Passa ai contenuti principali

Definizione e significato di l'integrità (Concetto e Che cos'è)

Che cosa è l'integrità?

La parola deriva da "pieno" e il termine latino che ha origine può essere tradotto come "intero". L'integrità è una qualità di oggetti e persone. Quando parliamo di integrità di un oggetto che stiamo facendo riferimento a quello è pieno o no. Quando si parla di una persona può fare in senso fisico, come se fosse un oggetto ed è comune sentire che gli agenti di polizia e vigili del fuoco esposti la loro integrità fisica; Possiamo anche parlare allo spirituale e integrità morale, civica e psicologico quando si parla che una persona ha un'integrità incorruttibile.
In questo modo che è come è spesso applicare l'integrità del termine solo quando diciamo che un uomo è completo, avendo l'integrità è perché loro qualità personali lo rendono moralmente evidenziare. Mio paese tra i decenni 60 e 80 del secolo scorso (forse prima, ma non rientrano in quello che mi ricordo) avuto a che fare con le guerre civili che convulsionaban al resto dell'America centrale. Un camionista mi ha detto che era molto triste e pericoloso viaggiare trasporto merce e attrezzatura per queste terre. Un aneddoto racconta che due pattuglia ha fermato una macchina caricata con armi di contrabbando (il trasferimento di armi era la più grande preoccupazione delle autorità a quel tempo) e ha trovato nel bagagliaio della macchina trovata una somma di denaro in dollari che mi ha detto che ha passato cinque figure, il contrabbandiere detto la pattuglia che ha aperto il tronco che hanno lasciato i soldi e che ha permesso di andare con le armi. Il nostro uomo ammirevole rifiutò e poco fu in seguito nominato con il grado di sergente, ma molti ignoranti lo chiamò dietro il "sergente id..." (Non ho mai completato la frase in pubblico).
Dalla prima volta ho sentito questa storia che mi sono chiesto come mettere prezzo integrità? Concludere con un altro aneddoto, molto bello, uno dei nostri ex presidenti più desiderato e ricordato: don Luis Monge. Durante la sua amministrazione, c'era una famosa truffa o appropriazione indebita, non so quale sarebbe il termine giuridico ma finalmente è sparito un denaro per quello che è chiamato "Fondo emergenza" oggi. Giornalisti Don Luis molestato lui lasciando un incontro chiedendo domande sull'argomento e mi ha detto via di candida "Non ho mai ho avuto mano in quel fondo" (come in Costa Rica si dice a "Fanny", soprattutto se si tratta di una bella donna).
Silenzio che giornalisti sono stati detto il nostro ex presidente aveva fatto qualcosa di sbagliato e rilasciato una "cattiva" risate quando capì che cosa aveva detto ma non di più, ha detto. L'integrità della sua persona valeva tanto o più che il piccola slip che solo fuggire e finalmente e dopo che l'idea gli aveva fatto Nick. Possiamo trovare l'integrità sia nelle persone umili come caratteri, è ciò che ci rende grandi e sullo sfondo è che il buon Dio ci ha il giudice.
Traduzido per scopi educativi
Significati, definizioni, concetti di uso quotidiano

I messaggi più visti

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale - 393 favole Autore: Esopo


INDICE DI TUTTE LE FAVOLE:
01. Aquila, Raven e il pastore.
02. L'Aquila, la lepre e lo scarabeo.
03. taglio ala dell'Aquila e la volpe.
04. L'Aquila e la volpe.
05. L'Aquila e la freccia.
06. L'Aquila e i Galli.
07. le volpi sulle rive del fiume Meandro.
08. la volpe che è stata riempita il suo grembo.
09. la volpe e il biancospino
10. la volpe e il taglialegna.
11. la volpe e il serpente.
12. la volpe e i grappoli di uva.
13. la volpe e il coccodrillo.
14. la volpe e la Pantera.
15. la volpe e la scimmia incoronato re
16. la volpe e il cane.
17. la volpe e la scimmia discusso circa la sua nobiltà.
18. la volpe e il caprone nel pozzo.
19. la volpe con la coda tagliata.
20. la volpe che non aveva mai visto un leone.
21. la volpe e la maschera vuota.
22. la volpe e il labrador maschio.
23. la volpe e il granchio di mare.
24. la volpe e il corvo affamato.
25. la volpe e il corvo grida.
26. le vol…

10 più famosi templi greci

La più importante e diffusa costruzione tipo nell'antica Grecia era il tempio. I primi templi di pietra è apparso qualche volta durante l'inizio del VI secolo A.C. e cominciarono ad apparire in gran numero nel prossimo secolo. Lo scopo di un tempio greco era solito per ospitare una statua di culto o emblema. Religione non ha bisogno di persone raccogliere all'interno del tempio al culto, e loro templi furono principalmente monumenti agli dèi. La caratteristica più riconoscibile del tempio greco sono le colonne massicce. I greci usati tre tipi di colonne: il dorico, ionico e corinzio ordine.
Una panoramica dei più famosi templi greci trovati intorno al Mediterraneo.
10. tempio di Olympian Zeus
Flickr /caribb
Anche se solo alcune colonne rimangono del tempio di Zeus di Olimpia ad Atene non ci vuole molta immaginazione per capire che questo era un gigantesco tempio. La costruzione iniziò nel VI secolo A.C. durante il dominio dei tiranni ateniesi, che prevedeva la…

Chi erano gli Unni | Origine e storia.

Definizione: Chi eranogli Unni di Joshua J. Mark

Gli Unni erano una tribù nomade di cui l'origine è sconosciuta, ma, molto probabilmente, sono venuti da "da qualche parte tra il bordo orientale dei monti Altai" e il Mar Caspio, all'incirca moderno Kazakhstan (Kelly, 45). In primo luogo sono menzionati nelle fonti romane dallo storico Tacito nel 91 D.C. come vivente nella regione intorno al Mar Caspio e, in questo momento, non vengono citati come più di una minaccia a Roma rispetto a qualsiasi altra tribù barbariche. Nel tempo, questo avrebbe cambiato come Unni divennero uno dei principali contributori alla caduta dell'Impero romano, come loro invasioni delle regioni dell'Impero, che erano particolarmente brutale, incoraggiarono quello che è conosciuto come la grande migrazione (noto anche come il "vagare delle Nazioni) tra circa 376-476 CE. Questa migrazione di popoli, come l'Alani, Goti e Vandali, interrotto lo status quo della societ…