Definizione e significato di Fisarmonica | Concetto e Che cos'è.

Che cosa è la Fisarmonica?

La fisarmonica è uno strumento di vento della musica popolare. Si tratta di un portatile di aerofoni (strumento a fiato) che consiste di due tastiere e un sistema di schede il cui suono è azionato dal soffietto e fischietti in esecuzione con entrambe le mani, aprendo e chiudendo la fisarmonica.

La fisarmonica potrebbe avere avuto origine nel Medioevo, tempo in cui c'era un organo portatile, che è noto con arazzi, quadri e vetrate delle cattedrali. Altro punto due teorie provenienti da strumenti basati su schede, uno prodotto da Père Amiot nel XVIII secolo, cinese basata sulla conoscenza, e l'altro una creazione di Eschembach basato su Tipotono di Parigi. Nonostante queste teorie, la fisarmonica è considerata uno strumento moderno, inventato in Germania dal Damian Kiril austriaco nel 1829 e successivamente perfezionata dal francese Buffet. Divenne molto popolare in Europa centrale, soprattutto in Italia, che era il paese che la maggior parte commercializzati esso. La fisarmonica è diventato uno strumento del popolo, famoso soprattutto in Europa, America e parte dell'Asia.

La fisarmonica è fondamentalmente costituito da un insieme di schede o fischi, che sono parti metalliche che vibrano a contatto con aria pressione e producono suono. Il soffietto, è una parte essenziale della fisarmonica è che rende le linguette a vibrare. Inoltre, su ogni lato del mantice, sono due scatole di risonanza. Vi dico che solo contare le schede e il soffietto, si parla già di uno strumento musicale, dal momento che sono in grado di produrre il suono; Tuttavia, la fisarmonica è dotata di due tastiere che aiutano lo strumento per una maggiore quantità di toni o avere la polifonia. Pertanto, le tastiere in fisarmonica sono considerate sacrificabili. Inoltre, la fisarmonica è dotata di molti altri componenti come la tastiera angolo, melodici, bassi pulsanti, molle, chiavi, cinture supporto e piani chiusi, boot, avvio vento, due flauti, compone da cinque pettini a destra contenenti 186 linguette metalliche e 93 tavole di melodie. Ha anche due pettini 36 placche di armonie e 62 schede sul lato sinistro. Infine, c'è un pad su ogni scheda e due telai attaccati al boot.

Il modo di produrre musica con questo strumento è quello di fermare l'aria fluttuante aprendo e chiudendo la fisarmonica, mentre la tastiera è toccata. Il suono cambia a seconda del tipo di fisarmonica che sono due: la diatonica e la fisarmonica cromatica. La cromatica è anche chiamata fisarmonica pianoforte, dato che ha una tastiera di pianoforte e anche semplicemente cromatici, se si dispongono di tasti bianchi e neri. Fisarmonica diatonica anche pulsanti di chiamata e dispone di pulsanti rotondi a sinistra e a destra.

Nel caso la fisarmonica a piano, suonatore di fisarmonica suonare la tastiera con la mano destra. Nel caso l'acromatico o pulsanti, destro mano gestisce i tasti impostati. In tutti i casi, la parte della mano destra corrisponde alla bilancia (treble) e la parte della mano sinistra basso e accordi.

Ti dico che oggi, la fisarmonica è interessante per molti compositori a causa delle sue grandi capacità di suono; anche esso è considerato come uno degli strumenti principali del XXI secolo.
Traduzido per scopi educativi
Significati, definizioni, concetti di uso quotidiano