Passa ai contenuti principali

5 unici parchi nazionali dell'India

Esplorare la fauna rara nei boschi indiani ha la propria gioia. Dalle bestie regale per il dolce cinguettio di avifauna, la bellezza di questo glorioso paese verdeggiante abbraccia tutto ciò che può ringiovanire e galvanizzare i sensi di un appassionato di natura.
Parchi nazionali in India sono certamente meravigliosi per gli appassionati di fauna selvatica a scout l'avvincente squisitezza della natura. Tutte le aree protette del paese hanno magnifiche viste panoramiche da offrire. Tuttavia, alcune di queste aree protette sono bejeweled con una serie di inimitabili caratteristiche che li rendono unici. Cerchiamo di esplorare alcuni parchi nazionali arrestando in India e vedere per noi stessi ciò che li distingue.

Parco nazionale di Hemis, Jammu e Kashmir

hemis-national-park-2
Foto di credito
Hemis National Park è un parco nazionale di alta quota situato nella regione di Ladakh orientale del Jammu e Kashmir. Il nord di questa zona protetta è racchiusa tra le rive del fiume Indo. La zona è una dimora di un'immensa popolazione di nevi. Non riceve pesanti quantità di precipitazione. Pertanto, la flora presente nel parco è costituito da aride boschi di ginepro, betulla, abete e populus salix. Oltre leopardi di neve, la flora di Hemis include Bharal Argali, dello stambecco asiatico, orso bruno eurasiatico, lupo, volpe rossa, ecc.
Ecco alcuni punti riguardo ad alta altitudine Hemis National Park che lo rende unico:
  • È il secondo più grande area protetta contigua del paese dopo la riserva della Biosfera di Nanda Devi.
  • Il parco comprende un percorso di trekking che è una delle prime attrazioni per i turisti.
  • Il fattore che attira gli amanti della natura più è la vista di nevi trovato nel parco nazionale di Hemis. Ci sono circa 200 nevi della regione e li assiste in mezzo l'affascinante panorama nevoso dà grande piacere.
hemis-national-park-1
Leopardi di neve nel parco nazionale di Hemis. Foto di credito

Parco nazionale di Sundarbans, Bengala

Parco nazionale di Sundarbans è un parco nazionale, riserva della biosfera e riserva di tigri situato nel Bengala occidentale, India. Il parco è la parte di Sundarban nel bosco esteso sul Delta del Gange. I boschi di mangrovie foglio delta e farlo sembrare verdeggiante. L'attrazione principale di questo parco è la densa popolazione di tigri che può essere visto qui. A parte le tigri, il parco è anche sede di pesca gatti macachi, gatti leopardi, Mangusta grigia indiana, cinghiali, gatti della giungla, Fox, pangolino, Chital, Flying Fox, ecc.
Ecco perché Sundarbans è considerato unico:
  • Sunderban è una delle più grandi riserve di tigri.
  • Vanta circa 400 tigri.
  • Nel 2012, le trappole fotografiche nel parco ha scattato la foto di un animale sconosciuto. Era un gatto di mai visto prima in Sundarbans. Questo gatto era più grande di gatti selvatici e più piccolo di un leopardo.
sundarbans-national-park-2
Foto di credito
sundarbans-national-park-3
Foto di credito
sundarbans-national-park-1
Foto di credito

Parco nazionale di Keibul Lamjao, Manipur

Arroccato nel bellissimo stato del Manipur, Keibul Lamjao National Park si estende per oltre 40 chilometri quadrati di vegetazione galleggiante. Tranne la topografia ricca e fogliame, un'attrazione che attira gli amanti della natura, il parco è il lago Loktak. È il più grande lago d'acqua dolce del paese. Il parco abbraccia anche un immenso assortimento di specie di fauna esotica. La zona è la dimora preferita del cervo fronte alterato. È il motivo per cui Keibul Lamjao è unico - è forse il solo galleggianti santuario del mondo. Il parco ha una vegetazione profonda 1,5 metri, che mantiene il galleggiante. Questo galleggiante fogliame è conosciuto come Phumdi.
keibul-lamjao-national-park-1
Foto di credito
loktak-lake-3
Galleggiante phumids sul lago Loktak. Foto di credito

Parco nazionale marino, Golfo di Kutch

Il parco nazionale marino si trova a seawards dalla costa meridionale del Golfo di Kutch. Il parco si sviluppa su un'area di 458 chilometri quadrati. Esso comprende una serie di 42 isole. Poche delle isole popolare fra loro sono Poshitra, Pirotan, Karubhar e Narara. La fauna esotica del parco nazionale attrae ogni ammiratore della natura. La fauna che può essere assistita nel parco include Coral lichene nudibranchia, cicogne dipinta, sgusciate molluschi, polpo, ecc.
Le caratteristiche esclusive del parco nazionale marino sono:
  • Questo parco nazionale è il primo Santuario della fauna marina e il primo parco nazionale marino dell'India.
  • Creature del mare impressionante come meduse, polpi e cetrioli di mare fare il viaggio al parco unica e gratificante.
narara-marine-national-park-1
Foto di credito
narara-marine-national-park-2
Foto di credito

Parco nazionale di scoiattolo, Arunachal Pradesh

Scoiattolo National park, situato in Arunachal Pradesh, è la più grande area protetta dell'Hotspot della biodiversità dell'Himalaya orientale. Area di saggio, scoiattolo è il terzo più grande parco nazionale dell'India. La regione è famosa per le sue vaste foreste di Diterocarp. Il parco è una dimora di una vasta gamma di specie di mammiferi. A parte i grandi predatori, non ci sono lupi, dhole, Mangusta, orsi neri asiatici, Panda rosso, Gaur, Sambar, Takin e molti altri. È interessante notare, c'è una tribù locale chiamata Lisu entro la periferia del parco.
Qui sono i fatti principali che rendono scoiattolo un'unica area protetta:
  • Questa area protetta è unico parco nazionale dell'India accreditato di fornire un rifugio per tutti i tre tipi superiori del gatto-il leopardo delle nevi, il leopardo nebuloso e la tigre del Bengala.
  • È l'unico parco nazionale che è un habitat preferito per gibboni Hoolock.
  • Secondo i botanici, ci vorranno circa 50 anni per completare una ricerca sulla sua variegata diversità botanica.
namdapha-national-park
Foto di credito: sconosciuto
I tratti distintivi dei suddetti parchi nazionali fanno loro destinazioni perfette per godersi un out della vacanza casella. Loro unicità li rende un'attrazione vesciche calda tra gli appassionati di fauna selvatica e gli appassionati di natura!
Questo post ospite è inviato da Moreno Sharma, un appassionato di viaggi, che è guidato dalla passione per scoprire posti nuovi, incontrare nuove persone e sperimentare cibi esotici. Aveva viaggiato freneticamente in tutta l'India, visitando i santuari della fauna selvatica, parchi nazionali e molte altre destinazioni turistiche popolari. Egli è Benedetto anche con un tocco di scrittura e ama condividere le sue meravigliose esperienze con il mondo.

Tradotto dal sito: Amusing Planet

I messaggi più visti

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale - 393 favole Autore: Esopo


INDICE DI TUTTE LE FAVOLE:
01. Aquila, Raven e il pastore.
02. L'Aquila, la lepre e lo scarabeo.
03. taglio ala dell'Aquila e la volpe.
04. L'Aquila e la volpe.
05. L'Aquila e la freccia.
06. L'Aquila e i Galli.
07. le volpi sulle rive del fiume Meandro.
08. la volpe che è stata riempita il suo grembo.
09. la volpe e il biancospino
10. la volpe e il taglialegna.
11. la volpe e il serpente.
12. la volpe e i grappoli di uva.
13. la volpe e il coccodrillo.
14. la volpe e la Pantera.
15. la volpe e la scimmia incoronato re
16. la volpe e il cane.
17. la volpe e la scimmia discusso circa la sua nobiltà.
18. la volpe e il caprone nel pozzo.
19. la volpe con la coda tagliata.
20. la volpe che non aveva mai visto un leone.
21. la volpe e la maschera vuota.
22. la volpe e il labrador maschio.
23. la volpe e il granchio di mare.
24. la volpe e il corvo affamato.
25. la volpe e il corvo grida.
26. le vol…

10 più famosi templi greci

La più importante e diffusa costruzione tipo nell'antica Grecia era il tempio. I primi templi di pietra è apparso qualche volta durante l'inizio del VI secolo A.C. e cominciarono ad apparire in gran numero nel prossimo secolo. Lo scopo di un tempio greco era solito per ospitare una statua di culto o emblema. Religione non ha bisogno di persone raccogliere all'interno del tempio al culto, e loro templi furono principalmente monumenti agli dèi. La caratteristica più riconoscibile del tempio greco sono le colonne massicce. I greci usati tre tipi di colonne: il dorico, ionico e corinzio ordine.
Una panoramica dei più famosi templi greci trovati intorno al Mediterraneo.
10. tempio di Olympian Zeus
Flickr /caribb
Anche se solo alcune colonne rimangono del tempio di Zeus di Olimpia ad Atene non ci vuole molta immaginazione per capire che questo era un gigantesco tempio. La costruzione iniziò nel VI secolo A.C. durante il dominio dei tiranni ateniesi, che prevedeva la…

Chi erano gli Unni | Origine e storia.

Definizione: Chi eranogli Unni di Joshua J. Mark

Gli Unni erano una tribù nomade di cui l'origine è sconosciuta, ma, molto probabilmente, sono venuti da "da qualche parte tra il bordo orientale dei monti Altai" e il Mar Caspio, all'incirca moderno Kazakhstan (Kelly, 45). In primo luogo sono menzionati nelle fonti romane dallo storico Tacito nel 91 D.C. come vivente nella regione intorno al Mar Caspio e, in questo momento, non vengono citati come più di una minaccia a Roma rispetto a qualsiasi altra tribù barbariche. Nel tempo, questo avrebbe cambiato come Unni divennero uno dei principali contributori alla caduta dell'Impero romano, come loro invasioni delle regioni dell'Impero, che erano particolarmente brutale, incoraggiarono quello che è conosciuto come la grande migrazione (noto anche come il "vagare delle Nazioni) tra circa 376-476 CE. Questa migrazione di popoli, come l'Alani, Goti e Vandali, interrotto lo status quo della societ…