Definizione e significato di inaugurazione | Concetto e Che cos'è la inaugurazione



Inaugurazione è un termine che deriva dalla lingua latina. La parola inauguratĭo ha dato modo al concetto portoghese che permette di consultare l'azione o il risultato di inaugurate.

Questo verbo, a sua volta, significa realizzare l'apertura di determinati servizi, ufficialmente annunciare l'inizio di un evento o aprire un lavoro particolare. L'inaugurazione è quindi associato un inizio.

Esempi: "l'inaugurazione dello stadio avrà luogo venerdì prossimo alle 17:0", "dopo l'inaugurazione del nuovo stabilimento, il governatore salirono a bordo di un aereo e si diresse a Sao Paulo", "quando abbiamo raggiunto l'apertura dell'azienda, era un sogno che si avvera".

È un'inaugurazione abitudine accadendo come un atto o una cerimonia. Ciò che contraddistingue l'inaugurazione è il punto di partenza o l'inizio di qualcosa di ufficiale. Una Mostra d'arte, solo per citare un caso, ha la sua inaugurazione quando un responsabile esposizione taglia il nastro, fare un discorso o sviluppare altre azioni simboliche. È consuetudine che, dopo l'inaugurazione, per aprire le porte ai visitatori, anche se ci sono eventi in cui l'inaugurazione ufficiale avrà luogo pochi giorni dopo l'apertura.

L'autorità di un governo di solito eseguire numerose inaugurazioni durante i suoi mandati. In questi casi, l'apertura di una scuola, un ospedale o altre infrastrutture permettono di pubblicizzare le opere realizzate dallo stato e il capitale politico.

Si può ritenere che l'atto del recinto è l'opposto di una inaugurazione. Questa azione deve essere terminato o termina un evento che aveva aperto in precedenza.

Traduzido per scopi educativi

Significati, definizioni, concetti di uso quotidiano