Artrosi dell'anca

Artrosi dell'anca

  • Informazioni sull'osteoartrite dell'anca
  • Che cosa è l'artrosi dell'anca?
  • Fare sintomi cause artrosi dell'anca?
  • Come è l'osteoartrite dell'anca diagnosticata?
  • Qual è l'osteoartrite dell'anca?

INFORMAZIONI SULL'OSTEOARTRITE DELL'ANCA

L'anca è l'articolazione più importante degli arti inferiori. Il corretto funzionamento dell'anca, insieme con il ginocchio, è necessario per noi tutte le attività della nostra vita quotidiana che richiedono la circolazione delle nostre gambe, come camminare, arrampicata su e giù per le scale, incorporare da una sedia o sedersi. Nelle estremità inferiori anca al ginocchio è molto più richiesto di rendere queste attività così frequenti, che, purtroppo, i pazienti con osteoartrite dell'anca possono vedere limitate le loro attività quotidiane in misura maggiore rispetto ai pazienti in cui l'osteoartrite colpisce altre articolazioni meno importante.
clip_image016

CHE COSA È L'ARTROSI DELL'ANCA?

Artrosi dell'anca sono una malattia degenerativa dell'articolazione abbastanza frequente, anche se meno dell'artrosi in altre sedi quali il ginocchio, articolazioni delle mani, o la colonna.
Proprio come nel resto dell'osteoartrite, appare molto più frequentemente nelle persone anziane. È raro che un'artrosi dell'anca si sviluppa in una persona giovane. Quando questo accade, di solito è perché l'anca colpita subito qualche altro tipo di malattia precedente, come lussazione congenita, traumi o qualche tipo di infiammazione o infezione. Tutti questi processi precedenti possono lasciare sequele nell'anca quel favore che sviluppano artrite precoce dell'articolazione. Per qualche motivo sconosciuto, l'artrosi dell'anca sono qualcosa di più frequente tra uomini che tra le donne.
clip_image017
L'anca è formata dall'Unione tra le ossa del bacino e femore, che è un osso di grandi dimensioni che dà struttura alla coscia nell'arto inferiore. Nella parte del femore che è accoppiato con il bacino, il femore ha la forma di una sfera o palla chiamato testa femorale. Questa palla del femore si inserisce in una nicchia che esiste nel bacino, in modo che forma un perfetto ingranaggio che permette il movimento del femore in molte direzioni, grazie ai muscoli che si trovano nel bacino, glutei e muscoli della coscia.
clip_image018
Sia la testa del femore e la cavità del bacino che si articola, sono ricoperte di cartilagine, che è il tessuto che facilita i movimenti tra le ossa e impedisce che strofinare direttamente osso con osso. Con il passare degli anni e come risultato la progressiva usura di queste cartilagini, perde il suo spessore e la consistenza e diventare addirittura scompaiono. Questo dà luogo a perdere il corretto ingranaggio tra femore e bacino, che è precisamente ciò che provoca i sintomi dell'osteoartrite dell'anca.

QUALI SINTOMI CAUSE ARTROSI DELL'ANCA?

Artrosi di altre posizioni, come il sintomo fondamentale che provoca artrosi dell'anca è il dolore. Dolore nell'artrosi dell'anca si trova principalmente nella regione dell'inguine. A volte, la posizione di questo dolore può essere esteso, e il paziente inoltre ha notato il disagio per la faccia anteriore della coscia, che vanno anche fino al ginocchio e anche notare dolore nella natica.
clip_image019
Popolarmente noto come "fianchi", in realtà corrispondente anatomicamente le regioni laterali del bacino e una porzione dell'osso del femore che si chiama trocantere. C'è una falsa convinzione, diffusa tra la gente, che quando il dolore hanno in questa zona, popolarmente chiamati "anca", questo è dovuto ad artrosi dell'articolazione, che è completamente sbagliato. Come è già stato discusso, artrosi dell'articolazione dell'anca provoca dolore nella regione inguinale e non su ciò che persone denominate "anca". In realtà, questi dolori "hip" sono di solito problemi di tendinite dei muscoli del bacino e glutei, molto frequenti tra le donne, sono particolarmente sovrappeso o accumulo di grasso in queste regioni. A volte, questi problemi di tendinite coesistano nello stesso paziente che soffre anche di artrosi dell'anca, e in questi casi la localizzazione del dolore è molto più ampia e comprende la regione male chiamata "hip".
Nell'osteoartrosi del dolore dell'anca, nelle prime fasi della malattia, appare solo nelle circostanze che costringeranno molto articolazione, come per esempio dopo una grande passeggiata o salire o scendere lunghi rampe di scale di seguito. Il dolore è lenito facilmente con il resto. Tuttavia, progredire dell'artrosi, il dolore diventa più intenso e più continuo e appare dopo il completamento del minore sforzo fisico. Inoltre, il paziente si sente qualche progressiva Difficoltà a eseguire azioni quali scivolare o attraversare una gamba sopra l'altra, quando si è seduti. Quando la malattia è avanzata, può apparire un limp quando si cammina.
clip_image020
Artrosi dell'anca sono una malattia cronica; cioè, che dura una vita. Di solito tende ad evolvere molto lentamente, nel corso degli anni. Questa artrite non necessariamente porta a invalidità o inabilità principale. Molti malati, con l'aiuto di un trattamento adeguato, possono gestire ragionevolmente bene nelle attività della vita quotidiana, senza ulteriore pregiudizio che una certa limitazione per alcune specifiche attività.

COM'È DIAGNOSTICATO ARTROSI DELL'ANCA?

La diagnosi di artrosi dell'anca è relativamente semplice per il medico. Si basa sull'interrogatorio che il medico al paziente sul tipo di sintomi hai e le sue caratteristiche, seguite da un'esplorazione dell'articolazione dell'anca, con i loro movimenti. Esplorando, il medico può oggettivare il grado di artrosi che esiste. Per confermare la diagnosi, è necessario effettuare una radiografia dell'anca. In esso, si possono vedere cambiamenti tipici che causa l'artrite dell'articolazione e può stabilire una prognosi sulla gravità della stessa, secondo cui l'anca è più o meno usurato.
clip_image021
Esami del sangue sono inutili per niente nella diagnosi di artrosi dell'anca, totali, così come le cosiddette "prove reumatiche" sono normali. Altre prove diagnostiche più sofisticate e complesse, come lo scanner o la risonanza, né sono necessario per diagnosticare e trattare artrite nell'anca. Inoltre, densitometria ossea, che di solito è di valutare la colonna vertebrale lombare e dell'anca, non può diagnosticare l'osteoartrite. Densitometria ossea viene utilizzata per diagnosticare l'osteoporosi, che è una malattia causata da decalcificazione delle ossa (e non per l'usura delle articolazioni) e quindi non ha niente a che fare con l'artrite.

COME L'OSTEOARTRITE DELL'ANCA TRATTATA?

Anche se non c'è ancora nessun trattamento che curare l'artrite, oggi abbiamo una vasta gamma di misure terapeutiche per combattere l'artrosi e rallentare la sua progressione. Questi trattamenti aiutano i pazienti passare la loro vita quotidiana con una qualità di vita molto accettabile, ottenendo un notevole declino e addirittura scomparsa del dolore con l'artrosi che corsi.
Misure di trattamento, come nel resto dell'osteoartrite, includono trattamenti riabilitativi. Riabilitazione comprende una serie di esercizi fisici che dovrebbero fare tutti i pazienti, al fine di mantenere la mobilità più hip e rafforzare i muscoli che si muovono. È molto importante che i pazienti obesi sottoposti a una dieta dimagrante appropriata, al fine di evitare il sovraccarico posato dal sovrappeso sul giunto. Occasionalmente, l'uso di una canna a camminare può essere molto utile per il sollievo del dolore nel giunto.
clip_image022
Per quanto riguarda i farmaci, il medico è che deve essere valutato, in ogni paziente e singolarmente, qual è la terapia farmacologica più appropriata in ogni momento dell'evoluzione della malattia (analgesici, antinfiammatori...).
Infine e come ultima risorsa, l'osteoartrite dell'anca può essere azionato. L'ambulatorio è indicato per pazienti che soffrono di artrite molto avanzata, in cui vi è una limitazione molto importante a camminare o a svolgere le loro attività quotidiane. L'intervento consiste nel sostituire danneggiato da una protesico anca. Pur essendo una grande operazione, oggi è eseguita in modo sistematico e con una grande garanzia circa i risultati. Dopo un programma di riabilitazione dopo l'intervento, i pazienti recuperare e notare la scomparsa dei sintomi e camminare e svolgere una vita praticamente normale.
clip_image023
Articolo contribuito per scopi didattici
Salute e Benessere