Favole di Esopo: La volpe e il capro nel pozzo

Favole di Esopo
e le favole classiche

Favole di Esopo con lezioni e morale

Una volpe cadde in una profonda buca, essere costretti a sedersi per non può essere raggiunto la riva.
Più successivamente è venuto lo stesso bene una capra assetata, e guardando la volpe gli chiese se l'acqua era buona. Lei, nascondendo il loro vero problema, elogio per acqua, affermando che era eccellente e ha invitato la capra di andare e provalo dove era.
Senza più pensiero saltò la capra al pozzo, e dopo tempra la loro sete, ha chiesto la volpe come farebbe là fuori.

Allora la volpe disse:
-C'è un modo, che è senza dubbio la nostra salvezza reciproca. Esso supporta le gambe anteriori contro il muro e la crescita ben di sopra le corna; poi io caricare il corpo e una volta fuori, potrai tirare di ti.
Hai creduto in lui che la capra così ha fatto con gusto e la volpe abilmente salendo sul retro e le corna del suo compagno, ha raggiunto dal pozzo dalla riva istantaneamente, senza rispettare promesso.
Quando la capra ha sostenuto è violazione del suo contratto, divenne la volpe e gli disse:
-Ehi partner, se tu avessi tanta intelligenza come peli nella barba, era non venuto senza pensare all'inizio come fuori dopo!

Prima di impegnarsi per qualcosa, prima che se si poteva uscire che, indipendentemente da che cosa offrite i vostri vicini.

Tradotto per scopi didattici