Il remota scuola di vita

Parabole e Illustrazioni per valori Istruzione

Sommario illustrazioni e Parabole

Essi giaceva la vecchia scuola e invece eretta una scuola molto moderna e bella. Costruito con materiali ricchi, il lusso e l'eleganza scintillavano dappertutto. Non per nulla mancava: laboratori, biblioteca, centri di consulenza... Tuttavia, gli studenti erano languono di noia e sentivo strani, come in una gabbia dorata.
Il direttore non poteva nascondere il suo sconcerto perché egli era convinto che il vecchio apatia degli studenti a causa di cattive condizioni di vecchia scuola e il pensiero che tutto cambierebbe nel nuovo.
Un giorno ha visitato la scuola un saggio maestro che, dopo aver ascoltato la denuncia del direttore, lo ha portato ad una stazione che aveva tutti i progressi tecnologici e fu un capolavoro architettonico, ma aveva un problema molto serio e unico: aveva costruito lontano dalle strade. Lì non si passa alcun treno.
-Tutto molto bello e moderno - ha detto il direttore, ma lo fa lontano dalla stazione ferroviaria?
- E qual è la vostra scuola nuova e lussuosa se continua lontano dalla vita?
Penso che ho letto la storia di quel paracadutista caduto nella parte superiore di un albero senza avere la minima idea dove fu in una delle opere di Tony de Mello. Prima che egli potesse scoppiare i rami dell'albero, ci andato un Walker e paracadutista ha chiesto:
-, Per favore, mi puoi dire dove sono?
-Sei in un albero.
-Lei è insegnante? - E come ha notato?
-Perché ciò che dice è vero, ma per me è inutile.
Rilevante è anche la storia di quel ragazzo davvero abile che era sempre inventare, riparare le cose, prendendo il coraggio a dispositivi tornando per assemblare, seminando, raccogliendo i nidi, fabbricati carrelli... e diceva: "Ora devo lasciare apprendimento per lungo tempo perché devo andare a scuola".
I decessi di scuola attuale più anziani si via della vita. Il mondo della scuola ha fatto un mondo artificiale all'interno del mondo reale e la maggior parte delle cose che sono necessarie e sono imparate a scuola è servita solo a restare o continuare nella stessa scuola, per continuare la lievitazione in ostacolo corsi che, troppo spesso, non porta da nessuna parte. Scuola tour e tour in un mondo surreale e irrilevante, di conoscenza morto, dove la conoscenza, piuttosto che la capacità di vivere più pienamente, è concepito come un accumulo di dati indipendenti, date, concetti, formule, numeri, considerando di un rito senza significato.
Siamo solo educaremos per la vita se la scuola, programmi, contenuti immersi nella realtà e nella vita quotidiana di studente, famiglia, quartiere, frazione, città, paese. Authentic pianificazione parte dell'esperienza, conoscenze, sentimenti e bisogni degli studenti, affinché si sommerga la pratica della scuola nella pratica della loro vita sociale quotidiana.
Aprire le porte e le finestre della vita scuole. Lasciate che la realtà invade programmi. Non dimentichiamo che è solo possibile per prepararsi alla vita della vita stessa. Non si lamentano di apatia degli studenti se l'ideale delle nostre scuole sembra essere il silenzio e la pace dei cimiteri.
Articolo tradotto per scopi didattici