Passa ai contenuti principali

La grande Moschea di Samarra

La grande Moschea di Samarra si trova nella città di Samarra, in Iraq, circa 120 km a nord di Baghdad, sulle rive del fiume Tigri. Fu costruito nel IX secolo, commissionato dal califfo abbaside Al-Mutawakkil, che si trasferì a Samarra per sfuggire il conflitto con la popolazione locale a Baghdad e vi rimase per i successivi 56 anni - un periodo durante il quale ha costruito molti palazzi, tra cui la più grande moschea in tutto l'Islam. La grande moschea è stata diffusa su un'area di 17 ettari; l'edificio stesso coperta 38.000 metri quadrati. Rimase la più grande Moschea del mondo per 400 anni prima fu distrutto dagli eserciti del righello Mongol Hulagu Khan durante l'invasione dell'Iraq nel 1278. Le pareti esterne e l'imponente minareto di 52 metri è ciò che resta di questo volta grande moschea.
great-mosque-samarra-2
Foto di credito
La Moschea ha una pianta rettangolare, circondata da un muro di mattoni di cotto esterno 10 metri alto e 2,65 metri di spessore e supportati da un totale di 44 torri semi-circolare, tra cui quattro angolo quelli. Uno potrebbe entrare la Moschea attraverso una delle 16 porte. Esso è stato detto che ha caratterizzato sopra ogni ingresso erano parecchie piccole finestre ad arco. Tra ogni torre, un fregio di incavato nicchie quadrate con telai smussati corre il corso superiore dell'intera struttura. La Moschea aveva 17 navate e le pareti erano in pannelli con mosaici di vetro blu scuro. Il cortile era circondato su tutti i lati da un porticato, la maggior parte dei quali era un fronte Santa Mecca.
27 metri dal centro della faccia del nord della moschea si erge la torre di Malwiya con il suo vasto cono a spirale alto 52 metri e largo alla base di 33 metri. Nella parte superiore della torre poggia un vestibolo rotondo, che è adornata con otto nicchie ad arco puntato. È possibile raggiungere a piedi tutta la strada verso l'alto lungo il percorso a spirale. Infatti, il califfo Al-Mutawakkil, spesso ha fatto in sella sul suo asino per godersi la vista.
Il minareto fu parzialmente distrutta nell'aprile del 2005, quando gli insorti bombardarono la Torre perché le truppe degli Stati Uniti ha avuto usandolo come una posizione di allerta. Gli inglesi sostengono che attaccato era diretto non verso gli Stati Uniti ma era stato fatto per incitare violenza sunnita-sciita e destabilizzare ulteriormente il paese.
great-mosque-samarra-1
Foto di credito
great-mosque-samarra-3
Foto di credito
great-mosque-samarra-4
Foto di credito
great-mosque-samarra-6
Foto di credito
great-mosque-samarra-7
Foto di credito
Fonti: Wikipedia / Colorado State University / Atlas Tours / la civiltà del mondo islamico da Bernard O'Kane Tradotto per scopi didattici
Estratto da: Amusing Planet

I messaggi più visti

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale - 393 favole Autore: Esopo


INDICE DI TUTTE LE FAVOLE:
01. Aquila, Raven e il pastore.
02. L'Aquila, la lepre e lo scarabeo.
03. taglio ala dell'Aquila e la volpe.
04. L'Aquila e la volpe.
05. L'Aquila e la freccia.
06. L'Aquila e i Galli.
07. le volpi sulle rive del fiume Meandro.
08. la volpe che è stata riempita il suo grembo.
09. la volpe e il biancospino
10. la volpe e il taglialegna.
11. la volpe e il serpente.
12. la volpe e i grappoli di uva.
13. la volpe e il coccodrillo.
14. la volpe e la Pantera.
15. la volpe e la scimmia incoronato re
16. la volpe e il cane.
17. la volpe e la scimmia discusso circa la sua nobiltà.
18. la volpe e il caprone nel pozzo.
19. la volpe con la coda tagliata.
20. la volpe che non aveva mai visto un leone.
21. la volpe e la maschera vuota.
22. la volpe e il labrador maschio.
23. la volpe e il granchio di mare.
24. la volpe e il corvo affamato.
25. la volpe e il corvo grida.
26. le vol…

10 più famosi templi greci

La più importante e diffusa costruzione tipo nell'antica Grecia era il tempio. I primi templi di pietra è apparso qualche volta durante l'inizio del VI secolo A.C. e cominciarono ad apparire in gran numero nel prossimo secolo. Lo scopo di un tempio greco era solito per ospitare una statua di culto o emblema. Religione non ha bisogno di persone raccogliere all'interno del tempio al culto, e loro templi furono principalmente monumenti agli dèi. La caratteristica più riconoscibile del tempio greco sono le colonne massicce. I greci usati tre tipi di colonne: il dorico, ionico e corinzio ordine.
Una panoramica dei più famosi templi greci trovati intorno al Mediterraneo.
10. tempio di Olympian Zeus
Flickr /caribb
Anche se solo alcune colonne rimangono del tempio di Zeus di Olimpia ad Atene non ci vuole molta immaginazione per capire che questo era un gigantesco tempio. La costruzione iniziò nel VI secolo A.C. durante il dominio dei tiranni ateniesi, che prevedeva la…

Chi erano gli Unni | Origine e storia.

Definizione: Chi eranogli Unni di Joshua J. Mark

Gli Unni erano una tribù nomade di cui l'origine è sconosciuta, ma, molto probabilmente, sono venuti da "da qualche parte tra il bordo orientale dei monti Altai" e il Mar Caspio, all'incirca moderno Kazakhstan (Kelly, 45). In primo luogo sono menzionati nelle fonti romane dallo storico Tacito nel 91 D.C. come vivente nella regione intorno al Mar Caspio e, in questo momento, non vengono citati come più di una minaccia a Roma rispetto a qualsiasi altra tribù barbariche. Nel tempo, questo avrebbe cambiato come Unni divennero uno dei principali contributori alla caduta dell'Impero romano, come loro invasioni delle regioni dell'Impero, che erano particolarmente brutale, incoraggiarono quello che è conosciuto come la grande migrazione (noto anche come il "vagare delle Nazioni) tra circa 376-476 CE. Questa migrazione di popoli, come l'Alani, Goti e Vandali, interrotto lo status quo della societ…