Osteopatia: E 'la soluzione per i bambini mal ... osteopatia

Salute e Benessere: Osteopatia


  1. Osteopatia: è la soluzione per i bambini doloranti?

Osteopatia: è la soluzione per i bambini doloranti?

Torcicollo, pianto, disturbi del sonno, disturbi digestivi ... Ci sono tante situazioni che avvelenano la vita dei bambini e contro la quale il consueto approccio pediatrico è a volte limitato. Osteopatia può rivelarsi molto utile in questi casi.
• Osteopatia, una medicina complementare riconosciuto
• torcicollo e testa piatta
• Disturbi digestivi neonati e osteopatia
• Consigli per i genitori
come sostenuto da molti esperti, l'osteopatia è integrato nel esame clinico e l'arsenale terapeutico di diverse specialità medico. Pediatria è uno di loro, specialmente nei bambini che sono vittime di consegna contrattempi meccanici e soprattutto le manovre di estrazione.

Osteopatia, una medicina complementare riconosciuto

Osteopatia in Spagna è stata riconosciuta come medicina complementare o alternativa dalla Alta Corte nella sentenza del 2 dicembre 2009, che consente l'esercizio di pre professionale - sanitari e fisioterapisti.
Molte persone pensano che è possibile applicare per il mal di schiena * solo per adulti, ma questa pratica medica mira a scoprire le restrizioni alla mobilità dei tessuti. Esso funziona particolarmente bene nei neonati per i quali il parto è stato traumatico per le battute d'arresto dolorosa, dice il Dr. Bernard Roth, un pediatra e medico (Alsazia).
Un torcicollo, una clavicola rotta, pianto inconsolabile, una mamma bambino no ... ci sono tante situazioni che possono essere trattati con l'osteopatia! E quando si tratta di adulti, la consultazione osteopatia viene eseguita dopo un esame clinico pediatrico per escludere le eventuali infezioni o metabolica patologia osteo-articolare che può essere responsabile per il dolore che si va a consultazione. Quando la diagnosi è stata fatta, il professionista che per legge deve essere in possesso di un certificato medico o paramedico trattare un bambino sotto i 6 mesi, movimenti dolci e pratica appropriata una volta che il neonato è stato rilassato.

Torcicollo e testa piatta

Torcicollo nel neonato è relativamente frequente. Si tratta di una contrazione riflessa che produce una rotazione, estensione e flessione laterale della testa, spiega lo specialista.
Essa può essere dovuta a due situazioni: presa durante la consegna, dove un "microdislodgement tra i condili (superfici articolari) della regione occipitale e la prima vertebra" o asimmetrica occipitoparietal deformazione dovuta al modo di mettere i bambini in verifica di nuovo, secondo le raccomandazioni ufficiali.
Essi devono essere manipolati con delicatezza, perché i spinale e del cervello arterie spinali sono molto vicine a questa età. Poi il medico sutura cranio che spesso sovrapposti e deve rilassare i tessuti.

disturbi digestivi neonato e osteopatia

Disturbi digestivi del neonato possono essere trattati con l'osteopatia, a condizione che siano governati fuori le possibili cause mediche. Questi disturbi possono essere dovuti alla compressione del nervo vago (o nervo vago), soprattutto a sinistra, che è legato allo stomaco e dell'intestino con il parto, o la gravidanza. L'irritazione del nervo frenico, che è legato alla membrana, può anche spiegare la disfunzione gastroesofageo soffrono molti bambini.
La cura consistere decompressione della base del cranio in cui le uscite dei nervi, agendo sulle suture e cervicale. Osteopata può anche agire direttamente sul bambino s' addome con massaggio viscerale dello stomaco, il diaframma e l'intestino e il riposizionamento dello stomaco, e può trattare il tessuto connettivo e legamenti.
E 's non c'è da meravigliarsi che il medico applica la reflexoterapia costituito da pennello e massaggiare la pelle e stimolare i punti di agopuntura. Questa tecnica è in particolare il sistema nervoso autonomo che regola funzioni viscerali. "Questa è una grande componente della mia pratica con i bambini: auriculoterapia, sarebbe piantare riflessologia, shiatsu ... Il reflexoterapia cutaneo tendinea congiuntivo muscolare e comporta l'invio di segnali per il cervello e il midollo Espinar utilizzando percorsi neurologici per i messaggi di risposta, " dice Dr. Roth.

Consigli per i genitori

Se il bambino ha difficoltà a muovere la testa da un lato a causa di un blocco, ecco alcuni consigli per aiutarvi a voi, comunque, per correggere questo cattiva postura:
• Posizionare il supporto in modo che la luce raggiunge il lato opposto serratura;
• Sollevare la testa del letto da un lato serratura singola fetta;
• Dare la bottiglia opposto al lato della serratura;
• Attenzione attesa e legare il bambino alla sedia correttamente, per evitare che l'estensione da un peggioramento;
• Tenere la testa quando si è fuori dal letto.