Biografia di Frank Capra | Di origini italiane regista americano

Biografie di personaggi famosi e storici



Nato: 18 mag 1897
Palermo, Sicilia, Italia
Morto: 3 set 1991
Los Angeles, California


Di origini italiane regista americano

Filmmaker Frank Capra è stato direttore top di Hollywood nel 1930. Ha creato diversi film immensamente popolare che ha catturato l'umore della Depressione-era degli Stati Uniti, e ha guadagnato più nomination all'Oscar di qualsiasi dei suoi contemporanei.

Primi anni e formazione

Frank Capra è nato a Palermo, Sicilia, Italia, il 18 maggio 1897, il più giovane di Salvatore e di Sarah Nicolas Capra sette figli. Suo padre era un fruitgrower. Quando Frank aveva sei anni la sua famiglia ha lasciato la Sicilia per gli Stati Uniti, finendo in Los Angeles, California. Capra lottato per andare al college contro la volontà dei genitori, lavorando diversi lavori per pagare la sua strada attraverso il California Institute of Technology. Dopo la laurea e il servizio militare, ha avuto difficoltà a trovare un lavoro decente. I suoi parenti, d'altro canto, nessuno dei quali aveva laureati, sono stati tutti impiegati. Mentre a San Francisco, California, Capra, con dodici centesimi al suo nome, rispose un annuncio di giornale posto da un attore che era alla ricerca di un regista per aiutarlo a creare versioni cinematografiche della sua poesia preferita.

Inizia la carriera cinematografica

Capra si è rivelato film basato su poesie come di Rudyard Kipling (1865-1936) "Boarding House di Fultah Fisher." Li ha poi venduto agli studi cinematografici regolari per un profitto. Dopo una serie di questi, Capra andò a lavorare per Harry Cohn, che gestiva una piccola società chiamata CBC, che crescere in Columbia Pictures. Per un po 'Capra ha anche lavorato con Harry Langdon (1884-1944), un famoso comico del cinema muto. E 'stato con Langdon che Capra ha fatto i suoi primi film, Tramp, Tramp, Tramp, l'uomo forte, e pantaloni lunghi. Tutti hanno avuto successo, ma Langdon voleva dirigere i propri film, così ha licenziato Capra. Capra è tornato a lavorare per Harry Cohn della Columbia.
Capra rivelato una serie di film d'azione che sono stati ben fatto e ha fatto molto bene al botteghino. Fu in questo periodo che Capra ha fatto il suo primo film con il suono, la generazione più giovane. Nel 1930 inizia la collaborazione con Capra uno scrittore di nome Jo Swerling dopo Swerling attaccato uno dei suoi scritti davanti a Harry Cohn. Impressionato con critiche di Swerling, Capra ha chiesto Cohn di assumere lo scrittore di New York. Swerling era un'influenza importante su Capra. Il loro primo film insieme, Femmine di lusso, protagonista Barbara Stanwyck (1907-1990) e ha mostrato Capra sviluppare il suo stile personale.

Won Oscar

Sebbene Capra ha lavorato regolarmente con entrambi Swerling e Stanwyck, il suo progetto svolta è arrivata da un altro scrittore, Robert Riskin (1897-1955). Accadde una notte ha vinto l'Academy Award (Oscar) per il miglior film, miglior regista (Capra), e miglior attore e attrice (Clark Gable [1901-1960] e Claudette Colbert [1903-1996], rispettivamente). Una delle scene più celebri si svolge su un autobus ripartiti in cui i piloti, per divertirsi, cantare "The Daring Young Man sul ​​trapezio volante." E 'materiale Frank Capra vintage, offrendo una visione di un mondo in cui le differenze sociali sono ripartiti e un sentimento di solidarietà democratica è raggiunto.
Prossimo grande film di Capra, Mr. Deeds Goes to Town, anche scritto da Riskin, ha vinto Capra altro Oscar per la miglior regia. In esso la fede di Capra nella bontà dell'uomo comune mostra attraverso più chiaramente. Quando Mr. Deeds si arricchisce attraverso eredità, decide di dare una parte significativa della sua fortuna ai poveri. Questo porta la sua famiglia per cercare di averlo dichiarato pazzo. Al suo processo, Mr. Deeds, interpretato da Gary Cooper (1901-1961), si rifiuta di parlare in sua difesa fino alla sua fede nella bontà dell'umanità viene ripristinato. Come la sua fede viene ripristinato, lo è anche il pubblico del, e il film finisce felicemente. Nel 1938 Capra vinto il suo terzo Oscar per Miglior Regista L'eterna illusione, un adattamento di una commedia popolare. E 'la storia di una donna comune, interpretato da Jean Arthur, il cui amore salva l'anima del figlio di un milionario, interpretato da Jimmy Stewart (1908-1997). E 'stato il primo film di Capra con Stewart.
L'anno successivo Capra e Stewart farebbero Mr. Smith va a Washington, la perfetta espressione del credo politico di Capra che la bontà innocente di un uomo può superare l'avidità e cinismo (sfiducia) di politici, industriali (coloro che possiedono o gestiscono un settore), e dei media. Il film termina con l'eroe discorso ventitré ore sul pavimento del Senato, dove si rifiuta di essere sconfitto. A un certo punto il signor Smith ammette che "le uniche cause vale la pena lottare per le cause sono perse."

Interviene guerra

In Jimmy Stewart Capra ha trovato un attore in grado di esprimere il tema di un uomo comune come eroe in una brutta situazione. Un buon esempio può essere fatto che il cambiamento di sé l'immagine dell'America nel causata dalla seconda guerra mondiale (1939-1945, una guerra combattuta tra l'asse-Germania, Italia e Giappone, e gli alleati-Inghilterra, la Francia, l'Unione Sovietica, e gli Stati Uniti) può essere visto nel cambiamento di sé l'immagine di Jimmy Stewart in nei suoi due ruoli più famosi di Capra. Alla fine del Mr. Smith va a Washington, il signor Smith riesce a mantenere il suo atteggiamento di speranza, mentre George Bailey di La vita è meravigliosa passa attraverso un cambiamento molto più scuro di trovare la felicità. L'ultimo film di Capra prima che gli Stati Uniti entrarono in guerra era Meet John Doe, interpretato da Gary Cooper.
Durante la seconda guerra mondiale Capra entrato nelle forze armate e la propaganda fatta (idee sparse per promuovere una causa o le convinzioni personali) film per gli Alleati. Sono stati considerati i migliori film realizzati a fianco degli Alleati. Dopo la guerra Capra iniziato la sua compagnia cinematografica, Liberty Films Inc. E 'stato allora che ha fatto La vita è meravigliosa, la storia di un uomo straordinario, ma profondamente scoraggiato chi, intorno a Natale, viene permesso di vedere ciò che il mondo sarebbe stato come se non fosse mai nato. Il film sarebbe diventato uno dei classici dello schermo americano, ma quando è stato rilasciato, ma non è stato un successo. Il suo film successivo, Stato dell'Unione con Spencer Tracy (1900-1967) e Katherine Hepburn (1907-), era un quadro politico meschino e confusa che non ha fatto nulla per rafforzare la reputazione cedimenti di Capra.

Gli anni più tardi

Capra ha fatto solo cinque altri film, e nessuno era paragonabile al successo artistico dei suoi primi sforzi o di La vita è meravigliosa. Ha fatto il suo ultimo film, con la pistola, nel 1961. E 'stata un'altra delusione al botteghino, e da allora fino la sua morte nel 1991, non ha mai avuto di nuovo dietro la macchina da presa. Nel 1971, ha pubblicato la sua autobiografia, Il nome sopra il titolo.
Anche se Frank Capra non ha una reputazione tra i critici uguali a quelli di altri registi, i suoi migliori film sono ancora popolare tra il pubblico, in particolare con i giovani che si identificano con gli eroi di Capra. Alla fine è probabilmente la sua visione semplice, combinata con una padronanza del film formarsi-che lo ha reso così perennemente popolare.

Per ulteriori informazioni

Capra, Frank Il nome sopra il titolo.; un Autobiography New York:.
Macmillan, 1971. Reprint, New York: Da Capo Press, 1997. McBride, Joseph Frank Capra:. La catastrofe del successo di New York:. Simon & Schuster, 1992.

Traduzido per scopi educativi