Definizione e significato di Diritti del Bambino (Concetto e Che cos'è)

Quali sono i Diritti del Bambino?

L'Assemblea generale dell'organizzazione delle Nazioni Unite (ONU), nel 1989 ha approvato la creazione della convenzione dei diritti del bambino, dando loro la sicurezza di tutte le misure che prendere uno stato in relazione ai minori, in ultima analisi, sarebbe ulteriormente l'interesse dei bambini.
In generale si assicura per una convenzione in cui i bambini gli stessi diritti e le libertà che hanno gli adulti in paesi svilupparono, è anche diritti che li proteggono da ogni tipo di abuso e che sono responsabili per fornire un buon tenore di vita, assistenza sanitaria, buona educazione e anche divertente.
Specialmente in Cile, la convenzione dei diritti del bambino è stata firmata, insieme ad altri 57 paesi nel 1990, che stabilisce l'impegno a rispettare i bambini e la tutela della loro dignità e integrità, sia mentale che fisico.
In questo modo, il cittadino avvocato Commissione, appartenendo al Ministero del Segretariato generale della Presidenza del Cile, ha pubblicato i diritti del bambino, che sono come segue:
Diritti del bambino:
  • Per essere informato o chiedere informazioni quando ne abbiamo bisogno.
  • Di essere ascoltato e che il nostro parere è preso in considerazione.
  • Per essere alimentato correttamente e crescere sano fisicamente, mentalmente e spiritualmente.
  • Per giocare, sogno, rilassarsi, vivere in un ambiente pulito e imparare a prendersi cura di essa.
  • Per rispettare la nostra privacy e nessuno a fare cose che non vogliamo che il nostro corpo.
  • Per avere la nostra cultura, la religione e la lingua e non essere discriminati, o che le nostre differenze sono l'oggetto di scherno o di disprezzo.
  • Studiare per sviluppare a pieno tutte le nostre capacità, e che non siamo costretti a lavorare.
  • Di essere amato e rispettato dagli adulti e che il nostro benessere è la prima cosa che viene presa in considerazione quando prende decisioni che ci possono interessare.
Traduzido per scopi educativi
Significati, definizioni, concetti di uso quotidiano