un raschiamento o raschiatura della ghiandola, l'accesso attraverso la bocca o il naso. È un'operazione breve (15 minuti in totale), ma richiede l'anestesia generale. In genere, il bambino entra la mattina stessa dell'intervento presso l'ospedale e tornare a casa lo stesso giorno o il successivo. L'efficacia è quasi al 100% e non è spesso che aveva bisogno di un secondo intervento.

Consigli dopo l'intervento

Anche se è un intervento semplice, tutte le operazioni non sono priva di rischi associati all'anestesia generale. Soprattutto nel caso di bambini che avevano il apnea di sonno prima della chirurgia, dovrebbe osservare che dopo il risveglio dalla anestesia c'è spasmo della laringe, che può essere grave.
Un'altra complicazione possibile, ma rara, è il sanguinamento. Se è rosso sangue e abbondante, deve immediatamente andare in ospedale in modo che il bambino è valutato tramite lo specialista e ottenere un tamponamento. Se è sangue scuro che non c'è rischio molto, perché tende ad essere il sangue che è passato nello stomaco durante l'intervento chirurgico e viene digerito.
In alcuni casi lo specialista ha prescritto un antibiotico dopo un intervento chirurgico per prevenire le infezioni. Inizialmente è normale che il bambino può avere mal di gola e orecchie, che può essere controllato con analgesia ordinaria e segue una dieta morbida. Dopo un paio di giorni un po' fastidioso, in meno di una settimana il piccolo paziente può rendere la loro vita normale.
Articolo contribuito per scopi didattici
Salute e Benessere

I messaggi più visti

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale - 393 favole Autore: Esopo


INDICE DI TUTTE LE FAVOLE:
01. Aquila, Raven e il pastore.
02. L'Aquila, la lepre e lo scarabeo.
03. taglio ala dell'Aquila e la volpe.
04. L'Aquila e la volpe.
05. L'Aquila e la freccia.
06. L'Aquila e i Galli.
07. le volpi sulle rive del fiume Meandro.
08. la volpe che è stata riempita il suo grembo.
09. la volpe e il biancospino
10. la volpe e il taglialegna.
11. la volpe e il serpente.
12. la volpe e i grappoli di uva.
13. la volpe e il coccodrillo.
14. la volpe e la Pantera.
15. la volpe e la scimmia incoronato re
16. la volpe e il cane.
17. la volpe e la scimmia discusso circa la sua nobiltà.
18. la volpe e il caprone nel pozzo.
19. la volpe con la coda tagliata.
20. la volpe che non aveva mai visto un leone.
21. la volpe e la maschera vuota.
22. la volpe e il labrador maschio.
23. la volpe e il granchio di mare.
24. la volpe e il corvo affamato.
25. la volpe e il corvo grida.
26. le vol…

10 più famosi templi greci

La più importante e diffusa costruzione tipo nell'antica Grecia era il tempio. I primi templi di pietra è apparso qualche volta durante l'inizio del VI secolo A.C. e cominciarono ad apparire in gran numero nel prossimo secolo. Lo scopo di un tempio greco era solito per ospitare una statua di culto o emblema. Religione non ha bisogno di persone raccogliere all'interno del tempio al culto, e loro templi furono principalmente monumenti agli dèi. La caratteristica più riconoscibile del tempio greco sono le colonne massicce. I greci usati tre tipi di colonne: il dorico, ionico e corinzio ordine.
Una panoramica dei più famosi templi greci trovati intorno al Mediterraneo.
10. tempio di Olympian Zeus
Flickr /caribb
Anche se solo alcune colonne rimangono del tempio di Zeus di Olimpia ad Atene non ci vuole molta immaginazione per capire che questo era un gigantesco tempio. La costruzione iniziò nel VI secolo A.C. durante il dominio dei tiranni ateniesi, che prevedeva la…

Chi erano gli Unni | Origine e storia.

Definizione: Chi eranogli Unni di Joshua J. Mark

Gli Unni erano una tribù nomade di cui l'origine è sconosciuta, ma, molto probabilmente, sono venuti da "da qualche parte tra il bordo orientale dei monti Altai" e il Mar Caspio, all'incirca moderno Kazakhstan (Kelly, 45). In primo luogo sono menzionati nelle fonti romane dallo storico Tacito nel 91 D.C. come vivente nella regione intorno al Mar Caspio e, in questo momento, non vengono citati come più di una minaccia a Roma rispetto a qualsiasi altra tribù barbariche. Nel tempo, questo avrebbe cambiato come Unni divennero uno dei principali contributori alla caduta dell'Impero romano, come loro invasioni delle regioni dell'Impero, che erano particolarmente brutale, incoraggiarono quello che è conosciuto come la grande migrazione (noto anche come il "vagare delle Nazioni) tra circa 376-476 CE. Questa migrazione di popoli, come l'Alani, Goti e Vandali, interrotto lo status quo della societ…