Quali sono le misure dell'universo? Come viene misurata? | Sistema solare ed universo

Concetti di base

Massa: è la quantità di materia in oggetto.

Volume: è lo spazio occupato da un oggetto.

Densità: è calcolato dividendo la massa di un oggetto per il suo volume.

Temperatura: la quantità di calore da un oggetto. La temperatura più bassa possibile dell'universo è 273 ° C sotto lo zero (0 ° Kelvin), cioè non ha alcun potere.


Unità per misurare le distanze

L'universo di misurazione è difficile. Spesso non sono unità regolari. Distanze, il tempo e le forze sono enormi e, ovviamente, non possono essere misurate direttamente.

La tecnica di parallasse è utilizzata per misurare la distanza di stelle vicine. Sta misurando l'angolo che formano gli oggetti distanti, stella osservata e la terra in due punti opposti della sua orbita intorno al sole.

Il diametro dell'orbita della terra è di 300 milioni di km. Usando la trigonometria è possibile calcolare la distanza alla stella. Questa tecnica, tuttavia, non serve per gli oggetti lontani, perché l'angolo è troppo piccolo e il margine di errore, molto grande.



La luminosità delle stelle



Luminosità (magnitudine) è un sistema di misura in cui ogni grandezza è 2.512 volte più luminosa di successivo. Una stella di magnitudine 1 è 100 volte più luminosa di magnitudine 6. Più brillanti hanno magnitudini negative.

Ci sono solo 20 stelle di grandezza uguale o inferiore a 1. La stella più debole che è stata osservata ha una magnitudine di 23.

Declinazione

Il declino è la misura in gradi dell'angolo di un oggetto nel cielo sopra o sotto l'equatore celeste.

Ogni oggetto descrive un 'circolo di declino' apparente. La distanza, in ore, e da questo al cerchio di riferimento (che passa per i poli e la posizione della terra all'inizio della primavera) è l'ascesa dell'oggetto.

Combinando l'ascensione e declinazione distanza determina la posizione di un oggetto rispetto alla terra.

Lunghezza d'onda



La lunghezza d'onda è la distanza tra due creste delle onde di luce, elettromagnetiche o simili. Una più breve, più spesso. Il loro studio fornisce dati sullo spazio.
 

Tradotto per scopi educativi dal sito web: http://www.astromia.com/