Passa ai contenuti principali

Definizione e significato di barocco | Concetto e Che cos'è barocco

ADSBYGOOGLE


Il barocco è stato un periodo culturale che è stato sviluppato all'inizio del XVII secolo a Roma. È solitamente situato tra il rinascimentale e neoclassico. Esso è stato considerato da molti autori come l'arte della Controriforma o dell'assolutismo europeo, ma afferma anche che è un insieme di tendenze sviluppate nel tempo, senza necessariamente essere collegato a qualsiasi governo o religione. Pur essendo stato, a un certo punto, un termine peggiorativo, il barocco è oggi ammirato per la produzione di grandi opere in pittura, scultura, architettura, musica e letteratura.
Il termine barocco è stato creato dalla critica dopo il periodo. Viene dal barocco portoghese, che significa "perla di forma irregolare" o "falso gioiello". Per lungo tempo, il termine è stato usato in modo negativo, per criticare l'arte del periodo come sovraccarico, irrazionale e con troppe decorazioni e l'accento. Nel 1888, Heinrich Wölfflin nuovamente usato il termine per differenziare la rinascimentale barocca, come stili opposti. Solo nel XIX secolo, il barocco è stato apprezzato da Jacob Burckhardt, Benedetto Croce e Eugenio D'Ors.
Barocco è emerso intorno all'anno 1600, in seguito il desiderio di una nuova arte al momento. Di solito, pensava che il barocco è stato un'ispirazione del canone promulgato al Concilio di Trento, dove la Chiesa cattolica, si rivolse a arte figurativa, esigente che i dipinti e le sculture delle chiese parlano agli analfabeti piuttosto che per i dotti e incoraggiati alla fine doganale pagano artisti evitando nudi e gli scandali che erano entrambi nel Rinascimento. Tuttavia, il barocco è emersa una generazione più tardi, nel XVII secolo. Questo periodo fu caratterizzato da grande equilibrio che esisteva tra scienza e ragione e tra metafisica e religione. Ci sono stati cambiamenti politici ed economici, di scoperte e di espansione geografica, tutto mentre l'umanità è preoccupato di esperienze religiose.
Il barocco fu un cambiamento consensi dello stile intellettuale dell'arte manierista a uno stile più mirato in senso e natura, incline alla decorazione esagerata e abbondante. Un highlight della stagione è stato il Caravaggio, che ha dipinto la natura come lui la vide e divenne il creatore del naturalismo, un flusso seguito da molti altri artisti. In generale, il barocchi temi mitologici, religiosi e anche ritratto; affrontato, principalmente, tutti con la nuova visione naturalistica, in cui gli artisti esprime passione, emozioni e sentimenti in generale. Poi ci sono altre questioni importanti come abbellimento e genere di pittura, con i temi della vita quotidiana.
In molte occasioni, è stato pensato che il barocco coesisteva con classicismo, come due correnti concorrenti. Attualmente, afferma che il classicismo era un membro attuale del barocco. È stato creato dai pittori Carracci, che ha suggerito di riflettere un ideale basato sull'arte classica. Le opere di Classicist presenta una realtà impreziosita da artisti, secondo il vostro punto di vista. Evidenziare il francese Poussin e Claudio de Lorena. Un'altra corrente del barocco è stata creata dal pittore di volte e soffitti, Pietro de Cortona, che si chiamava cortonismo. È caratterizzata da spazi aperti, decorativi e dare effetti illusionistici. Inoltre, includono B. Gaulli e Andrea de el Pozzo. Nel ritratto, ha detto Rembrandt, considerato il maestro di stile e coltivatore di tutti i generi.
In termini di scultura barocca, luce, spazio e tempo prevalso come i tre elementi più importanti dell'arte barocca. Figure umane sono energia e movimento dinamico, occupare lo spazio che li circonda e ottenere un effetto di continuità. Usato molte figure angeliche con più visualizzazioni. Si usavano anche elementi esterni quali le luci nascoste e fonti d'acqua. Evidenzia lo scultore Aleijadinho e anche l'architetto e scultore Bernini, considerato il più importante scultore del barocco.
Riguardanti l'architettura, contrassegnato differenti stili nei paesi europei. Italia, ha dominato l'architettura religiosa con edifici di ovale di piante, reciprocità degli spazi concavi e convessi per un grande effetto di luce e ombra. Ancora una volta sottolinea Bernini, con numerose opere come Piazza San Pietro. Anche evidenziato l'architetto Borromini. In Francia, l'architettura si è focalizzata sulla pianificazione urbana e la monumentalità dei suoi palazzi. Le forme erano semplici ed elegante, tipico del classicismo. Più tardi, acquistò più fasto con opere come il Palazzo di Versailles, gli architetti Le Vau, Mansart e Le Brun. In generale, l'architettura barocca si distingue per la sua monumentalità e grandezza, con facciata con lesene, colonne, statue e rilievi vigorosi.
Il termine barocco serve anche per denominare lo stile della musica del periodo barocco. Condivide alcuni principi estetici dell'arte barocca, come per esempio il gusto per l'ornamentazione. Nel barocchi concerti e sinfonie, anche le opere, che segnò l'inizio della musica barocca del 1600 nacquero. Vetrina di Vivaldi, Bach e Handel erano le figure dei punti salienti del periodo.
Infine, la letteratura barocca espresso nuovi valori espliciti attraverso metafore e allegorie. Abbiamo cercato di virtù, di realismo e di preoccupazione per i dettagli. Nella letteratura spagnola, fu la cosiddetta età d'oro di scrittori. Essi hanno sottolineato Luis de Góngora e Francisco de Quevedo y Villegas.
Traduzido per scopi educativi
Significati, definizioni, concetti di uso quotidiano

I messaggi più visti

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale - 393 favole Autore: Esopo


INDICE DI TUTTE LE FAVOLE:
01. Aquila, Raven e il pastore.
02. L'Aquila, la lepre e lo scarabeo.
03. taglio ala dell'Aquila e la volpe.
04. L'Aquila e la volpe.
05. L'Aquila e la freccia.
06. L'Aquila e i Galli.
07. le volpi sulle rive del fiume Meandro.
08. la volpe che è stata riempita il suo grembo.
09. la volpe e il biancospino
10. la volpe e il taglialegna.
11. la volpe e il serpente.
12. la volpe e i grappoli di uva.
13. la volpe e il coccodrillo.
14. la volpe e la Pantera.
15. la volpe e la scimmia incoronato re
16. la volpe e il cane.
17. la volpe e la scimmia discusso circa la sua nobiltà.
18. la volpe e il caprone nel pozzo.
19. la volpe con la coda tagliata.
20. la volpe che non aveva mai visto un leone.
21. la volpe e la maschera vuota.
22. la volpe e il labrador maschio.
23. la volpe e il granchio di mare.
24. la volpe e il corvo affamato.
25. la volpe e il corvo grida.
26. le vol…

10 più famosi templi greci

La più importante e diffusa costruzione tipo nell'antica Grecia era il tempio. I primi templi di pietra è apparso qualche volta durante l'inizio del VI secolo A.C. e cominciarono ad apparire in gran numero nel prossimo secolo. Lo scopo di un tempio greco era solito per ospitare una statua di culto o emblema. Religione non ha bisogno di persone raccogliere all'interno del tempio al culto, e loro templi furono principalmente monumenti agli dèi. La caratteristica più riconoscibile del tempio greco sono le colonne massicce. I greci usati tre tipi di colonne: il dorico, ionico e corinzio ordine.
Una panoramica dei più famosi templi greci trovati intorno al Mediterraneo.
10. tempio di Olympian Zeus
Flickr /caribb
Anche se solo alcune colonne rimangono del tempio di Zeus di Olimpia ad Atene non ci vuole molta immaginazione per capire che questo era un gigantesco tempio. La costruzione iniziò nel VI secolo A.C. durante il dominio dei tiranni ateniesi, che prevedeva la…

Chi erano gli Unni | Origine e storia.

Definizione: Chi eranogli Unni di Joshua J. Mark

Gli Unni erano una tribù nomade di cui l'origine è sconosciuta, ma, molto probabilmente, sono venuti da "da qualche parte tra il bordo orientale dei monti Altai" e il Mar Caspio, all'incirca moderno Kazakhstan (Kelly, 45). In primo luogo sono menzionati nelle fonti romane dallo storico Tacito nel 91 D.C. come vivente nella regione intorno al Mar Caspio e, in questo momento, non vengono citati come più di una minaccia a Roma rispetto a qualsiasi altra tribù barbariche. Nel tempo, questo avrebbe cambiato come Unni divennero uno dei principali contributori alla caduta dell'Impero romano, come loro invasioni delle regioni dell'Impero, che erano particolarmente brutale, incoraggiarono quello che è conosciuto come la grande migrazione (noto anche come il "vagare delle Nazioni) tra circa 376-476 CE. Questa migrazione di popoli, come l'Alani, Goti e Vandali, interrotto lo status quo della societ…