Passa ai contenuti principali

Racconto del canone iniziale - Parabole per educare a valori

Parabole per educare a valori

Parabole e storie di educare ai valori


Una signora ha sognato che era andato in paradiso e, insieme a 120.000 persone che muoiono ogni giorno, facendo la fila per sapere quale sarebbe il suo destino eterno. Dopo un po', è arrivato a San Pedro e disse loro:
-Vieni con me che ho intenzione di mostrare il luogo corrispondente a ciascuno, secondo il canone iniziale versato sulla terra con la sua vita.
Sono venuti prima in un posto che conoscevo lussuosi, dove tutto era stato costruito con l'oro. Pareti, soffitti, pavimenti, brillati con un bagliore sublime.
-Qui sono andare a vivere il generoso, che amava la verità, coloro che hanno dato la loro vita al servizio degli altri: che dividere il pane con l'affamato, chi ha dato i suoi vestiti ai poveri, coloro che hanno visitato e conforta i malati e i prigionieri...
La signora era molto felice e si precipitò ad entrare, ma un angelo lei fermò con queste parole:
-Perdoni, signora, ma questo posto non è per te che sulla terra hanno saputo solo fare briciole, vecchi vestiti già non utilizzando...Hai mai dato qualcosa che davvero vi costerà...Il canone iniziale è manca di acquisire una di queste case.
Da lì sono andati a un'altra tenuta di eternità, in cui le case erano fatte di avorio. Qui inoltre è stata una pazzia di lusso e bellezza. Quando la signora stava per entrare, un altro angelo prese per il braccio e gli disse molto rispettosamente:
-Scusi, signora, ma queste case sono riservati per coloro che ha sempre trattato gli altri con amore, per chi ha avuto solo parole di incoraggiamento e l'umore, e si passò a spettegolare e parlare male degli altri.
Il prossimo immobiliare case erano tutte di vetro ed erano piene di luce. Nuove donne diretto i suoi passi a uno di quei meravigliosi palazzi, ma l'angelo portiere fermò lei e disse molto seriamente:
-Non si può entrare qui, signora. Il passaporto dice che mai ti preoccupi di insegnamento di altri e questa tenuta è riservata per i maestri autentici, tutti coloro che hanno cercato di rendere la sua vita una lezione e un esempio la pena di imitare. Qui incontra che annunciava il Profeta Daniel: 'coloro che insegnano gli altri ad essere buoni, brilleranno come stelle per sempre' e mai preoccupato perché persone che vivono insieme farà meglio. Il canone iniziale è manca.
E così essi stavano visitando altri sviluppi belli dove non è permesso di entrare per mancanza di canone richiesto. Già in serata, sono arrivati ad un distretto
sporco e miserabile, le cui case erano tutte costruite con immondizia. Gli avvoltoi che sorvolano che puzza e topi e scarafaggi abbondavano. Lady era un tessuto nel naso perché non sopportava la puzza e già stava per scappare, quando il guardiano gli disse con voce tagliente e secca:
-Una di queste case sarà la vostra casa per tutta l'eternità. Si può prendere possesso di essa.
La donna ha cominciato a urlare e dire che lui non potrebbe mai vivere in una casa così, ma la guardia fermò il suo secco:
-Questa è l'unica cosa che possiamo costruire l'importo iniziale che hai inviato dalla terra. Ogni giorno la spedizione di mormorii, pettegolezzi, offese, egoismo, avarizia, invidia, odio arriva a noi... ciò che era possibile costruire tutto quello che? Era lei che ci ha inviato i materiali per la fabbricazione dell'alloggiamento.
La donna ha cominciato a piangere e urlare e cercando di rompere dalle mani dei Guardiani che erano costringendola in quella casa orribile, si svegliò. Ho avuto il cuscino bagnato di sudore e lacrime, ma quel Calvario servito come un esame di coscienza e da quel giorno ha cominciato a pagare la tassa iniziale per una buona dimora nell'eternità: generosità a quelli nel bisogno, nitidezza e fermezza nel trattamento e nella cura per gli altri erano meglio.
Ciò che dimora stanno costruendo per ti e gli altri con l'atto? Qual è il costo iniziale che si stanno radunando ogni azioni di giorno? Tue preghiere e preghiere, si guida meglio? Vivete la vostra fede come servizio?
Il messaggio di Gesù non lascia spazio a dubbi: è solo possibile arrivare a Dio attraverso il servizio al fratello bisognoso: "ciò che ha reso miniera più piccoli ognuno di questi fratelli, hanno fatto a me". Il momento finale, Dio ci giudicherà dall'amore restituito servizio: "ero affamato e mi avete dato da mangiare, era sete e voi mi ha dato la bevanda, era nudo e mi coveredst con i vostri vestiti, malati e tu mi visitò..." Fede senza compromessi è alienazione, idolatria. Preghiera senza consegna è monologo con se stessi. Raccogliamo quello che seminiamo. Fortunatamente, i criteri di Dio non sono i criteri della
gli uomini e la giustizia divina non è corrotto o a prezzi accessibili:

* * *

Nel suo racconto "Il sogno del pongo", lo scrittore peruviano racconta la storia di un modello di finanza e uno dei suoi servi più poveri che morì lo stesso giorno e stavano aspettando la decisione di San Pedro, alle porte del cielo. Quando è finalmente arrivato, egli ordinò ad uno dei suoi angeli per coprire l'intero corpo con miele e succulenti dolci Squire e povero pedone con escrementi, urine e tutti i tipi di sporcizia. Scudiero brillava Bliss, convinto che il cielo sarebbe una continuazione della vita della terra e
sarebbe la stessa regole e leggi che erano imposto nella fattoria con la frusta e la sua spietata crudeltà. L'umile pedone pazientemente sperato che Angelo finito il suo compito, che si è dimesso per continuare la sua lunga vita di rimprovero e di umiliazione per l'eternità. Con sorpresa di entrambi, quando l'angelo ebbe finito il suo compito, ordinò loro con la sua voce di tuono:
-Da ora in poi, sarà leccare reciprocamente per tutta l'eternità.

Tradotto per scopi didattici

I messaggi più visti

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale - 393 favole Autore: Esopo


INDICE DI TUTTE LE FAVOLE:
01. Aquila, Raven e il pastore.
02. L'Aquila, la lepre e lo scarabeo.
03. taglio ala dell'Aquila e la volpe.
04. L'Aquila e la volpe.
05. L'Aquila e la freccia.
06. L'Aquila e i Galli.
07. le volpi sulle rive del fiume Meandro.
08. la volpe che è stata riempita il suo grembo.
09. la volpe e il biancospino
10. la volpe e il taglialegna.
11. la volpe e il serpente.
12. la volpe e i grappoli di uva.
13. la volpe e il coccodrillo.
14. la volpe e la Pantera.
15. la volpe e la scimmia incoronato re
16. la volpe e il cane.
17. la volpe e la scimmia discusso circa la sua nobiltà.
18. la volpe e il caprone nel pozzo.
19. la volpe con la coda tagliata.
20. la volpe che non aveva mai visto un leone.
21. la volpe e la maschera vuota.
22. la volpe e il labrador maschio.
23. la volpe e il granchio di mare.
24. la volpe e il corvo affamato.
25. la volpe e il corvo grida.
26. le vol…

10 più famosi templi greci

La più importante e diffusa costruzione tipo nell'antica Grecia era il tempio. I primi templi di pietra è apparso qualche volta durante l'inizio del VI secolo A.C. e cominciarono ad apparire in gran numero nel prossimo secolo. Lo scopo di un tempio greco era solito per ospitare una statua di culto o emblema. Religione non ha bisogno di persone raccogliere all'interno del tempio al culto, e loro templi furono principalmente monumenti agli dèi. La caratteristica più riconoscibile del tempio greco sono le colonne massicce. I greci usati tre tipi di colonne: il dorico, ionico e corinzio ordine.
Una panoramica dei più famosi templi greci trovati intorno al Mediterraneo.
10. tempio di Olympian Zeus
Flickr /caribb
Anche se solo alcune colonne rimangono del tempio di Zeus di Olimpia ad Atene non ci vuole molta immaginazione per capire che questo era un gigantesco tempio. La costruzione iniziò nel VI secolo A.C. durante il dominio dei tiranni ateniesi, che prevedeva la…

Chi erano gli Unni | Origine e storia.

Definizione: Chi eranogli Unni di Joshua J. Mark

Gli Unni erano una tribù nomade di cui l'origine è sconosciuta, ma, molto probabilmente, sono venuti da "da qualche parte tra il bordo orientale dei monti Altai" e il Mar Caspio, all'incirca moderno Kazakhstan (Kelly, 45). In primo luogo sono menzionati nelle fonti romane dallo storico Tacito nel 91 D.C. come vivente nella regione intorno al Mar Caspio e, in questo momento, non vengono citati come più di una minaccia a Roma rispetto a qualsiasi altra tribù barbariche. Nel tempo, questo avrebbe cambiato come Unni divennero uno dei principali contributori alla caduta dell'Impero romano, come loro invasioni delle regioni dell'Impero, che erano particolarmente brutale, incoraggiarono quello che è conosciuto come la grande migrazione (noto anche come il "vagare delle Nazioni) tra circa 376-476 CE. Questa migrazione di popoli, come l'Alani, Goti e Vandali, interrotto lo status quo della societ…