Passa ai contenuti principali

Biografia di Truman Capote | Autore americano

Biografie di personaggi famosi e storici



Nato: 30 set 1924
New Orleans, Louisiana
Morto: 25 ago 1984
Los Angeles, California


Autore americano

Truman Capote è uno dei più famosi e controversi scrittori della letteratura americana contemporanea. Egli è meglio conosciuto per A sangue freddo, un romanzo nonfiction sull'omicidio di una famiglia americana. A causa del suo stile e temi, revisori dei suoi primi romanzi lo classificati come scrittore gotica meridionale (uno stile di finzione che utilizza le impostazioni cupe e ha eventi misteriosi). Altri lavori, invece, mostrano un tono umoristico e sentimentale.

Il giovane

Truman Streckfus persone è nato il 24 settembre 1924, a New Orleans, Louisiana. I suoi genitori, Archulus Persons e Lillie Mae Faulk, divorziarono quando aveva quattro anni. Ha vissuto con i parenti a Monroeville, Alabama, mentre la madre e il suo secondo marito, uomo d'affari cubano Joseph Capote, vissuto a New York.
I suoi amici più vicini in questo momento sono un cugino anziano, Miss Sook Faulk, e un maschiaccio vicino, Harper Lee ( 1926-). Più tardi divenne un premiato stessa autrice, scrivendo buio oltre la siepe. Entrambi amici appaiono come personaggi all'inizio del romanzo di Capote.
Quando Truman aveva nove anni, la madre ha portato il figlio a vivere a Manhattan, New York. Poi prese il suo cognome adottivo, Capote. Ha continuato a trascorrere le estati nel Sud. Ha fatto male a scuola, anche se i test psicologici hanno dimostrato che il suo quoziente di intelligenza (QI) è sopra il livello del genio. Truman ha sviluppato una personalità in uscita a nascondere la sua solitudine e infelicità.

Scrittura precoce

Truman cominciò segretamente a scrivere in età precoce. Quando ha completato la scuola superiore, ha lavorato per il New Yorker. Ci ha scritto articoli e racconti brevi. Ha anche fatto importanti contatti sociali e più tardi divenne un frequente ospite sul talk show televisivi. Quando aveva diciassette anni, diverse riviste pubblicate suoi racconti. Che l'esposizione alla fine ha portato a un contratto per scrivere il suo primo libro, Other Voices, Other Rooms. Situato nel sud, i centri di ricerca sul romanzo di un giovane uomo per il suo padre e la sua perdita di innocenza mentre passa in virilità. Molti critici e lettori credevano che il romanzo fosse autobiografico (la storia di se stesso).
Molti dei primi racconti di Capote furono scritte quando era nei suoi anni dell'adolescenza e dei primi anni Venti. Raccolti in un albero di notte e altre storie, queste storie mostrano l'influenza di scrittori gotici come Edgar Allan Poe (1809-1849), Nathaniel Hawthorne (1804- 1864), e William Faulkner (1897-1962). Molte delle storie sono piene di episodi bizzarri e personaggi che soffrono di disturbi mentali e fisici. Eppure alcuni dei racconti hanno un tono umoristico. I critici spesso posto i suoi primi romanzi in due categorie: storie di luce o storie bizzarre. Negli anni successivi Capote ha commentato che molte di quelle storie riflette l'ansia e sentimenti di insicurezza ha vissuto da bambino.

Mid-carriera di scrittore

In alcune opere di Capote del 1950, la sua attenzione è allontanato dalla finzione tradizionale. In Color locale ha scritto una raccolta di pezzi retelling sue ​​impressioni ed esperienze mentre in Europa. In Le Muse si
sentono:.. Un conto scrisse saggi sui suoi viaggi in Russia con una compagnia teatrale itinerante che ha presentato il gioco Porgy and Bess Prima Capote trovato il suo soggetto principale, ha pubblicato un altro romanzo tradizionale, Colazione da Tiffany 'stato un storia avvincente di Manhattan playgirl di Holly Golightly. Nel 1952 il romanzo è stato adattato come un dramma di Broadway. I critici ritengono Colazione da Tiffany è un buon esempio di una maturità manca all'inizio del romanzo di Capote. Anche se Capote concepito la sua storia come finzione, era già disegnando pesantemente da incidenti reali. Capote ha visto la seconda fase del suo sviluppo come scrittore giunto al termine con Colazione da Tiffany. Si voltò i suoi sforzi verso la scrittura come forma d'arte.
Da questi progetti Capote ha sviluppato l'idea di creare lavori che unisse realtà e finzione. Il risultato è stato a sangue freddo. In origine, i capitoli del libro sono apparsi in vari numeri di The New Yorker e il lavoro è stato poi pubblicato in forma di libro. Questo libro descrive l'omicidio di Kansas contadino Herbert W. Clutter e la sua famiglia nel novembre 1959. Capote e Harper Lee, suo amico d'infanzia, è andato a Holcomb, Kansas, per la ricerca del caso. I residenti della città non erano solo emotivamente sconvolto e arrabbiato per gli omicidi, ma erano anche profondamente sospettosi Capote e le sue motivazioni. Ha ripercorso volo degli assassini 'a Miami, in Florida, e Acapulco, in Messico. Ha fatto mesi di ricerca sulla mente criminale e ha intervistato una serie di assassini nel braccio della morte. Prima di iniziare a scrivere, Capote aveva raccolto oltre seimila pagine di appunti. Tutto sommato, il progetto, che Capote considerato come la terza fase del suo sviluppo scrittura, voluti quasi sei anni. A sangue freddo, pubblicato nel 1965, è diventato un bestseller. Capote ha ricevuto un Edgar Award dalla Mystery Writers of America.
Alla fine del 1960 Capote cominciò a soffrire di blocco dello scrittore. Ha trascorso la maggior parte del suo tempo rivedere o buttare fuori i suoi lavori in corso. Durante la metà degli anni 1970 ha pubblicato diversi capitoli di Preghiere esaudite in rivista Esquire. E 'stata una cronaca di gossip pieno di jet set della società (un gruppo internazionale di persone ricche che conducono una vita costosi, sociali). Le storie hanno rivelato dettagli intimi sui suoi amici della società. La maggior parte dei critici hanno trovato i capitoli deludente. I suoi amici sentiva tradito e ha rifiutato di avere contatti con lui.

Personaggio televisivo e negli anni successivi

Durante la sua gioventù, Capote ha sviluppato uno stile appariscente e divertente. Spesso è diventato un ospite frequente show televisivi. Ha ammesso che era ossessionato con la fama. Ha sempre cercato di privilegio sociale e la celebrità pubblica, obiettivi ha conseguito nel 1948 con la comparsa del suo primo romanzo, Other Voices, Other Rooms. Per tutta la sua vita Capote fatto amicizia con i ricchi e famosi, osservando i loro punti deboli, con un occhio vigile e in via di sviluppo fiducia e amicizie che avrebbe in seguito tradire.

Gli ultimi anni e la valutazione della carriera

Nel 1983, Musica per camaleonti, una raccolta finale di pezzi brevi in prosa, è stata pubblicata. Capote avvicinato la sua scrittura da solo impostando al "centro della scena". E 'incluso l'uso del dialogo, regia, narrativa, e una varietà di tecniche letterarie. I critici hanno dato meno di recensioni caldi di Musica per camaleonti.
In seguito, Capote ha all'alcol, la tossicodipendenza, e sofferto cattive condizioni di salute. Morì a Los Angeles, in California, il 24 agosto del 1984, poco prima del suo sessantesimo compleanno. Secondo i suoi amici e gli editori, le uniche parti di Preghiere esaudite che era riuscito a completare erano quelli che erano apparsi in Esquire diversi anni prima.
Valutazione critica della carriera di Capote è molto divisa, sia in termini di singole opere e il suo contributo generale alla letteratura . Anche se il romanzo nonfiction è stato il suo contributo più originale al mondo letterario, Capote ha prodotto racconti, opere teatrali, reportage dritto, adattamenti televisivi da libri o opere teatrali e sceneggiature. I suoi difetti principali sono stati sovrascrivere e la creazione di trame strani. La maggior parte lodano le sue capacità narrative e la qualità della sua prosa.

Per ulteriori informazioni

Brinnin, John Malcolm Truman Capote:. Caro cuore, vecchio amico di New York:.
Delacorte Press, 1986. Clarke, Gerald Capote:. A Biography New
York:.. Simon & Schuster, 1986. Grobel, Lawrence Conversazioni con Capote New York. : New American Library, 1985.
Traduzido per scopi educativi

I messaggi più visti

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale - 393 favole Autore: Esopo


INDICE DI TUTTE LE FAVOLE:
01. Aquila, Raven e il pastore.
02. L'Aquila, la lepre e lo scarabeo.
03. taglio ala dell'Aquila e la volpe.
04. L'Aquila e la volpe.
05. L'Aquila e la freccia.
06. L'Aquila e i Galli.
07. le volpi sulle rive del fiume Meandro.
08. la volpe che è stata riempita il suo grembo.
09. la volpe e il biancospino
10. la volpe e il taglialegna.
11. la volpe e il serpente.
12. la volpe e i grappoli di uva.
13. la volpe e il coccodrillo.
14. la volpe e la Pantera.
15. la volpe e la scimmia incoronato re
16. la volpe e il cane.
17. la volpe e la scimmia discusso circa la sua nobiltà.
18. la volpe e il caprone nel pozzo.
19. la volpe con la coda tagliata.
20. la volpe che non aveva mai visto un leone.
21. la volpe e la maschera vuota.
22. la volpe e il labrador maschio.
23. la volpe e il granchio di mare.
24. la volpe e il corvo affamato.
25. la volpe e il corvo grida.
26. le vol…

10 più famosi templi greci

La più importante e diffusa costruzione tipo nell'antica Grecia era il tempio. I primi templi di pietra è apparso qualche volta durante l'inizio del VI secolo A.C. e cominciarono ad apparire in gran numero nel prossimo secolo. Lo scopo di un tempio greco era solito per ospitare una statua di culto o emblema. Religione non ha bisogno di persone raccogliere all'interno del tempio al culto, e loro templi furono principalmente monumenti agli dèi. La caratteristica più riconoscibile del tempio greco sono le colonne massicce. I greci usati tre tipi di colonne: il dorico, ionico e corinzio ordine.
Una panoramica dei più famosi templi greci trovati intorno al Mediterraneo.
10. tempio di Olympian Zeus
Flickr /caribb
Anche se solo alcune colonne rimangono del tempio di Zeus di Olimpia ad Atene non ci vuole molta immaginazione per capire che questo era un gigantesco tempio. La costruzione iniziò nel VI secolo A.C. durante il dominio dei tiranni ateniesi, che prevedeva la…

Chi erano gli Unni | Origine e storia.

Definizione: Chi eranogli Unni di Joshua J. Mark

Gli Unni erano una tribù nomade di cui l'origine è sconosciuta, ma, molto probabilmente, sono venuti da "da qualche parte tra il bordo orientale dei monti Altai" e il Mar Caspio, all'incirca moderno Kazakhstan (Kelly, 45). In primo luogo sono menzionati nelle fonti romane dallo storico Tacito nel 91 D.C. come vivente nella regione intorno al Mar Caspio e, in questo momento, non vengono citati come più di una minaccia a Roma rispetto a qualsiasi altra tribù barbariche. Nel tempo, questo avrebbe cambiato come Unni divennero uno dei principali contributori alla caduta dell'Impero romano, come loro invasioni delle regioni dell'Impero, che erano particolarmente brutale, incoraggiarono quello che è conosciuto come la grande migrazione (noto anche come il "vagare delle Nazioni) tra circa 376-476 CE. Questa migrazione di popoli, come l'Alani, Goti e Vandali, interrotto lo status quo della societ…