Il samurai e il Monaco - Parabole per educare a valori

Parabole per educare a valori

Parabole e storie di educare ai valori


Un guerriero Samurai una volta sfidò un maestro Zen per spiegare il concetto di paradiso e inferno. Ma il Monaco ha risposto con disprezzo:
-Sei troppo ruvida e io non posso sprecare il mio tempo con persone come te.
Ferito nel profondo della sua anima, il Samurai ha volato in una collera, estrasse la spada e urlò di rabbia:
-Si potrebbe ucciderti per la tua impertinenza!
Detto questo il Monaco con calma - è l'inferno.
Perplesso a percepire la verità in ciò che il maestro sottolineato riguardo la furia che ha dominato, i Samurai sono placati, ha rivestito la spada e si inchinò, ringraziando il Monaco la lezione.
- E che, ha aggiunto il Monaco - è cielo.
Paradiso e inferno: esperienze che attraversano il nostro spirito, atteggiamenti e comportamenti che generano gioia, entusiasmo e vita o causano dolore, offesa e morte. Paradiso e inferno sono già qui attraverso la nostra vita. Dipende da noi dal vivo ogni giorno o ogni azione come costruttori del cielo o come produttori dell'inferno. Per gli altri e per noi stessi. Perché solo se cerchiamo di portare il cielo agli altri, ci sarà essere raggiungerlo anche per noi stessi. Ricerca individualmente proprio felicità comunque, indipendentemente da altri, causa dolore, sfruttamento e morte. È la strada per l'inferno per gli altri e per se stessi.
Si sforzano di trattare ogni studente con pazienza, affetto e gentilezza e si sarà andare trasformando il tuo salotto in un piccolo cielo.

Tradotto per scopi didattici