Stelle variabili | Terra, sistema solare ed universo.

clip_image001
Questo concetto comprende qualsiasi stella cui luminosità, visto dalla terra non è costante. Possono essere stelle di cui emissione di luce in realtà oscilla - intrinsexas-, o stelle cui luce viene interrotto nel loro percorso verso la terra, da un'altra stella o una nube di polvere interstellare, chiamate variabili estrinseche.
Cambiamenti nell'intensità della luce nelle variabili intrinseche è dovuto le pulsazioni delle dimensioni della stella (variabili pulsanti) o alle interazioni tra i componenti di una stella doppia. Alcune altre variabili intrinseche non rientrano in nessuna di queste due categorie.
Il tipo solo frequente della variabile estrinseca è chiamata "binario eclipsante". È una stella doppia composta da due stelle imminenti che trascorrono regolarmente uno davanti l'altra. ALGOL è l'esempio più famoso. Il binario eclipsantes costituiscono quasi il 20% delle stelle variabili conosciute.

Końca variabile

I końca sono orientate coppie così, periodicamente, sono eclissato l'uno a altro. Probabilmente gli esempi più noti sono la variabile końca, cui indicacan impulso periodico sua luminosità, quindi costituiscono un importante riferimento per la misurazione delle distanze nello spazio.
Loro periodi di pulsazione variano tra circa quattro mesi e un giorno, e le loro variazioni di luminosità possono essere compreso tra 50 e 600% tra il minimo e il massimo. Il suo nome deriva dal suo prototipo o stella rappresentativa, Delta Cefei.
clip_image002
Il rapporto tra la luminosità media e il periodo di pulsazione fu scoperto nel 1912 da Henrietta S. Leavitt ed è conosciuto come periodo luminosidad. Leavitt ha trovato che la luminosità di un cefeida aumenta in proporzione al suo periodo di impulso.
Così, gli astronomi possono determinare la luminosità intrinseca di un cefeida semplicemente misurando il periodo di pulsazione. La luminosità apparente di una stella nel cielo dipende dalla sua distanza dalla terra; Confrontando questa luminosità con distanza intrinseca luminosità che è può essere determinato. Così, il końca può essere utilizzato come indicatori delle distanze sia all'interno che all'esterno della Via Lattea.
Ci sono due tipi di końca. I più comuni sono chiamati końca classico e altri, vecchio e debole, sono conosciuti come stelle W Virginis. I due tipi hanno diverse relazioni periodo - luminosità.
Traduzione per scopi didattici autorizzati da: Astronomía: Tierra, Sistema Solar y Universo