Passa ai contenuti principali

Definizione e significato di L'armonica? | Concetto e Che cos'è.


Che cosa è L'armonica?

L'armonica è uno strumento di vento o aerofoni. Appartiene alla famiglia di lingua libera aerophones, cioè la lingua che possiede no si scontra con un'altra struttura per essere in grado di suono, come fanno le schede di altri strumenti come il clarinetto, sassofono, oboe, ecc.

L'armonica proviene da uno strumento cinese chiamato molto vecchio "Sheng", cui design ha permesso di note soffiate e succhiato. Nel XVIII secolo, lo Sheng aveva già raggiunto Europa, dando l'idea di lingua gratis. Nel 1821, l'orologiaio del giovane inventore Christian Friedrich Ludwig Buschmann inventato l'Aura (strumento in ammoniaca) con l'idea di utilizzarlo come un accordatore. Buschmann capito la qualità del suo strumento e presto si rese popolare e perfezionato. Nel 1830, l'inventore Joseph Richter, costruito un'armonica come esso è conosciuto oggi, aggiunta di schede in direzione opposta per produrre suono soffiando ed aspirando. L'armonica si diffuse rapidamente, soprattutto tra i soldati americani nella guerra civile. Gli Stati Uniti è diventato uno dei principali rivenditori di armoniche nel 1900. Oggi è usato in molti stili di musica come jazz, blues, rock e pop.

L'armonica è composto di un corpo, due serie di schede, le due coperture protettive e viti. Corpo o pettine è la parte centrale dell'armonica e presenta spazi che funzionano come canali per il passaggio dell'aria. Le schede sono 10 nel gioco superiore e altri dieci nel gioco inferiore; Mentre alcuni vibrano soffiando aria all'interno dell'armonica, gli altri fanno per aspirare aria. Sono anche chiamate fogli protettivi e coperchi sono corrispondente per l'alloggiamento dell'armonica. Entrambi i canali delle cellule e i tappi di protezione serrare i bulloni.

Il modo per prendere l'armonica è con la mano destra o sinistra (a seconda della persona) a tenaglia, da un lato, lasciando un centimetro di margine sul lato rivolto verso la bocca, e l'altra mano dovrebbe essere sul retro; Questa mano dovrebbe aprire e vicino a raggiungere un musicista come gli effetti sonori. Il suono dell'armonica è prodotto da aria soffiata o aspirata, che vibra per le schede. L'armonica ha 10 fori, ciascuno per due note, prodotto da soffiare e quando si puliscono. Come in altri strumenti a fiato, è importante sapere gestire il diaframma, respirazione dovrebbe essere molto controllata per produrre note lunghe e altri effetti.

Alcuni giocatori dell'armonica nella musica classica sono Hugo Díaz, Larry Adler, Robert Bonfiglio, Pedro Heredia e Ronald Chesney. Jazz evidenzia gli esecutori come Howard Levy, Gregoire Maret, Olivier Poumay, Toots Thielemans e Antnio Serrano, tra gli altri. Per quanto riguarda la roccia che troviamo Bob Dylan, John Lennon e Bruce Springsteen e blues includono Muddy Waters, Paul Buterfield, Charlie MacCoy, Adrián Jiménez e José Cruz, tra gli altri.
Traduzido per scopi educativi
Significati, definizioni, concetti di uso quotidiano

I messaggi più visti

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale - 393 favole Autore: Esopo


INDICE DI TUTTE LE FAVOLE:
01. Aquila, Raven e il pastore.
02. L'Aquila, la lepre e lo scarabeo.
03. taglio ala dell'Aquila e la volpe.
04. L'Aquila e la volpe.
05. L'Aquila e la freccia.
06. L'Aquila e i Galli.
07. le volpi sulle rive del fiume Meandro.
08. la volpe che è stata riempita il suo grembo.
09. la volpe e il biancospino
10. la volpe e il taglialegna.
11. la volpe e il serpente.
12. la volpe e i grappoli di uva.
13. la volpe e il coccodrillo.
14. la volpe e la Pantera.
15. la volpe e la scimmia incoronato re
16. la volpe e il cane.
17. la volpe e la scimmia discusso circa la sua nobiltà.
18. la volpe e il caprone nel pozzo.
19. la volpe con la coda tagliata.
20. la volpe che non aveva mai visto un leone.
21. la volpe e la maschera vuota.
22. la volpe e il labrador maschio.
23. la volpe e il granchio di mare.
24. la volpe e il corvo affamato.
25. la volpe e il corvo grida.
26. le vol…

10 più famosi templi greci

La più importante e diffusa costruzione tipo nell'antica Grecia era il tempio. I primi templi di pietra è apparso qualche volta durante l'inizio del VI secolo A.C. e cominciarono ad apparire in gran numero nel prossimo secolo. Lo scopo di un tempio greco era solito per ospitare una statua di culto o emblema. Religione non ha bisogno di persone raccogliere all'interno del tempio al culto, e loro templi furono principalmente monumenti agli dèi. La caratteristica più riconoscibile del tempio greco sono le colonne massicce. I greci usati tre tipi di colonne: il dorico, ionico e corinzio ordine.
Una panoramica dei più famosi templi greci trovati intorno al Mediterraneo.
10. tempio di Olympian Zeus
Flickr /caribb
Anche se solo alcune colonne rimangono del tempio di Zeus di Olimpia ad Atene non ci vuole molta immaginazione per capire che questo era un gigantesco tempio. La costruzione iniziò nel VI secolo A.C. durante il dominio dei tiranni ateniesi, che prevedeva la…

Chi erano gli Unni | Origine e storia.

Definizione: Chi eranogli Unni di Joshua J. Mark

Gli Unni erano una tribù nomade di cui l'origine è sconosciuta, ma, molto probabilmente, sono venuti da "da qualche parte tra il bordo orientale dei monti Altai" e il Mar Caspio, all'incirca moderno Kazakhstan (Kelly, 45). In primo luogo sono menzionati nelle fonti romane dallo storico Tacito nel 91 D.C. come vivente nella regione intorno al Mar Caspio e, in questo momento, non vengono citati come più di una minaccia a Roma rispetto a qualsiasi altra tribù barbariche. Nel tempo, questo avrebbe cambiato come Unni divennero uno dei principali contributori alla caduta dell'Impero romano, come loro invasioni delle regioni dell'Impero, che erano particolarmente brutale, incoraggiarono quello che è conosciuto come la grande migrazione (noto anche come il "vagare delle Nazioni) tra circa 376-476 CE. Questa migrazione di popoli, come l'Alani, Goti e Vandali, interrotto lo status quo della societ…