Passa ai contenuti principali

Storia dell'anzuelito

Parabole e Illustrazioni per valori Istruzione

Sommario illustrazioni e Parabole

Questa storia, non attribuita, è un segno di creatività che hanno alcuni fornitori e il tipo di ragioni che servono per raggiungere i risultati in una determinata situazione.
Un collega decide di cercare lavoro in una grande tenda di reparti in un centro commerciale a Orlando, in Florida. Intervista con il responsabile delle risorse umane che gli chiede:
-Hai qualche esperienza nelle vendite?
Le risposte di paisano:-Sì, ha funzionato un po nel mercato di Las Playitas, vendendo vestiti.
CAE Manager in grazia e lo ingaggia.
-Venerdì mattina, poi inizia il suo lavoro. Al momento della chiusura, vengo a sapere come è andato-dice il capo.
In definitiva essere revocato il giorno, Manager basso e chiede:-quante vendite hai oggi?
Il paisa risponde:-una solita, il modello.
-Come quello che una singola vendita? Ma se la media dei era in questo negozio è 30 o 40 al giorno! Pensi che posso assumere venditori che hanno solo una vendita al giorno?-rispondere iracundo capo.
-Sì, il modello, ma ho fatto una vendita - risponde paurosamente il paisano.
-A in vendita! Bene, e quale valore era la vendita? Un dollaro anche? -domanda arrabbiato e cinico e! Capo.
-Capo, la vendita è stato di $200.000.
-fare $200.000? E ciò che Ray era quello venduto? -il capo esclama incredulo.
-Modello buona, anche se non sarà così credo; Guardate la sua storia. Un client di vino e ho partecipato. È che prima ho venduto un piccolo anzuelito. Dopo venduto due grandi ganci e poi uno di quelli a forma di pesce, tutto colorato. Ma gli ho detto che i ganci erano così buono e così fine che meritavano una bella canna da pesca, e così hai venduto ragazze canne e un'enorme canna da pesca. Poi venduto lui i ganci della scatola più grande abbiamo, quel 130 tipi di ganci.
Venduto anche tre tipi di esca, guanti in pelle, una giacca, Cap di un pescatore e un giubbotto speciale. Egli non poteva andare senza i pantaloni per l'acqua.
E come tutto ciò che non aveva intenzione di trasportare a mano poi venduto anche una bella custodia per articoli di pesca. Come era metà nuvoloso gli ho detto di stare attenta della pioggia e lo ho venduto un paio di stivali e un tappo di pioggia, un impermeabile intero, compreso l'ombrello. Abbiamo avuto modo di parlare e né aveva la torcia e radio, fu così che, oltre alla cella impermeabile. Gli ho chiesto dove ha pescato e mi ha detto che gli piaceva la pesca per mare, gli ho offerto poi una barca con motore fuoribordo che hanno comprato anche.
Venduto anche tutti i frigoriferi e sistema di raffreddamento per conservare il pesce, batteria completa di pentole e barbecue per cucinare, così come tutto un gioco di condimenti e salse.
Quando sarebbe stato ha detto: "ma questa grande barca graffierà la mia auto". Poi gli ho offerto un camioncino Land Rover 4x4 speciali per trasportare le barche, che ha amato, così che così non ha avuto alcun problema durante il viaggio di strada per il porto. Come ha dovuto lasciare l'auto lì, installare generazione allarmi e dispositivi di sicurezza. E come pesca come off-shore anche deciso di prendere alcune reti. Esso non poteva mancare il whisky, il cibo supplementare e ghiaccio, che li vendette anche è, come un suggerimento al mio ha deciso di invitare tre dei suoi migliori amici.
La testa, sull'orlo di un esaurimento nervoso, dice significa arrabbiato:- e mi credi a mio modo (...) di credere a lui che ha venduto una barca con motore fuoribordo e un camioncino 4x4 nuovo e tutto ciò che un cliente che è venuto a comprare un paio di anzuelitos?
-Ganci di fare? No, nessuna testa. Vedere spiegarvi: questo tipo quello che è venuto a comprare era un assorbenti per sua moglie e gli dissi: "poiché hai rovinato il fine settimana... perchè non essere andare a pescare?".
Articolo tradotto per scopi didattici

I messaggi più visti

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale - 393 favole Autore: Esopo


INDICE DI TUTTE LE FAVOLE:
01. Aquila, Raven e il pastore.
02. L'Aquila, la lepre e lo scarabeo.
03. taglio ala dell'Aquila e la volpe.
04. L'Aquila e la volpe.
05. L'Aquila e la freccia.
06. L'Aquila e i Galli.
07. le volpi sulle rive del fiume Meandro.
08. la volpe che è stata riempita il suo grembo.
09. la volpe e il biancospino
10. la volpe e il taglialegna.
11. la volpe e il serpente.
12. la volpe e i grappoli di uva.
13. la volpe e il coccodrillo.
14. la volpe e la Pantera.
15. la volpe e la scimmia incoronato re
16. la volpe e il cane.
17. la volpe e la scimmia discusso circa la sua nobiltà.
18. la volpe e il caprone nel pozzo.
19. la volpe con la coda tagliata.
20. la volpe che non aveva mai visto un leone.
21. la volpe e la maschera vuota.
22. la volpe e il labrador maschio.
23. la volpe e il granchio di mare.
24. la volpe e il corvo affamato.
25. la volpe e il corvo grida.
26. le vol…

10 più famosi templi greci

La più importante e diffusa costruzione tipo nell'antica Grecia era il tempio. I primi templi di pietra è apparso qualche volta durante l'inizio del VI secolo A.C. e cominciarono ad apparire in gran numero nel prossimo secolo. Lo scopo di un tempio greco era solito per ospitare una statua di culto o emblema. Religione non ha bisogno di persone raccogliere all'interno del tempio al culto, e loro templi furono principalmente monumenti agli dèi. La caratteristica più riconoscibile del tempio greco sono le colonne massicce. I greci usati tre tipi di colonne: il dorico, ionico e corinzio ordine.
Una panoramica dei più famosi templi greci trovati intorno al Mediterraneo.
10. tempio di Olympian Zeus
Flickr /caribb
Anche se solo alcune colonne rimangono del tempio di Zeus di Olimpia ad Atene non ci vuole molta immaginazione per capire che questo era un gigantesco tempio. La costruzione iniziò nel VI secolo A.C. durante il dominio dei tiranni ateniesi, che prevedeva la…

Chi erano gli Unni | Origine e storia.

Definizione: Chi eranogli Unni di Joshua J. Mark

Gli Unni erano una tribù nomade di cui l'origine è sconosciuta, ma, molto probabilmente, sono venuti da "da qualche parte tra il bordo orientale dei monti Altai" e il Mar Caspio, all'incirca moderno Kazakhstan (Kelly, 45). In primo luogo sono menzionati nelle fonti romane dallo storico Tacito nel 91 D.C. come vivente nella regione intorno al Mar Caspio e, in questo momento, non vengono citati come più di una minaccia a Roma rispetto a qualsiasi altra tribù barbariche. Nel tempo, questo avrebbe cambiato come Unni divennero uno dei principali contributori alla caduta dell'Impero romano, come loro invasioni delle regioni dell'Impero, che erano particolarmente brutale, incoraggiarono quello che è conosciuto come la grande migrazione (noto anche come il "vagare delle Nazioni) tra circa 376-476 CE. Questa migrazione di popoli, come l'Alani, Goti e Vandali, interrotto lo status quo della societ…