Favole di Esopo: L'aquila, il corvo e il pastore

Favole di Esopo
e le favole classiche

Favole di Esopo con lezioni e morale


Saltando da una rupe, un'aquila afferrò un agnello.

Vide un corvo e cercando di imitare l'aquila si avventa su un ariete, ma con una tale scarsa conoscenza del settore che i suoi artigli sono diventati impigliata nella lana, e sbattendo la loro massima ali non è riuscito a perdere.

Pastor Vedendo quello che stava accadendo, ha afferrato il corvo, e tagliando le punte delle sue ali, ha preso ai loro figli.

Hanno chiesto ai loro figli su ciò che tipo di uccello era che, e disse loro:

- Per me, è solo un corvo; ma crede aquila.

Metti il ​​tuo impegno e dedizione a ciò che sei veramente pronto, non quello che non si condividono.

Tradotto per scopi didattici