Biografia e Vita di: Aaron Klug

Aaron Klug, chimico e biofisico, ha vinto il premio Nobel per la chimica. Leggere questa biografia per saperne di più sulla vita e le opere.
Conosciuto per la microscopia elettronica cristallografica, onorato con il premio Nobel per la chimica (1982)
clip_image001
Un Nobel laureate in chimica, Aaron Klug ha bisogno di presentazioni di qualsiasi tipo. Egli è l'uomo dietro lo sviluppo del microscopio elettronico cristallografico. La sua tecnica di ristrutturazione due immagine tridimensionale a tre dimensioni, uno è stato applicato in varie arene oggi, quella più importante è l'esplorazione di CT. Oltre a ciò, Klug ha studiato virus elicoidali per rivelare come unità di proteina sono formate, indagato il virus polio con J. D. Bernal e studiato la struttura e l'azione di trasferimento del DNA (acido deossiribonucleico). Il write-up data qui sotto chiarisce informazioni sulla sua vita e carriera.

Infanzia & adolescenza

  • Aaron Klug è nato da genitori ebrei Lazar e Bella Klug.
  • Un cittadino lituano, è stato portato in Sudafrica, dove la famiglia ha spostata quando aveva due giovani Klug.
  • A Durban High School, dove fu educato, il suo interesse nella scienza rosa dopo che ha letto il libro, "Cacciatori di microbi" di Paul de Kruif. Tale fu l'influenza del libro su Klug che esso lo ispirò a prendere medicina presso l'Università come un modo per entrare in microbiologia.
  • Klug, laureato presso l'Università di Witwatersrand, con una laurea in scienze e studiato cristallografia presso l'Università di città del capo, prima di spostare la base in Inghilterra.
  • Nel 1953, lo stesso ha conseguito un dottorato dal Trinity College di Cambridge.

Carriera

  • Lo stesso anno, cioè nel 1953, Klug spostato al Birbeck College, nell'Università di Londra, dove ha iniziato a lavorare con Rosalind Franklin nel laboratorio di John Bernal sul virus mosiac tabacco.
  • Insieme a Kenneth Holmes e John Finch, studenti compagni di ricerca, era riuscito a far emergere il primo abbozzo della struttura del virus mosiac tabacco.
  • Anche dopo la morte di Rosalind Franklin, il trio ha continuato a lavorare sul virus e successivamente si unirono Reuben Leberman, un biochimico.
  • Nel 1962, si sono mossi per la nuova costruzione MRC Laboratorio di biologia molecolare in Cambridge che, sotto la guida di Perutz, doveva ospitare l'unità originale del laboratorio Cavendish, ampliata dal gruppo di Sanger dal dipartimento di biochimica e Hugh Huxley dall'University College di Londra.
  • Nei prossimi dieci anni, Klug utilizzato metodi dalla diffrazione dei raggi x, microscopia e modellazione strutturale per sviluppare cristallografica microscopia elettronica in cui una sequenza di immagini bidimensionali di cristalli presi da diverse angolazioni sono combinati per produrre immagini tridimensionali del bersaglio.
  • Successivamente, ha lavorato su esponendo la struttura della cromatina complessa DNA-proteina. Nel 1974, insieme con i suoi collaboratori, Klug divenne il primo a raccogliere i cristalli di un RNA di trasferimento e determinare la sua struttura.

Premi & risultati

  • Nel 1981, Klug è stato premiato con il Louisa Gross Horwitz Prize dalla Columbia University.
  • Klug è stato premiato con il premio Nobel per la chimica nel 1982 per il suo lavoro nel campo della microscopia elettronica cristallografica.
  • Dal 1986 al 1996, ha servito come direttore del laboratorio di biologia molecolare a Cambridge.
  • Nel 1988, Klug fu nominato cavaliere di Elizabeth II.
  • Dal 1995 fino al 2000, è stato eletto Presidente della Royal Society. Inoltre, è stato anche membro del Board of Governors scientifico presso lo Scripps Research Institute e del Consiglio consultivo per la campagna per la scienza e l'ingegneria.
  • Nel 2005, è stato premiato con ordine di Mapungubwe su Sud Africa (oro) per i successi eccezionali nella scienza medica.

Eredità & vita personale

  • Aaron Klug legato il nodo con Liebe Bobrow che ha incontrato a città del capo. Una ballerina moderna, ha continuato a diventare un coreografo e coordinatore per il gruppo di danza contemporanea di Cambridge. Signora Klug ha contribuito anche a teatro.
  • La coppia è stata benedetti due figli, Adam e David, nati rispettivamente nel 1954 e il 1963.
Traduzido per scopi educativi
Biografie di personaggi famosi e storici