Passa ai contenuti principali

Osteopatia per incinte ... terapia fisica e altre terapie complementari

Salute e Benessere: terapia fisica e altre terapie complementari

  1. tecnica Bowen: una terapia dolce basata su auto-guarigione
  2. La terapia morfoanalítica, un nuovo metodo che tratta il corpo e la mente mentre
  3. Chiropratica: Che cosa differenzia Osteopata?
  4. Osteopatia per i bambini
  5. La terapia fisica per l'asma
  6. Osteopatia per incinte

tecnica Bowen: una terapia dolce basata su auto-guarigione

La tecnica Bowen è una terapia manuale ancora diffuso in Spagna. L'essenza di questa tecnica è quello di stimolare l'organismo a ritrovare l'equilibrio da solo. Hai.
• L'origine australiana Bowen tecnica di terapia
• Il principio della tecnica di Bowen: auto - guarigione
• Vantaggi della tecnica Bowen
• La tecnica Bowen in pratica
• Bowen tecnica: indicazioni e risultati
• Come trovare un terapeuta praticare l'arte Bowen?

La tecnica Bowen, una terapia di origine australiana

La tecnica Bowen è stata sviluppata dal australiano Thomas Ambrose Bowen per contribuire a calmare gli attacchi di asma di sua moglie. Thomas si rese conto che con buon cibo e la manipolazione dei tessuti molli, è riuscito ad alleviare i sintomi. Dopo aver studiato anatomia, questa auto ha perfezionato la sua tecnica attraverso la sperimentazione. A poco a poco, osteopati, massaggiatori e chiropratici sono interessato da questa terapia, che non ha smesso di evolversi.

Il principio della tecnica di Bowen: auto-guarigione

La tecnica Bowen funziona punti chiave del nostro corpo, alcuni di loro anche lavorato in agopuntura . Elouan Le Texier, fisioterapista e osteopata addestrato nella tecnica Bowen, spiega che l'obiettivo di stimolare questi punti è per inviare un messaggio chiaro al il sistema nervoso centrale. "Il cervello deve sentire che ci sia un problema e deve agire per il trattamento", sintetizza l'esperto. La tecnica Bowen è fondato sul principio di auto - guarigione. "Il corpo è una macchina assolutamente incredibile, " dice.
In campo medico, questa terapia non è ancora molto diffuso. Finora, la tecnica è stata eseguita una singola studio3 20 pazienti affetti capsulitis, chiamati anche spalla congelata. Dopo 5 sedute di Bowen tecnica, il 70% dei pazienti ha avuto un recupero completo e l'80% smesso di sentire dolore. Dato il piccolo numero di soggetti e l'assenza di un numero di gruppo di controllo, i risultati di questo studio non costituiscono una vera e propria prova scientifica dell'efficacia della tecnica.

I vantaggi della tecnica Bowen

La tecnica Bowen è rivolto a tutti i tipi di pazienti, compresi i neonati. Si basa su un approccio sistemico per il corpo umano, per esempio, si tratta la persona come un tutto. Quando il paziente arriva per la consultazione, la seduta inizia con una conversazione focalizzata sulla comprensione il motivo della sua visita, ma anche i loro punti deboli.
"Anche se la persona proviene da un mal di schiena, ho sempre cercato di scoprire tutte le sue debolezze, in modo che i punti che uso sono appropriati. Forse il sistema nervoso centrale agendo in precedenza su un problema di insonnia o costipazione, che su un problema indietro, per esempio, " dice il terapeuta.
Nella prossima sessione, i pazienti possono essere migliorate in diverse aree del previsto. Pertanto, la tecnica Bowen non cerca di affrontare un particolare problema, ma per stimolare il corpo per avviare i propri meccanismi di recupero. Pertanto, il metodo funziona muscoloscheletrico, gastrointestinale, respiratorio, sistema urinario etc. "Il campo di applicazione è pieno", continua Elouan Le Texier.

La tecnica Bowen in pratica

Una tecnica delicata ma persistente
La tecnica Bowen è considerato un metodo dolce. La pratica si basa su manipolazioni di piccole dimensioni, semplici e molto concreti, che richiedono una vasta esperienza con tocco. Il terapeuta individuare un tendine, muscolo o legamento e un po 'spinta con il pollice per 20 o 30 secondi. Questo gesto, per essere conservato perlungo periodo di tempo, può anche causare sensazioni sgradevoli. " E 'anche quello che vogliamo, perché vogliamo per creare voi qualche disagio per il cervello", dice Elouan Le Texier.
Elena Fuentes, anche fisioterapista e osteopata formata nella tecnica Bowen, spiega che "lo specialista deve cercare di non per provocare troppo dolore durante la manipolazione dei punti, in modo che il paziente non diventi troppo tesa e non ha provocato una reazione difensiva" .
Una sessione tenutasi dal calmo
La tecnica Bowen è praticata con piena fiducia: la seduta si svolge in silenzio, il paziente chiudeocchi e la protezione non sarà freddo. "Il corpo non dovrebbe ricevere più stimoli di specialista dito. Questo fa sì che il messaggio viene inviato al cervello più intensa, " continua Elouan Le Texier. "Il paziente deve essere in grado di concentrarsi sui propri sentimenti", aggiunge Elena Fuentes.
Tra ogni punto, lo specialista interrompe per almeno due minuti, il tempo sufficiente per il cervello per attivare le necessarie correzioni dopo essere stimolato. Durante questa pausa, reazioni del corpo possono essere molteplici e la necessità di attendere che lo specialista esaurirsi prima di agire. 'Questa pausa può durare fino a 15 minuti. Ad esempio, se il paziente è messo a piangere. A questo punto, tutto può succedere, e questo è essenziale per l'incontro abbia successo. Ognuno reagisce in modo diverso ", Le Texier Elouan continua.
Una seduta dura tra 30 minuti e 1 ora, soprattutto in funzionetempo di riposo tra ciascun punto stimolato.
Quali effetti attesi dopo una sessione?
Elena Fuentes spiega che è possibile vedere le reazioni diverse tra i pazienti dopo una sessione. "Alcune persone sono esauriti, altri, invece, si sentono pieni di energia. Il disagio può apparire anche dopo la sessione. Tuttavia, è il dolore che vi aiuterà a ripristinare l'omeostasi del corpo, o quello che è lo stesso, equilibrio ", dice lo specialista. Si deve ricordare cheè consigliabile non massaggiare oltre i 2 giorni della sessione, evitare gli sport e, infine, si applicano senza né caldo né freddo.

Bowen tecnica: indicazioni e risultati

La tecnica Bowen può essere utilizzata per accelerare il recupero dalla malattia, infortunio o un intervento chirurgico. Essa aiuta anche ad alleviare il dolore articolare o muscolare, per esempio, nel caso di fibromialgia . D' l' altra parte, può anche agire per migliorare problemi digestivi (stipsi, diarrea, ecc), respiratorio (rinite allergica, sinusite, ecc) o ginecologica ( mestruazioni dolorose, problemi di fertilità, ecc).
Secondo Elouan Le Texier, la tecnica Bowen dà i risultati che potrebbero non prima con altre tecniche. Si stima che circa il 10% dei pazienti non sono sensibili a questa terapia (in particolare quando altamente sottolineato), 80% di miglioramento osservato e un altro 10% dei casi i risultati sono "sorprendenti". Questo dipende sul paziente, il terapeuta, ma anche problemi da affrontare con .

Come trovare un terapeuta che pratica la tecnica Bowen?

Bowen formazione terapeuta consiste di quattro moduli distribuite in 4 giorni per 12 e 18 mesi. Puoi seguire questa formazione di professionisti, come fisioterapisti, osteopati e massaggiatori per completare la loro pratica.

La terapia morfoanalítica, un nuovo metodo che tratta il corpo e la mente mentre

ha utilizzato la visita a Pontevedra creatore della terapia Morfoanalítica, fisioterapueta e psicanalista francese Serge Peyrot, a spiegare a noi cosa esattamente questa disciplina e come possiamo aiutare a superare momenti di stress estremo o disagio.
© Sofía Valiño
In effetti, durante il suo soggiorno nella città galiziana, il terapeuta ha tenuto una conferenza incentrata sull'impatto della crisi economica sul livello e strategie mentali e fisiche in seguito alla terapia morfoanalítica per guidare e accompagnare il paziente nel loro recupero sia psichico e il corpo.

Come e quando si rese conto che la terapia fisica tradizionale offriva una vista parziale e incompleta del trauma che ha colpito negativamente il loro trattamento?

A dire il vero, ho subito capito, mentre facendo studi di fisioterapia. Questi studi si combinano una parte teorica e una parte pratica e, come nella scuola di medicina, siamo passati attraverso diversi reparti (ortopedia, i bambini, la respirazione ...) e anche se piuttosto comprendere il fondamento di queste opere, ha anche visto che questi erano i diversi elementi molto isolati.
A quel tempo c'era un libro molto famoso in Europa, il corpo ha le sue ragioni di Thérèse Bertherat. Bertherat aveva formato con Mezieres, fondatore del famoso metodo che porta il suo nome. Così ho deciso di contattarla Mezieres e formarme come Bertherat aveva

In molte delle sue interviste parlando il fisioterapista Françoise Mezières come una pietra miliare nel loro sviluppo professionale. Ma quella parte della sua metodologia non lo ha convinto, abbiamo potuto spiegare le loro somiglianze e differenze?

La convergenza sta scoprendo proprio quello che cercavo per : globalità, cioè, non trattare una parte del corpo in modo isolato, ma trattare il corpo nel suo complesso. Quindi, anche se una persona ha subito spinale o spalla o al ginocchio, aveva una comprensione globale dei meccanismi che portano ad una persona di avere un sintomo. Mezières prima mi ha offerto questa visione globale per curare la persona, se il sintomo si manifesta in una particolare regione.
Tuttavia, una volta applicato, alcuni pazienti avevano o intense reazioni emotive, sia le emozioni o sentimenti contenuti. La gente ha cominciato a parlare spontaneamente come un bisogno di condividere, e non ero preparato per questa dimensione emotiva, anche se ho capito intuitivamente che parte del lavoro, come conseguenza naturale di ciò che stavano trasformando livello del corpo. Mi sono reso conto allora che ho bisogno di una formazione psicologica e, dopo aver sperimentato vari tipi di terapie, considerato che la più appropriata è stata la psicoanalisi.

I morfoanalista Capisco che un terapeuta deve possedere determinate conoscenze nel campo della psicologia, o più specificamente della psicoanalisi. Immagino che per questo motivo si rivolse a uno psichiatra e psicoanalista Jean Sarkissoff svizzero, è vero?

In modo efficace. Nella mia ricerca personale, non solo come un terapeuta, ma anche come un paziente, ho trovato la psicoanalista Jean Sarkissoff, di cui sono diventato uno studente più tardi. Sarkissoff e poi capito psicoanalisi in modo diverso, dal momento che nella sua evoluzione personale aveva concluso che il paziente aveva bisogno di essere toccato, non solo dovrebbe funzionare con il paziente a livello verbale, ma aveva bisogno di toccarlo, e anche se non ha usato nessuna delle tecniche morfoanalítica che usiamo in terapia, ha trovato questo è un grande passo.

Quali sono le malattie quindi trattata con la terapia della malattia risultati migliori morfoanalítica e quali sono i benefici non sono previsti?

Penso che sia difficile da dire che cosa le malattie non sono benefici così positivi, si potrebbe essere più facile per definire quali tipi di meglio la terapia di ricezione del paziente. La maggior parte delle persone che cercano ammettere che i loro sintomi fisici hanno alcun rapporto con la parte psicologica, hanno una certa consapevolezza, e vogliono anche ad averlo, che il sintomo è una manifestazione di psico - stato emotivo.
Tuttavia, anche se la maggior parte dei pazienti sono in psicosomatica, ci sono anche i pazienti prevalenza del disagio psicologico (ansia, bulimia, depressione ...) con. In questo caso, il paziente si sente il bisogno di essere affrontata non solo verbalmente, ma anche collettivamente. In generale, sono le persone che hanno già sperimentato altri metodi, in particolare, solo metodi verbali.

Potrebbe quindi spiegare che cosa esattamente sessione di terapia morfoanalítica? Come combinare la terapia fisica e la psicoanalisi?

La consultazione è un tatami poiché la maggior parte del lavoro sul corpo è fatto sul pavimento. Di solito la sessione inizia a piedi con abiti che consente l'accesso al corpo, questa è la consapevolezza parte delle sensazioni (equilibrio, la tensione, la postura ...) in cui il terapeuta attraverso domande, ma tocca anche, aiuta il paziente a venire contattare sentimenti, si tratta di un risveglio della sensibilità al contatto con l'organismo e sentimenti di autostima.

Morfoanalítica parlare di terapia come una forma di auto-conoscenza, in cui la riorganizzazione dei ricordi si rivela come un processo chiave, quale tecnica viene utilizzata per accedere psiche del paziente e vi guiderà in questo processo?

La memoria è proprio a causa della costante contatto con il corpo e le sensazioni di sé. La maggior parte del tempo la persona non ha alcun contatto con la sua memoria del corpo spontaneamente, soprattutto se si è tagliato fuori dai suoi sentimenti, come accade nella maggior parte dei casi, in parte, per sopravvivere in questa società difficile. Il nostro compito è quello di aiutare le persone a riconnettersi con la sensibilità e la sensualità e come questo è un processo naturale, la memoria che è contenuta nei muscoli e nei tessuti emerge semplicemente.

Secondo te, che differenza la terapia morfoanalítica altre discipline includono anche dimensione emotiva o psicologica dei trattamenti dei pazienti?

Per quanto ne so, in primo luogo l'integrazione di tre aspetti principali che sono il lavoro del corpo fisico, lavorare il corpo sensoriale ed emotiva lavoro sul corpo. Questa integrazione è fondamentale nel recupero del corpo - l'equilibrio mente. Molti metodi funzionano molto bene una di queste parti in isolamento, ma lavoriamo tutte queste dimensioni in una sola volta, in una sessione.
Noi riproduciamo catene naturali come i bambini, si è, così a parlare, e riconnettersi con la naturale capacità di trasformarsi in una sensazione di corpo vivente, e questa sensazione nel sentimento in tutto questo pensiero e articolata nel corso di una sessione.

Si spiega che la crisi economica ha ripercussioni sulla nostra salute, sia a livello fisico e mentale. Avete avuto a suo parere un aumento dei pazienti in consultazioni a causa della situazione attuale?

Nessun paziente è aumentato, ma di disturbi. Di fronte alla crisi, alcune persone sono più preparati di altri a vivere in termini di vulnerabilità per resistere a maggiori pressioni, in altre parole, se la persona non ha un'unità psicopostural consolidata, il corpo si manifesterà segni premonitori.

Come vede il futuro di questa disciplina?

Se noi guardiamo al l'evoluzione della società moderna, che è sempre più cerebrale e che è sempre più utilizzando il cellulare, computer, tablet ... Credo che la necessità di trattare il corpo e la mente allo stesso tempo sta diventando più forte e l'uomo moderno alla ricerca per questo tipo di terapia che si integra trattamento corpo con psicoemocional.
Si tratta di una terapia più moderna, che è più adatto ad oggi 's società. I giovani vogliono qualcosa di più concreto, l'accesso più diretto al il corpo e favorisce la realizzazione durante il lavoro parte altrettanto emotiva.

Chiropratica: Che cosa differenzia Osteopata?

Il chiropratico, che spesso confusa con l'osteopata, rivendica un titolo di formazione riconosciuto a livello internazionale e protetto dalla legge, che dà diritto a un armamentario più grande e, di conseguenza, una maggiore portata.
• Le 3 principali cause di mal di schiena
• chiropratico e osteopata: come si differenziano?
• Come è una sessione di chiropratica si svolge?
Lombalgia, sciatica, nevralgie cervico ... Chiropratica non si limita solo a problemi funzionali (cioè, relativo al funzionamento di un organo), ma può anche essere applicato a problemi patologici (collegati con gravi danni organici). Caroline Lambert, Chiropratica a Parigi e vice presidente dei francesi Chiropractic Association, chiarisce che cosa è la chiropratica, terapia alternativa in piena espansione, e spiega le differenze con l'osteopatia.

Le 3 principali cause del mal di schiena

Il mal di schiena colpisce quasi tutti, dal momento che si stima che l'80% della popolazione avrà alcuni problemi alla schiena per tutta la vita. Così è il motivo principale per cui la gente decide di consultare un chiropratico. Come Caroline Lamberte ci dice che ci sono tre modi di farsi male sul retro:
1. Una posizione rigida, che può causare rigidità muscolare in una o più aree della schiena: un lungo viaggio in auto, bocca sonno durante la notte giù un albero piantato in fronte allo schermo del computer ... e la lombaggine tutta la giornata sta per essere notato.
2. Un movimento rapido della schiena (la famosa "mossa sbagliata"), che viene convertito immediatamente in un affaticamento muscolare.
3. Infine, ripetendo movimenti e peso eccessivo, che interessano i dischi intervertebrali e aumentare la pressione su di loro, aumentando così il rischio di una ernia del disco .

Chiropratico e osteopata: come si differenziano?

Anche se la chiropratica e osteopatia sono due metodi alternativi di trattamento, il fatto è che di solito consigliato di trattare il mal di schiena. "La chiropratica è più focalizzato sul sistema nervoso e osteo-articolare, mentre l'osteopatia si rivolge sistemi viscerali e cranici", Caroline Lambert accurata.
In realtà, le autorizzazioni non sono gli stessi e riconoscono alcuni decreti. "L'osteopata ha diritto di trattare ciò che è funzionale e ciò che la chiropratica è funzionale e patologica, " spiega la chiropratica. A meno che non è controindicato, una sciatica sofferenza paziente o di un ernia del disco, ad esempio, può venire alla clinica per chiropratica, ma non un osteopata. Allo stesso modo "solo il chiropratico ha il diritto di compiere atti di manipolazione (" cavillature ") in cervicale, come a quando non v'è nessun certificato controindicazione", sottolinea il Caroline Lambert.

Come è una sessione di chiropratica si svolge?

Una sessione di chiropratica inizia sempre con una serie di domande per il paziente per quanto riguarda la loro condizione e la storia (cadute, incidenti ...), ma anche sulle loro condizioni di vita e di lavoro: pratica sport, lavoro sedentario, il lavoro di fronte a uno schermo (fisso o mobile), peso del carico ... Poi il chiropratico procede ad una valutazione visiva per studiare la postura del paziente, sia la seduta che lo spostamento (testa postura, bilanciare il bacino, allineamento spalla ...). Poi palpate alcune aree di distinguere eventuali tensione muscolare o blocchi che può spiegare quei dolori.
chiroprassi si basa principalmente su atti di manipolazione della colonna vertebrale e mobilitare le articolazioni. Ma il lavoro del chiropratico è non limitato a un singolo trattamento, ma è destinato a prevenire le ricadute attraverso la consulenza sulla postura, l'alimentazione e la qualità della vita, i rapporti Caroline Lambert. "La chiropratica è quello di correggere la disfunzione (o sublussazione) della colonna vertebrale, ma soprattutto cerca di educare il paziente su ciò che si posture evitare. Chiropratici concentrano sulla prevenzione. "

Osteopatia per i bambini

Osteopatia, utilizzato soprattutto negli adulti, ma è anche utile nel trattamento di bambini e adolescenti, in particolare in periodi di crescita chiave. Sono i tuoi obiettivi? Rilevare e correggere eventuali squilibri.
Nello stesso modo in cui questo medicina manuale agisce effettivamente come una cura in alcuni trattamenti, è anche un buon rimedio nella prevenzione. La ragione che diventa una disciplina indicata per i bambini e gli adolescenti nei momenti chiave nel loro sviluppo. ha parlato alla osteopatia specialista (DO, per il suo acronimo in inglese), Christophe Buisson, docente di pediatria e posturologia della Scuola di Osteopatia di Parigi e capo del Necker Enfants Malades Hospital nella stessa città.

Un passo equilibrio fatta passo

Iniziate prendendo il bambino per l'osteopata una volta all'anno per un equilibrio globale è un buon punto di partenza. Tuttavia, alcuni momenti della vita richiedono una maggiore vigilanza e attenzione. Dal momento in cui il bambino è nato è possibile avviare il monitoraggio per controllare che la consegna non ha generato alcun trauma per il bambino (in particolare della cervice uterina). A 6 mesi, una semplice visita controllerà il loro sviluppo psicomotorio e come si comincia a camminare, l'osteopata può aiutare a adottare una buona postura. "La fase dei primi passi è essenziale in quanto il bambino comincia a muovere il bacino, articolazioni e piedi del ginocchio. Ripristinare l'equilibrio del corpo può aiutare a camminare più facilmente ", spiega Christophe Buisson.

Osteopatia a 2, 5 e 7 anni

Il bambino cresce e, inavvertitamente, sviluppa riflessi posturali che garantiscano un miglior equilibrio e una maggiore coordinazione nei movimenti.
'A circa 2 anni, il riflesso tra l'orecchio e la spina dorsale raggiunge la maturità. A 5, migliora la comunicazione tra l'orecchio e l'occhio, e 7, l'arco plantare e sviluppare rapitori del piede. Durante queste fasi, ci possono essere alcuni blocchi. In un primo momento, il corpo si adatta causando dolore anni manifestano più tardi. Di qui l'interesse di un monitoraggio regolare, ", aggiunge osteopata.

L'importanza del monitoraggio e dei denti di nuovo in adolescenza

Mal di schiena o membri sono frequenti negli adolescenti che stanno crescendo. Essi sono identificati presto questi dolori e dolori, più risorse saranno l'osteopata di intervenire per impedire loro . Osteopathic lavoro medico riequilibrare il corpo oltre che favorire la collaborazione con ortopedico, pediatra, fisioterapista, podologo o il dentista. "Una ganascia misfit può avere un impatto sulla cervicale e lombare e viceversa. Osteopatia, grazie al l' approccio globale del corpo, può aiutare a individuare la fonte del dolore, oltre solo curare i sintomi. "
Adolescenti con un apparecchio dentale o lamentarsi indietro come un risultato di ogni giorno la fatica pesante di materiale scolastico non dovrebbero esitare a chiedere una domanda.

infezioni croniche osteopatia nei bambini

Come è il caso con gli adulti, l'osteopatia è interessato a bambini che hanno spesso infezioni ORL (otite, sinusite, nasofaringite ...) o infezioni polmonari. "Osteopatia è non un sostituto in ogni caso i trattamenti proposti dal pediatra o medico di famiglia. In caso di ripetute bronchite, tranne quelle causate da allergie, l'osteopata sarà cercare una possibile restrizione del movimento diaframma. In caso di una diagnosi positiva, il paziente può avere problemi quando expectorating, favorendo l'installazione di agenti infettivi. Lo specialista si tenterà il paziente a recuperare la mobilità del corpo in modo che ritrova il suo equilibrio ".
Infine, se siete paura di manipolazioni che l'osteopata può fare, si dovrebbe sapere che ci sono molte tecniche osteopatiche delicati, in 1 o 2 sessioni permettono di armonizzare il corpo del tuo piccolo senza dolore o "scricchiolii".

La terapia fisica per l'asma

L'asma è reversibile ostruttive intensità variabile può produrre spontaneamente o per effetto del trattamento farmacologico. Oggi, gli asmatici può migliorare notevolmente la qualità della vita con l'aiuto di fisioterapia.
• Che cosa asma è quello? Come non è venuto in mente?
• Quali sintomi può dare una crisi asmatica?
• Come può aiutare la riabilitazione in questa condizione?
• Come facciamo a sapere se abbiamo eseguire correttamente la tecnica riabilitativa?
• L'importanza del lavoro muscolare durante la respirazione

Che cosa è l'asma? Come si manifesta?

L'origine di questa disfunzione è multifattoriale: c'è una componente ereditaria, un'origine endocrinologo, certo componente psicologica, le condizioni meteorologiche possono anche essere parte della colpa; ed inoltre può essere attivato prima che l'esercizio fisico, o di problemi di ansia.

Quali sintomi può dare una crisi asmatica?

Durante un attacco d'asma episodi di dispnea (difficoltà a respirare), dispnea (alto - acuto suono dovuta al restringimento delle vie aeree), tosse (soprattutto di notte o di nuova rialzato) e senso di costrizione toracica si verificano.
Il decorso clinico della malattia è caratterizzata da periodi di remissione e periodi di crisi lunghi - impatto a lungo termine sulle condizioni dell'organismo.

Come riabilitazione può aiutare in questa condizione?

riabilitazione respiratoria nei pazienti asmatici prevede una diminuzione dei sintomi e una maggiore tolleranza all'esercizio durante le attività della vita quotidiana, e prevenire le complicanze causate da ipersecrezione bronchiale prodotta dopo la crisi, evitando deformità del torace, migliorare l'elasticità polmonare e mantenere una buona ventilazione meccanica.
trattamento di riabilitazione viene eseguita quando il paziente sta bene, cercando di prevenire le crisi e si prepara a superare la nuova crisi, se si sono verificati.
Come una delle conseguenze di asma acuta è l'infiammazione dei bronchi, che a sua volta riduce la capacità interna di questi e aumenta la produzione di scarico, il paziente deve imparare a tossire correttamente per cancellare efficacemente le secrezioni senza stancarsi.
Ci sono tecniche strumentali che aiutano a pulire le vie aeree, sia di vibrazioni o di pressione. Uno di questi strumenti è il Flutter. Il suo funzionamento è semplice: esala attraverso detto apparecchio, che crea una vibrazione all'interno, consentendo il flusso e rimozione un'equa distribuzione di aria nei polmoni. Vibrazione può essere eseguita manualmente da ponendo il paziente in una posizione per facilitare il drenaggio e percutiendo con le mani a coppa sul segmento drenaggio toracico. Nessuna di queste procedure causare dolore.
Ci sono diverse posizioni del corpo favorendo le secrezioni dai polmoni per drenare passivamente. Queste posizioni, ovviamente, variano con il segmento polmone deve essere drenata (non è nessuna posizione singola). Dopo la tosse modo assistito il terapeuta si indica che è la posizione deve essere mantenuta per alcuni minuti per facilitare la mobilitazione di muco nei bronchi situato di fronte passare nella trachea, e poi in bocca.

Come facciamo a sapere se eseguire correttamente la tecnica riabilitativa?

PEF (picco di flusso metro per uso domestico) serve per misurare il flusso massimo raggiunto nel corso di un'espirazione forzata. Durante le sessioni il paziente deve essere informato ed usati. Così, otteniamo che valorizza la corretta progressione della sua riabilitazione da casa propria.

L'importanza del lavoro muscolare durante la respirazione

Alterando meccanismo respiratorio, i muscoli che circondano la costrizione bronchi provocando un aumento della resistenza delle vie aeree e una distribuzione non uniforme dell'aria inspirata. Questo è di particolare interesse durante l'esercizio fisico, il tempo con l'intento di compensazione, il cervello aumenta il processo di ventilazione (prende più respiri per ottenere l'ossigeno necessario) e questo significa un aumento della spesa energetica. In una persona sana, il consumo di ossigeno necessaria per ventilare i polmoni è inferiore al 5% del consumo totale del corpo. Durante una crisi il tasso può superare il 25%, che può portare a perdita di massa muscolare in un paio di minuti.
L'intero processo può, nel lungo termine, sui muscoli respiratori (diaframma, muscoli intercostali, dorsali, sternocleidomastoideo) e nervature di mobilità articolare, cervicale e vertebre dorsali.
Fisioterapista insegna al paziente di rilassare la parte superiore del torace e utilizzare correttamente il diaframma (muscolo importante nel meccanismo respiratorio e che separa la cavità toracica dalla addominale). Essi possono, per questo scopo, fare tecniche passive (fisioterapista che sposta i diversi tessuti in questo caso) su differenti tessuti molli implicate nella faccia respirazione per assicurare un'adeguata ventilazione meccanica.
E 'tipico di asma difficoltà nella fase espiratoria di respirazione, con poco o nessun danno per l'ispirazione. Quindi nel trattare l'obiettivo è di aiutare il paziente a vuotare i polmoni, elastificando tessuti toracopulmonares e aumentando il tempo e la capacità di scadenza. In linee guida aggiunta dato a migliorare la postura e prevenire le deformità del torace causati dalla cattiva meccanica ventilatoria.
Come abbiamo visto, l'esercizio fisico è il componente principale nei programmi di riabilitazione; tuttavia, esso è facile per alcuni asmatici non fatte per paura di una nuova crisi.
Altri fattori rilevanti sono quello emotivo (ansia può aumentare broncospasmo). In questo senso, insegnano le persone affette da tecniche di rilassamento di asma che consentono loro di avere auto - il controllo della crisi e raggiungere quindi ridurre l'ansia, la paura e migliorare la qualità del sonno.

Osteopatia per incinte

Attraverso un paziente palpazione rispettoso e attento, osteopatia risponde alla crescente esigenza di un 'accompagnamento' globale di gravidanza donna e donna bambino. Essa è definita come una forma di pensiero e di guarigione; elabora il suo approccio fondamentale alla salute e patologia della "teoria dei sistemi".
Osteopatia agiscono sui diversi apparati: viscerale, respiratorio, articolare e circolazione cranica. L'obiettivo è quelloconsentire alla personamantenere o ritrovare uno stato di benessere fisico, mentale ed emotivobenessere.
manipolazione osteopatica utilizza risorse naturali del corpo: il trattamento manuale viene sempre applicata rispetto alla fisiologia. Riattiva il movimento e il ritmo dei sistemi da trattare. Il movimento tecnico è liscia e, allo stesso tempo necessario, adattato alle varie disfunzioni rilevate.

Perché ricorrere a osteopatia?

In ogni trimestre di gravidanza, la donna 's corpo deve adattarsi ad un'osteoarticulares e cambiamenti ormonali. osso telaio (bacino, colonna) deve essere regolato il volume crescente dell'utero. Ad esempio, si osserva una modifica del baricentro.
Durante la gravidanza, il monitoraggio osteopatico mira ad armonizzare il corpo.

I sintomi di polimerizzazione osteopatia

Se il tessuto connettivo e osteoarticolare (ossa, tendini, legamenti e muscoli) resiste a questo movimento di trasformazione donne in gravidanza che vivono in diverse fasi della gravidanza possono comparire alcuni sintomi. Questi possono essere trattati
da osteopatia purché non sono associati con una complicazione gravidanza. Pertanto, essa è importante per consultare prima un ginecologo.

prima della gravidanza

Quando la donna aspettava una gravidanza, può essere utile consultare un osteopata per preparare il vostro corpo per accogliere una nuova vita e prevenire piccoli problemi che a volte sorgono in questo periodo.

Durante il primo trimestre

Osteopatia può aiutare in caso di nausea, reflusso gastroesofageo, vomito, vertigini e odori addominali. Dolori lungo la spina dorsale e mal di testa sono anche sollevati da questo farmaco gentile.

Durante il secondo e terzo trimestre

Il mal di schiena, sciatica, costipazione e gambe pesanti sono alcuni dei sintomi della osteopata può trattare. Questo farmaco è utile anche se si deve stare a letto per lunghi periodi.

il parto

I lavori per il bacino e il bacino dei legamenti si propone di promuovere il parto naturale. Così lo steópata controlla il bacino mobili (mobilità dell'articolazione sacroiliaca) e il bambino non salire contro una struttura rigida; quindi è facilitare il suo passaggio attraverso il bacino.

post-partum

Nelle settimane che seguono la nascita, la madre può subire qualche disagio: problemi urinari, cattiva postura, mal di schiena, il perineo rilassato o baby blues. Osteopatia può aiutare a curare questi sintomi. In aggiunta, si consiglia di visitare il tempo osteopata dopo la nascita al fine di garantire che il vostro corpo ha riacquistato il suo piede.
Il farmaco morbido può anche essere utile per neonati alleviare, specialmente se affetti deformazioni craniche associate alla gravidanza o il parto, disturbi del sonno, rigurgito o ostruzione del dotto lacrimale.

Come il luogo di consultazione take?

La consultazione si svolge in diverse fasi. Inizialmente, l'osteopata rende numerose domande del paziente. Si segnala la sua storia ginecologica.
In realtà, il trattamento osteopatico è sempre fatto in collaborazione con follow ginecologica classica.
L'osteopata procede poi ad esame clinico, sulla base di prove di mobilità: vedere come il corpo, congiunta congiunta, e poi un intero si muove. Di solito, l'esame clinico viene effettuato a terra. Sia la sessione osteopatica si concentra sulla struttura del cranio, addome o di osso, le tecniche usate sempre la donna incinta e il bambino ad adattarsi; movimenti sono sempre morbido, senza brusco. Durante la consultazione, il medico può anche insegnare al paziente alcuni esercizi, praticavano regolarmente, può essere di aiuto.
Osteopati assegnano un posto di rilievo per il fattore umano ed è particolarmente interessato a quello che si sente e le esigenze della madre. Il numero delle sedute varia a seconda sul corso della gravidanza, ma generalmente sono necessari tre sessioni. 

I messaggi più visti

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale - 393 favole Autore: Esopo


INDICE DI TUTTE LE FAVOLE:
01. Aquila, Raven e il pastore.
02. L'Aquila, la lepre e lo scarabeo.
03. taglio ala dell'Aquila e la volpe.
04. L'Aquila e la volpe.
05. L'Aquila e la freccia.
06. L'Aquila e i Galli.
07. le volpi sulle rive del fiume Meandro.
08. la volpe che è stata riempita il suo grembo.
09. la volpe e il biancospino
10. la volpe e il taglialegna.
11. la volpe e il serpente.
12. la volpe e i grappoli di uva.
13. la volpe e il coccodrillo.
14. la volpe e la Pantera.
15. la volpe e la scimmia incoronato re
16. la volpe e il cane.
17. la volpe e la scimmia discusso circa la sua nobiltà.
18. la volpe e il caprone nel pozzo.
19. la volpe con la coda tagliata.
20. la volpe che non aveva mai visto un leone.
21. la volpe e la maschera vuota.
22. la volpe e il labrador maschio.
23. la volpe e il granchio di mare.
24. la volpe e il corvo affamato.
25. la volpe e il corvo grida.
26. le vol…

10 più famosi templi greci

La più importante e diffusa costruzione tipo nell'antica Grecia era il tempio. I primi templi di pietra è apparso qualche volta durante l'inizio del VI secolo A.C. e cominciarono ad apparire in gran numero nel prossimo secolo. Lo scopo di un tempio greco era solito per ospitare una statua di culto o emblema. Religione non ha bisogno di persone raccogliere all'interno del tempio al culto, e loro templi furono principalmente monumenti agli dèi. La caratteristica più riconoscibile del tempio greco sono le colonne massicce. I greci usati tre tipi di colonne: il dorico, ionico e corinzio ordine.
Una panoramica dei più famosi templi greci trovati intorno al Mediterraneo.
10. tempio di Olympian Zeus
Flickr /caribb
Anche se solo alcune colonne rimangono del tempio di Zeus di Olimpia ad Atene non ci vuole molta immaginazione per capire che questo era un gigantesco tempio. La costruzione iniziò nel VI secolo A.C. durante il dominio dei tiranni ateniesi, che prevedeva la…

Chi erano gli Unni | Origine e storia.

Definizione: Chi eranogli Unni di Joshua J. Mark

Gli Unni erano una tribù nomade di cui l'origine è sconosciuta, ma, molto probabilmente, sono venuti da "da qualche parte tra il bordo orientale dei monti Altai" e il Mar Caspio, all'incirca moderno Kazakhstan (Kelly, 45). In primo luogo sono menzionati nelle fonti romane dallo storico Tacito nel 91 D.C. come vivente nella regione intorno al Mar Caspio e, in questo momento, non vengono citati come più di una minaccia a Roma rispetto a qualsiasi altra tribù barbariche. Nel tempo, questo avrebbe cambiato come Unni divennero uno dei principali contributori alla caduta dell'Impero romano, come loro invasioni delle regioni dell'Impero, che erano particolarmente brutale, incoraggiarono quello che è conosciuto come la grande migrazione (noto anche come il "vagare delle Nazioni) tra circa 376-476 CE. Questa migrazione di popoli, come l'Alani, Goti e Vandali, interrotto lo status quo della societ…