Macronutrienti: grassi o lipidi

Lipidi o grassi devono essere presenti nella dieta in quantità adeguate. Imparerete le caratteristiche e le funzioni dei diversi tipi di grassi e necessario il vostro corpo.

Lipidi o grassi

Il grasso si trova sotto la pelle, che serve come riserva di energia, producendo più di due volte l'energia che il liberato da proteine e carboidrati. Inoltre funge da isolante contro il freddo e formano un tessuto di sostegno di molti organi, allo stesso tempo li protegge dagli urti, come è il caso con i reni.
Grasso contribuisce a rendere il cibo più gradevole, poiché la presenza di questo nei pasti è essenziale per apprezzare l'aroma e il gusto di cibi diversi, aiutando anche la sensazione di pienezza che abbiamo quando noi lo mangiamo.
È sempre essenziale per la salute, pertanto deve essere incluso in qualsiasi dieta in quantità adeguate.

Bisogno di lipidi nella dieta

In generale, il termine 'grasso' ha connotazioni negative per la salute. Tuttavia, nutrizionisti sanno che il grasso è un fondamentale e necessaria nutrienti come carboidrati, proteine o carboidrati.
Anche se attualmente non è stati concordati requisiti per l'assunzione dei lipidi, consumo dovrebbe fornire aprioximadamente 30-35% dell'energia totale della dieta.
È importante che teniamo a mente che questa percentuale è del 10% inferiore a quello che consuma regolarmente la popolazione spagnola.

Tipi di lipidi

Lipidi sono un gruppo molto eterogeneo di composti organici, costituita principalmente da carbonio, idrogeno e ossigeno, potendo talvolta contengono zolfo, azoto o fosforo.
Ci sono tre tipi di lipidi in diversi cibi che mangiamo: grassi, fosfolipidi e colesterolo.

Grasso

Grassi saturi:
Sono considerati come 'grassi cattivi', che se consumati in eccesso possono causare problemi di colesterolo e disturbi della circolazione. Si deve tener presente che l'elevato consumo di questo tipo di grasso, insieme a colesterolo dal cibo, può causare gravi problemi di cuore, a causa dell'indurimento delle arterie (aterosclerosi).
La maggior parte dei grassi saturi provengono da alimenti di origine animale come carne rossa e burro. Oli di cocco e Palma sono anche ricchi di grassi.
Grassi insaturi:
La maggior parte dei grassi insaturi sono oli, poiché a stanza temperatura sono allo stato liquido. Essi sono favorevoli a grassi di salute perché regolano il livello di colesterolo e prevenire le malattie cardiovascolari. Possono essere:
  • Grassi monoinsaturi: presente nell'oliva, olio di colza, noci (pistacchi, mandorle, nocciole, noci di macadamia o anacardi), arachidi, avocado e loro oli.
  • Grassi polinsaturi: trovato in olio di girasole, olio di pesce, olio di soia, mais, zafferano e anche in pesci grassi come il salmone, tonno, sardine...
    Allo stesso tempo, i grassi polinsaturi sono suddivise in diverse tipologie, evidenziando due classi per le sue proprietà:
    • I grassi omega-3 sono presenti in una moltitudine di pesci come il pesce azzurro (salmone, sgombro, tonno, sardine, trota e acciughe; e anche in diversi dadi e oli come noci, colza, soia e loro oli.) Omega 3 più noto è l'acido linoleico.
    • Grassi Omega 6 li può trovare nei semi di girasole, germe di grano, sesamo, noci, soia, mais e loro oli. Il più noto è l'acido linolenico.
      Acido linoleico e linolenico non possono essere sintetizzati nel corpo e, pertanto, deve essere ottenuti attraverso la dieta (acidi grassi essenziali).
  • Grassi trans: questi grassi sono prodotte attraverso un processo chimico chiamato idrogenazione e consiste nell'aggiunta di idrogeno di oli vegetali. Questa procedura viene utilizzata per migliorare il sapore e migliorare la texture dei prodotti alimentari, prolungare la loro vita utile con un basso costo. Tuttavia, idrogenazione provoca una parte di grassi polinsaturi da diventare grassi saturi che, come abbiamo visto, non è adatto ad abusare. Per questo motivo, si consiglia di controllare le etichette per verificare se contiene grassi trans e limitare il loro consumo.

Fosfolipidi

Il contributo degli acidi grassi è meno importante nel caso di trigliceridi. Questi coinvolti nelle funzioni di trasporto di lipidi e hanno anche un ruolo strutturale che costituiscono la membrana cellulare.

Colesterolo

Essa svolge diversi ruoli all'interno dell'organizzazione, anche se non è considerata un nutriente essenziale. Le sue funzioni sono:
  • Strutturali: È essenziale nella formazione della membrana cellulare.
  • Precursore nella sintesi degli ormoni sessuali come il testosterone e cortisolo.
  • Precursore nella sintesi dei sali biliari: queste emulsionata di acidi grassi per renderli più solubili in acqua, facilitando il loro assorbimento.
Possiamo essere trovati nei seguenti cibi: panna, tuorlo d'uovo, burro, lardo, burro, latte, olio di cocco, carne magra, noci, avocado, oli: oliva, semi, ecc. Grassa, come salmone, trota, sardine, tonno.
Alimenti ricchi di fosfolipidi:
  • Uova.
  • Carne.
Cibi ricchi di colesterolo:
  • Fegato di maiale.
  • Cervella di vitello.
  • Carne di vitello.
  • Tuorlo d'uovo.

Funzione dei lipidi

Lipidi sono diverse funzioni del corpo quali:
  • Energia: può essere utilizzato come riserva di energia, in quanto forniscono più di due volte la potenza di quella prodotta dai carboidrati.
  • Regolatore: per esempio, il colesterolo è un precursore degli ormoni sessuali e vitamina D, che svolgono funzioni di regolamentazione.
  • Trasporti: grasso dietetico fornisce acidi grassi essenziali, cioè, l'acido linolenico e acido linoleico, essendo necessaria per il trasporto di vitamine A, D, E e K, che sono solubili nei grassi e per assistere nel suo assorbimento intestinale.
  • Strutturali: ci sono vari lipidi, come il colesterolo e fosfolipidi, che sono parte delle membrane biologiche.
Article contribué à des fins éducatives
Santé et bien-être