Significato e Definizione di > Comunicazione assertiva… Comunicazione sociale… Del comunicato di


Dizionario di Definizione, Concetto e Significato di uso quotidiano

Dizionario di uso quotidiano: definizioni, concetti e significati


Definizioni, concetti e significati:

  1. Definizione di comunicazione assertiva
  2. Definizione di comunicazione sociale
  3. Definizione del comunicato di
  4. Definizione della comunicazione
  5. Definizione di comunità
  6. Definizione dell'educazione comunitaria
  7. Definizione di comunità rurali
  8. Definizione di comunione
  9. Definizione del comunismo
  10. Definizione di comunità


1

Definizione di comunicazione assertiva

La comunicazione è uno dei pilastri in una relazione felice. Influenze di comunicazione assertiva in amicizia, relazioni, relazioni familiari e, naturalmente, anche in ambito professionale. Comunicazione assertiva è gratificante anche nel rapporto che una persona con se stessa. Che cosa è comunicazione assertiva? L'assertività è l'atteggiamento che ha una persona di esprimere il suo punto di vista in modo chiaro e in un modo totalmente rispettoso per l'interlocutore.

Comprendere l'importanza della comunicazione assertiva con un esempio che si verifica molto spesso

Comunicazione assertiva previene errori comuni, ad esempio, attacchi personali e le critiche (che generano ancora più distanza di comunicazione) e impegnati per l'espressione dei sentimenti in prima persona. Quindi abbiamo un chiaro esempio di ciò che è assertività.
Ad esempio, quando due amici sono andare al cinema, e uno di loro arriva mezz'ora in ritardo senza preavviso possa verificarsi tre possibili scenari:
1 ci sono persone che faccia che questo tipo di situazione può agire in una modalità passiva, reprimendo il suo disagio e ricezione amico come se non si sarebbe sentiti a disagio per una lunga attesa.
2. sul lato opposto dell'atteggiamento aggressivo possibile scala di quell'amico che, stanco di aspettare e con loro pazienza esaurita, ricevendo il suo amico con accuse e un attacco di ira.
3. d'altra parte, c'è anche un terzo atteggiamento possibile (più sano) che è l'atteggiamento assertivo. Una persona è assertiva, in questo tipo di situazione, poteva esprimere il suo punto di vista in questo modo: "Mi sento male quando arrivate così tardi e non presentarsi in precedenza perché mi sento che non apprezzi il mio tempo". Cioè è una frase in cui la persona giustifica il suo modo di sentire da un fatto oggettivo.

Un'efficace alternativa alla aggressività o passività

Perché è così utile e costruttiva comunicazione assertiva contro l'aggressività o passività esso? Perché è un tipo di dialogo che esalta empatia tra il trasmettitore e il ricevitore, di conseguenza, si verifica un approccio in atteggiamenti personali che migliora la comprensione reciproca.
Ci sono alcune parole che sono un chiaro esempio di messaggio assertivo: Grazie, mi dispiace e per favore. Messaggi quando si sono rinforzati nel contesto professionale, migliorando anche grazie ad un ambiente di lavoro accogliente e gratificante ambiente comunicativo.



2

Definizione di comunicazione sociale

Si chiama come comunicazione sociale a quell'area di studio che studia e indaga su questioni come il ruolo dei mass-media e industrie culturali, espressione, informazione, comunicazione.
Ma certo, senza dubbio, la comunicazione è uno dei problemi fondamentali che si occupa di questa disciplina. La comunicazione è il rapporto che si instaura tra un trasmettitore, che è l'individuo che invia il messaggio e un ricevitore, che sarà la carica di decodifica, ricevere il messaggio. Entrambi condividono un codice in comune, e attraverso esso sta comunicando. Anche se la questione non è così semplice, anche coinvolti in questo elementi di relazione come contesto (tutti quei problemi che sono intorno al messaggio e che possono influenzare il suo significato); Codice (che comprende i segni e simboli convenzionali che usiamo gli esseri umani di comunicare); e il canale (che è il mezzo attraverso il quale il messaggio può essere trasmesso e arrivare a destinazione).
Comunicazione sociale è un fondamentale e indispensabile per costruire l'opinione pubblica. Ben fatto comunicazione permette l'apertura di ponti di dialogo tra i diversi attori e quindi clear contribuisce direttamente al rafforzamento della democrazia.
Quindi, tenendo conto che la comunicazione è fondamentale per lo sviluppo umano sarà necessario e importante per promuovere la partecipazione e la conoscenza della gente circa l'influenza di questo e anche di tutte le tecnologie che sono state collegate ad esso negli ultimi anni. Attuare programmi e promuovere la comunicazione programmi aiutare la società in generale a questo proposito così importante per utilizzare la comunicazione in modo responsabile e per il proprio sviluppo.
Il concetto significa anche in molte parti del mondo per il grado in cui è possibile acquistare la competenza sulle questioni di cui sopra. Cioè, questa carriera tratta ferroviaria comunicatori sociali per essere in grado di riprodurre con successo nel settore della comunicazione, sia in stampa, in una società, o in qualsiasi altro luogo che ha esercitato le funzioni di Communicator.



3

Definizione del comunicato di

Il rilascio è costituito da una nota, un report, una festa o un'istruzione che contiene alcune informazioni e che si diffonde in maniera massiccia attraverso i mezzi di comunicazione al pubblico in generale. Il rilascio può essere redatto da una persona che partecipa a un evento trascendente, da un giornalista, da una società, da un governo o da un'organizzazione e quindi far raggiungere diversi media per la diffusione in maniera collettiva.
Molte aziende utilizzano un comunicato stampa per annunciare nuovi prodotti o servizi, o per determinare la responsabilità in alcune realtà che li lega purtroppo. In più, artisti, attraverso loro addetti stampa fanno uso di questo tipo di comunicazione per chiarire o confutare situazioni o per annunciare prossime presentazioni.
Il rilascio, noto anche come comunicato stampa, la missione è quello di ottenere le informazioni che esso contiene per le orecchie del maggior numero di persone possibile, cioè, l'obiettivo è non arrivare a un media o una giornalista particolare, ma è la gente obiettiva.
Nota, che può anche accadere che lo stesso è diretto verso un particolare settore della popolazione che cercherà la stessa diffusione di tali mezzi di comunicazione che normalmente segue il tipo di pubblico che ha lo scopo di conoscere le novità.
Come accennato in precedenza, l'istruzione può essere scritta da qualsiasi individuo, l'ideale è che un professionista è redatto da con solide conoscenze in comunicazione e giornalismo, che non solo soddisfano i criteri delle pubblicazioni, ma che sa anche come adattare le informazioni in questione alla struttura di una storia e rendono così attraente.



4

Definizione della comunicazione

La parola è un termine di uso comune nella nostra lingua per comunicare e che di solito si applicano in diversi contesti.
L'azione di mettere qualcuno di qualsiasi situazione, cioè, in parole più semplici, informare qualcuno di qualcosa, implica comunicare. Maria è venuto a comunicare che esso verrà rinunciare alla fine dell'anno perché va a vivere all'estero con il suo fidanzato.
D'altra parte, comunicazione che rimane con qualcuno, o per iscritto o oralmente per renderlo consapevole di qualsiasi problema o per trasmettere solo le ultime notizie su qualcosa, tende anche ad essere designato in termini di comunicazione. Devo comunicare con mio cugino, anche per lettera per dirgli che sto per sposare.
Inoltre, informare la parola è usato per rappresentare la trasmissione di una sensazione o una malattia. Laura solo comunicare che non ti senti bene con il suo lavoro in azienda. Hanno detto che deve essere operato di appendicite.
Inoltre, quel passaggio appositamente creato per unire una cosa a altra, sarà poi che comunica con precisione entrambi. Questo corridoio collega il cortile con il corridoio di distribuzione.
Senza dubbio il termine usato principalmente come un sinonimo per la comunicazione è il rapporto, che risulta essere la parola più diffusa nella nostra lingua, quando si tratta di sottoporre l'azione per sapere o informare il pubblico, persone, qualsiasi problema che è di interesse.
Nel frattempo, isolare e silenzio, sono due concetti che si oppongono la parola per comunicare, dal momento che essi comportano la privazione della comunicazione di qualcosa a qualcuno e non parlare o tacere qualcosa.
Si noti che il processo da cui la trasmissione delle informazioni da un luogo a altro è plausibile è quello della comunicazione. C'è la suddetta comunicazione richiede che ha su un lato un trasmettitore di informazioni e altro ricevitore, vale a dire, qualcuno che lo riceve.



5

Definizione di comunità

Si chiama Comunità a tale gruppo o Assembly che può essere costituito da persone o animali e certamente condividono una serie di questioni come la lingua, costumi, valori, attività, ruoli, stato e area geografica, tra gli altri.
Fondamentalmente ciò che rende tale comunità è la creazione di un'identità comune, che sono, tutti i membri dello stesso, senza alcuna eccezione, seguendo e rispetto alle questioni lettera più di cui sopra, potrà essere raggiunto. Un obiettivo in comune, quali il raggiungimento del bene comune di tutti coloro che compongono la Comunità sarà allora diventate l'identità di quella comunità.
Un sobborgo, una società, una prigione, una caserma dei vigili del fuoco, un campo, un'associazione religiosa di qualsiasi segno e colore e anche negli ultimi anni come risultato l'importante sviluppo che ha raggiunto internet, quella comunità virtuale che integriamo tutti coloro che fanno uso dei suoi vari canali di comunicazione come ad esempio forum, chat, e-mail, Blog e fotologs può essere considerato comunità autentiche. Perché in tutti loro se li guardi troviamo le condizioni di rispetto per i valori e lo sforzo di coesione congiunto per la realizzazione o il mantenimento dello stesso.
In molte parti del mondo è una pratica molto comune vita in comunità, in generale, persone che condividono un'identità, valori, o attività come abbiamo indicato sopra quello che fanno è di raccogliere in una vasta area o una grande casa a vivere lì senza alcun legame familiare o loro sangue parenti e questa coesistenza sarà principalmente caratterizzati da rispetto e il raggiungimento dell'obiettivo della Comunità e anche per il pratica di quelle domande posato dalla comunità come inevitabile.
Inoltre, il termine Comunità è spesso usato per riferirsi a una regione con divisione regionale e amministrativa all'interno di uno stato, che detiene un governo e istituzioni autonome che si occupano della vostra organizzazione, sviluppo e manutenzione.



6

Definizione dell'educazione comunitaria

Sarai chiamato comunità educativa a tutte le persone che fanno parte, influenzano e sono interessati da formazione. Scuola, Università, formata da studenti che frequentano per formazione, gli insegnanti e gli insegnanti che sono disposti ad offrire la loro conoscenza e guida gli studenti, alumni, le autorità scolastiche, coloro che contribuiscono economicamente a sostenere che, nei paesi limitrofi, tra gli attori principali, compongono quali comunità educativa viene chiamato.
Alcune delle sue funzioni principali sembrano essere promuovere il benessere degli studenti, nonché la promozione di attività volte a migliorare la qualità dell'istruzione.
In qualche modo, la comunità educativa non importa e che gli studenti ricevono come formazione dei rispettivi livelli appropriati, ma dovrebbe anche trattano allo studente una formazione di tipo integrale. Da questo stesso è imperativo che è aperto ai cambiamenti, sviluppi e proposte per essere imponente il destino che è in costante sviluppo.
Quindi, comunità educativa non sono solo gli studenti nei loro ruoli di soggetti interessati e dedicato all'apprendimento e il maestro nel suo ruolo come trasmettitore di conoscenza, ma in esso, questi elementi primari genitori, Consiglio di famiglia, scuola, amministrazione, tra gli altri, come elementi in più anche i partecipanti e le parti interessate nella Comunità.
Il College, scuola, sarà il primo collegamento nel percorso di educazione formale individuale, ma come è anche in stretta relazione con altri attori sociali menzionati, la responsabilità per l'istruzione non sarà l'unica scuola, il resto delle persone coinvolte dovrebbe anche contribuire al messaggio della scuola, accompagnato da esempi e contraddirlo con cattivi esempi o insegnamenti che vanno contro ciò che la scuola promuove , perché, ma che sarebbe messa a repentaglio il processo di apprendimento dell'individuo.



7

Definizione di comunità rurali

Il concetto di comunità rurale è che si applica a quei tipi di popolazioni che vivono in aree naturali, che dipendono dalle economie primarie dove attività come bestiame e l'agricoltura sono principale per la generazione di cibo e altri oggetti che verranno utilizzati per la sussistenza di base (ad esempio tessuti o cappotti). Comunità rurali tendono ad essere oggi ancora abbastanza semplice giorno per quanto riguarda la loro qualità della vita, non avere troppa influenza della tecnologia (nella maggior parte dei casi, con nessuna influenza) e mantenendo abbastanza tradizionale pensato strutture in molti casi.

Una comunità rurale essenzialmente può essere descritto come un gruppo di persone che vivono all'interno dello stesso spazio e svolgevano attività economiche a favore dei membri dell'Assemblea, vale a dire essere studi per se stessi. La comunità rurale è anche un gruppo di persone che vivono in spazi aperti e naturali come il campo e mantenendo uno stretto rapporto con la natura, la flora e la fauna caratteristiche che centri urbani hanno in gran parte perso.
Per comprendere meglio una comunità rurale, possiamo anche aggiungere che questi tendono ad essere relativamente piccolo perché che non mostrano una continua tendenza alla crescita della popolazione (come i centri urbani e grandi città do) se non mostrando una facilità al calo demografico che possono essere generati da varie cause (emigrazione in cerca di migliori condizioni di vita mancanza di risorse per affrontare le malattie, ecc.). Tuttavia, si stima nel momento stesso in cui persone che vivono nelle comunità rurali sono meno esposizione a complicazioni di salute tipici dei centri urbani quali stress, inquinamento, violenza, insicurezza e molte caratteristiche delle malattie stile di vita moderno come i diversi tipi di cancro.



8

Definizione di comunione

La comunione di parola ha un utilizzo esteso nella nostra lingua ed è spesso usata in contesti diversi.
Nel campo della Chiesa cattolica religione è in uno di quelli più diffusi e dove ha conseguito una considerazione speciale iper per il significato che ha la dottrina.
Comunione, noto anche come l'Eucaristia, è uno dei più importanti sacramenti cattolici a coinvolgere la reception del corpo del corpo e sangue di Cristo. Grazie a questo Sacramento che la vita fedele si riempie di grazia e chiudere un vincolo di unità e di carità.
Il pane e il vino sono consacrati alla cerimonia della massa e diventare il sangue e il corpo di Gesù che i credenti riceveranno il loro come un rituale di connessione con Dio e la vita eterna.
Per ricevere il sacramento della comunione i fedeli dovrebbero sono stati spogliati dei peccati, cioè prima che lo riceve deve confessare i loro peccati al sacerdote. Dopo aver completato la penitenza che questo spedito, riceverete il corpo e il sangue di Cristo. Nel frattempo, il sacerdote è solo individuale che può eseguire questa cerimonia. Il pane utilizzato è fatto di grano ed è comunemente chiamato come ospite e il vino deve essere puri, cioè non deve dimostrare alcuna alterazione.
Dovrebbe essere notato che questo Sacramento è stato istituito da Gesù stesso per volere dell'ultima cena con i suoi apostoli. A quel tempo, Gesù prese il pane, spezzò e lo diede ai suoi discepoli, dicendo loro che era il suo corpo, poi fatto lo stesso dicendo loro che era il suo sangue, il sangue dell'Alleanza, che servirebbe per il perdono dei peccati e infine chiesto loro di eseguire questo rito in sua memoria.
Il cristiano può prendere la comunione solo se avete ricevuto il sacramento del battesimo. Comunione di solito presa tra otto e dieci anni. Nel frattempo, il bambino che riceverà la comunione deve essere preparato attraverso la catechesi.
D'altra parte, la comunione di parola è usato per designare il contatto tra le cose o gli individui e in questo scambio sono in grado di farlo in armonia.
Anche quando si ha qualcosa in comune con altro discuterà una comunione.



9

Definizione del comunismo

Dottrina che promuove una società senza classi e i mezzi di produzione sono il set sociale

Il comunismo è una dottrina politica che promuove la formazione e l'istituzione di una società in cui non esiste alcuna distinzione delle classi sociali, e in cui i mezzi di produzione sono proprietà comune di tutti coloro che compongono lo stesso.
Questo è poi c'è la proprietà privata dei mezzi di produzione, che porta inevitabilmente al potere alla classe operaia accennati.
Nel frattempo, nel suo scopo ultimo, comunismo propone l'abolizione dello stato preciso, perché se non c'è nessuna proprietà privata dei mezzi di produzione non ci sarà nessun sfruttamento e quindi, parte dell'organizzazione dello stato non non sarebbe necessaria.

Karl Marx e Friedrich Engels, loro grande fan

La base della suddetta dottrina erano avviato e guidato da Karl Marx tedesco intellettuale e filosofo e rivoluzionario Friedrich Engels a circa fine Ottocento e si stabilirono nel libro conosciuto come la capitale. D'altra parte, un secolo più tardi, nel XX secolo, il leader bolscevico Vladimir Lenin indirizzata piombo alla pratica e con le sue teorie di interpretazione molto personale che Marx ed Engels.
Ora, anche se la dottrina che portano Marx ed Engels non è nuovo perché nei tempi antichi ci furono proposte di questo genere, sì dobbiamo dire che essi e soprattutto Marx, sono stati pionieri in pubblicamente sollevarlo e diffonderla in tutto il pianeta. Naturalmente questo stesso che è la parola che marxismo è spesso usato come sinonimo per il comunismo, questo denota l'enorme influenza di Marx sulla questione.

Opposizione al capitalismo

Poiché il comunismo di lancio si sono scontrati, criticato e combattuto il modello capitalista e il sistema sociale che questo genera, fondamentalmente, perché si ritiene che le politiche proposte e i valori su cui si fonda sono i veri colpevoli di disuguaglianza e l'ingiustizia sociale tra le persone. Classi ed enormi lacune tra vengono create da loro.
Uno dei loro principali opposizioni è contro l'accumulo di capitale in mano a privati e quindi propongono invece che esse sono prodotte e sono sotto la gestione della Comunità. In questo modo, secondo il comunismo, ci saranno non più ricchi o poveri o oppressi eccessiva né usati modelli.
Il suo motore era l'uguaglianza di tutti gli uomini del mondo.

La rivoluzione è il modo

Il modo che il comunismo si propone di raggiungere la sua fine è la rivoluzione sociale. I lavoratori devono prendere il potere senza esitazione o eufemismi e creare la dittatura del proletariato.
Economia che i risultati si baserà su pianificazione deve soddisfare. Come non c'è nessuna concorrenza, nessun mercato sarà lo stato, un sistema politico che ammette solo una festa, comunismo chiaro è, che deciderà unilateralmente le priorità.
Che il comunismo promuove e valori che aggiungere a quanto sopra sono: promuovere gli interessi di tutti sopra l'individuo, uguaglianza e se questo implica che interessano la libertà sarà, rifiuta la concorrenza e cooperazione è incoraggiato.

Critica

Comunismo è stato una delle dottrine politiche più criticato e battuto negli ultimi anni, ricevendo critiche provenienti da diversi settori.
Fondamentalmente, perché ci sono molti che si supponga che cosa dal go propone di comunismo, una società senza classi sociale, si è rivelata impossibile, ci sarà sempre un gruppo che sarà imposto a altro, nel caso di comunismo, ad esempio, burocrati sarebbe la classe dominante.
Nel frattempo, ci sono altri settori della società che credono che il capitalismo e la voglia di vincere che questo vale sempre è il motore che promuove lo sviluppo economico del sito in questione.
Anche se la maggior parte del tempo la gente comune usato i termini comunismo e socialismo come sinonimi, va osservato che entrambi non hanno nulla da fare, perché il socialismo è una dottrina di politica economica che pensa in possesso democratico e il controllo amministrativo dei mezzi di produzione. In qualche modo e questo non è male, potrebbe essere considerato lo stesso come la rincorsa al comunismo.



10

Definizione di comunità

La comunità di termine si riferisce a tutto ciò che proprio, correlati o collegati con una comunità in particolare.
D'altra parte, l'avvento della Comunità europea, il termine Comunità anche usato per riferirsi a tutto ciò che ha a che fare con la Comunità europea o all'associazione dei paesi europei.
Nel frattempo, per chiarire ulteriormente la portata del termine, diremo che la Comunità è compreso a quel gruppo o insieme di esseri umani o animali che hanno in comune diversi elementi quali dogana, lingua, valori, attività, vista del mondo, età, posizione geografica, status sociale, ruoli, tra le altre questioni.
In genere, una Comunità detiene e crea un'identità che sarà quello che distinguerà dal resto della Comunità e che naturalmente avrà luogo previo accordo di tutti i suoi membri e Convention. Tradizionalmente, è solitamente un obiettivo o un comune bisogno di unire e passare all'azione ad una particolare comunità.
D'altra parte, con il termine della Comunità si chiamerà tutte quelle attività e di lavoro che una persona, gruppo o associazione esecuzione secondo il bene comune di un area geografica o un gruppo che non può essere raggiunto se, per qualsiasi problema che impedisce loro è se stessi.