Passa ai contenuti principali

Significato e Definizione di » Dipendenza da shopping, aggiunta, formazione, additivo alimentare



Dizionario di Definizione, Concetto e Significato di uso quotidiano

Dizionario di uso quotidiano: definizioni, concetti e significati


Definizioni, concetti e significati:

  1. Definizione della dipendenza da shopping
  2. Definizione di addizione
  3. Definizione della formazione
  4. Definizione di addio
  5. Definizione di additivo alimentare
  6. Definizione di additivi
  7. Definizione degli additivi alimentari
  8. Definizione di crivellare
  9. Definizione di aggettivo
  10. Definizione di aggettivo di qualificazione


1

Definizione della dipendenza da shopping

Ci sono diversi tipi di dipendenze che mostrano il grado di dipendenza che ha il soggetto nei confronti di un determinato oggetto. Per lo shopping di dipendenza, la persona sperimenta gravi difficoltà di autocontrollo a rinunciare a certi capricci quando si diverte guardando vetrine. La persona sperimenta difficoltà per definire le priorità e regolare il bilancio contrassegnato.

Un problema di salute

In questo modo, fai acquisti non in funzione di utilità pratica e la necessità ma quello slancio ansioso vissuto dalla persona al punto di perdere il controllo della situazione. Una persona che soffre di questo problema può avere problemi anche economici, poiché le spese in eccesso può condurre a questioni più gravi quando un giorno dopo l'altro, la persona torna a casa con borse piene di cose che non è davvero necessario.
In questo tipo di dipendenza da qualsiasi altra si verifica un processo psicologico complesso: in un primo momento, si sente che quando si effettua l'acquisto si sentirà meglio riempire quel desiderio insoddisfatto, tuttavia, avete un problema fondamentale che trascina e che affila ogni volta sempre di più.

Suggerimenti per superare la dipendenza da shopping

È molto importante evitare lo shopping diventa una forma di intrattenimento. D'altra parte, è anche meglio evitare possibili tentazioni, che tiene non mai sopra la carta di credito e prendendo molto poco denaro in contanti. È indispensabile per nutrire l'autostima poiché in molti casi, questo tipo di disturbo è il risultato di un vuoto interiore che sembra non essere riempiti con niente.

Riconoscere il problema e imparare a chiedere aiuto, il primo passo

Il primo passo per superare un problema di questo tipo è quello di riconoscere il problema in prima persona e chiedere aiuto con terapia specializzata. È anche importante avere la cooperazione dei membri della famiglia e cari amici di contare sulla vostra collaborazione e sostegno emotivo. È necessario parlare di se stessi, onestamente e senza paura.
Come misura preventiva, e è anche altamente raccomandato di evitare le città dello shopping, perché ridurre stimoli può anche essere più forte per superarle.
È molto importante trovare attività ricreative appaganti dove lo stato attivo e di essere occupato. Quelle attività che alimentano il benessere di truppa di autostima personale.



2

Definizione di addizione

L'aggiunta è un molto presente nel nostro periodo di lingua e secondo il contesto in cui utilizziamo presenterà diversi riferimenti.
Uso il più popolare e diffuso che noi diamo alla parola è per volere della matematica, che riguarda uno dei funzionamenti aritmetici, la somma ed è simboleggiato dal simbolo +. Il segno accennato è usato per indicare i quantitativi che devono essere sommati per ottenere il valore dell'operazione o del risultato finale dell'operazione, ad esempio: (1 + 1 = 2).
Si noti che la somma è plausibilmente fatto su insiemi di numeri, se essi sono di diversi tipi come: naturali, interi, razionali, complessi e reali e anche su strutture legate a questi stessi spazi vettoriali i cui membri sono precisamente questi numeri indicati.
La procedura standard da eseguire per svolgere una somma è come segue: addendi, come è indicato per i numeri da aggiungere, devono essere collocati in righe successive e figure vengono ordinati in colonne, cominciando a destra con la cifra corrispondente per le unità, sinistra rimangono decine, continua a centinaia e alla fine è migliaia. Prima si sommano le figure per la colonna di unità e continua nell'ordine con cui sopra; Se il risultato supera le 10 unità, verrà aggiunto uno aggiungendo più alla colonna successiva.
Nel frattempo, la somma ha diverse proprietà che lo contraddistinguono come: commutativa (il risultato sarà lo stesso anche se viene modificato l'ordine degli addendi), associativa (nel caso di aggiungere tre o più numeri, il risultato sarà lo stesso indipendentemente dal raggruppamento è fatto con loro), distributivo (la somma di due numeri, quindi moltiplicato per un terzo numero (, sarà uguale alla somma del prodotto di tutti i numeri vengono aggiunte dal numero ntercer per moltiplicare) e blocco (questa proprietà contiene che l'aggiunta di numeri naturali il risultato sarà sempre all'interno della categoria naturale).
D'altra parte, nel linguaggio colloquiale l'aggiunta di parola è usato per designare la funzione di aggregazione viene eseguita da una cosa a altra. Noi abbiamo stato aggiungendo nuovi prodotti al nostro magazzino.
E nel campo della chimica inoltre troviamo un riferimento alla parola che indica la reazione in cui due o più molecole si combinano per formare un singolo.



3

Definizione della formazione

Utilizzare più generale e ampia formazione si riferisce all'azione e risultato dell'allenamento, in entrambi, in treno è destinato a fare bene, insegnare o educare qualcuno su un particolare problema. D'altra parte, il termine di solito è anche usato come sinonimo di guida di concetti e di routing, soprattutto quando si tratta di una persona cieca.
Anche se, vale la pena notare che l'uso più regolare osservando il termine formazione è fare riferimento all'atto di domare o addestrare un animale domestico. Ad esempio, nello sport del cavallo equitazione formazione risulta per essere integrante e importante parte del sopraccennato sport che, inoltre, costituisce una disciplina olimpica che è conosciuta come dressage classico. Attraverso una consapevole e regolare pilota di formazione sarà ottenere il suo cavallo per soddisfare in modo efficace con ognuno degli ordini ti dà modo totalmente armonico ed equilibrato.
Un altro utilizzo comune della parola è di riferirsi all'insegnamento canini. L'addestramento del cane è un'attività distribuita da milioni di persone in tutto il mondo, anche se lo fa in maniera sistematica, né con l'obiettivo che l'animale si tratta di concorrenza, addestramento del cane vi permetterà di acquisire qualsiasi abilità speciali, come ad esempio andare a cercare il giornale al mattino o che semplicemente imparare qualcosa : non defecare all'interno della casa, ma fuori, in giardino.
Ed un altro tipo di formazione con la quale potremmo trovarci è il personale, molto comune nel campo delle organizzazioni, aziende e imprese, impegnata in un modo continuo, sistematico e organizzato con missione rigorosa che un determinato dipendente può così sviluppare competenze, acquisire conoscenze specifiche e raggiungere le abilità necessarie per giocare in modo efficiente il lavoro all'interno dell'azienda.
In questo senso, la formazione sarebbe in qualche modo il culmine del processo di selezione del personale.
Di solito sono confusi, ma è necessario differenziare la formazione di formazione, mentre il primo è meccanicamente ripetuto una determinata azione, il secondo è costituito da competenze di apprendimento corretto.



4

Definizione di addio

L'addio di termine è un'interiezione che è comunemente usata per dire addio a qualcuno, da qualche parte, tra le altre alternative.
È capito come buona abitudine, ogni volta che siamo entrati o abbiamo lasciato un posto, saluta le persone che erano con noi in questo luogo o trovato, in mancanza di questo, nel frattempo, in lingua spagnola l'addio di parola è comunemente usato per dire addio educatamente di qualcuno. Arrivederci probabilmente la prossima settimana.
D'altra parte, la parola adios è spesso utilizzata quando si desidera esprimere un addio. Il mio addio a Paul è finale, non ha alcuna possibilità di tornare indietro.
Un altro uso della parola è al momento di dover esprimere quando un danno è irreparabile. Addio, non so come ci occuperemo di questa tremenda situazione di fallimento della fabbrica.
Inoltre, l'addio di interiezione viene utilizzato quando l'intenzione è di realizzare una sorpresa causando fastidio. Addio, Mary venuto alla riunione, davvero non mi aspettavo che.
D'altra parte, l'espressione dicendo addio, solito utilizzato quando abbiamo detto addio a qualcosa senza la minima speranza di essere in grado di tornare per scoprire o riscoprire. Devo dire addio ai deliziosi croissant, perché oggi ho iniziato la dieta.
In Spagna, addio è il nome di un comune appartenente alla regione della Navarra, che si trova a 25 km dal capoluogo, Pamplona. Secondo le cifre rilasciate nell'anno 2010, la popolazione di addio era di 179 abitanti.
E addio è anche il nome di una delle canzoni più famose della band pop spagnola, La Oreja de Van Gogh; È la decima canzone dell'album che ti ha detto mentre ti facevi addormentato, terzo album della band popolare.



5

Definizione di additivo alimentare

Indicato come additivo a tale sostanza alimentare che anche se a è non costituiscono un alimento o ha valore nutritivo, è aggiunto così deliberato in un cibo o una bevanda in piccole quantità con la missione di modificare le loro proprietà organolettiche, come consistenza, sapore, colore e odore, o non riuscendo a migliorare il suo processo di fabbricazione.
Va notato che nell'ultimo menzionato aspetto di fornire miglioramenti al prodotto durante la sua produzione è del tutto possibile per conseguire benefici per quanto riguarda la stessa texture che a sua volta ha riportato un guadagno in termini di peso del prodotto.
Di conseguenza che il cibo persone che entriamo in primo luogo attraverso gli occhi è che l'industria alimentare è preoccupata per renderli ben attrazioni e niente di meglio per aggiungere alcun additivo che aggiungere a quel desiderio. Per esempio, una marmellata di fragola con colore fuori invece di un rosso vivace, raggiunto grazie all'additivo, non sarebbe per niente desiderati dai consumatori, d'altra parte, se tuo esplosioni di colore di rosso Nessuno esita a ottenerlo.
Un altro problema che colpisce anche l'aggiunta di additivi è economico, poiché l'aggiunta di conservanti, ad esempio, contribuisce al fanno cibo ultima più e di conseguenza si avvarrà più, è possibile inserirli più abbordabile.
D'altra parte, gli additivi vengono aggiunti anche perché in tutti gli alimenti, è possibile che le reazioni chimiche che riguardano direttamente il suo valore nutrizionale, sviluppare e anche che danno i composti tossici. Più microorganismi nocivi includono uno che può dare effetto al botulismo, che sta avvelenando la morte di aver mangiato un cibo mal conservato. Nel frattempo, l'aggiunta di antiossidanti per le lattine aiuta molto nella battaglia contro il batterio che provoca il botulismo.
Gli additivi più comuni che vengono applicati nel settore alimentare comprendono: aromi, dolcificanti, coloranti, addensanti, antiossidanti e conservanti, tra gli altri.



6

Definizione di additivi

Additivi riguardano gli additivi effettuati deliberatamente per una determinata sostanza. In questo modo, il termine può essere utilizzato in un modo abbastanza ampio, anche se certamente ha alcuni usi molto specifici. Infatti, nel campo della nutrizione, additivi sono gli elementi che vengono aggiunti a una preparazione specifica per uno scopo specifico, di scopo, che in linea di massima cerca di modificare alcune delle condizioni di tale preparazione. È questo modo come su qualsiasi alimenti trasformati che possiamo osservare le informazioni nutrizionali che si riferisce a vari additivi; vedere anche se confrontiamo vari di questi alimenti, alcuni di questi additivi tendono ad essere ricorrenti.

Alcuni comuni additivi

Cibo al giorno d'oggi ha caratteristiche molto particolari, caratteristiche che senza dubbio erano sconosciuti in passato. Infatti, alcune centinaia di anni fa, c'erano pochi alimenti che potrebbero ritardare il loro consumo; Oggi, tuttavia, possiamo vedere che c'è un ottimo affare a questo proposito, una circostanza che ha aspetti positivi come negativo; Questo processo è spiegato tramite l'aggiunta di conservanti diversi che realizzare la decomposizione è lenta anche più del normale. L'additivo principale in questo senso è l'elemento di sodio che è stato già utilizzato in passato, ma ora è conosciuto in modo più approfondito per quanto riguarda i suoi effetti su varie preparazioni alimentari. In questo modo, si può vedere che l'uso di additivi a base di sodio è molto frequente.
Un altro tipo di additivo molto comune per quanto riguarda l'industria alimentare è la colorazione. Non si tratta di qualcosa di diverso da una serie di pigmenti che danno cibo una clorazione particolare. È importante dire che sono sicuri per il consumo umano, almeno nelle quantità che vengono spesso utilizzate. Coloranti non ha quindi scopo che le danno un certo aspetto visivo al cibo, look in generale tende ad essere bello.
Infine, esso dovrebbe essere di riferimento il condimento, altri additivi utilizzati nei relativi al settore alimentare. Come suggerisce il nome, il suo utilizzo è destinato a generare l'alimento in questione aveva qualche sorta di odore in particolare odore che naturalmente deve essere attraente.



7

Definizione degli additivi alimentari

L'arte della cucina attualmente di moda, come dimostra l'ampia gamma di cusos di cucina offerti dai centri di formazione e anche televisione programmi che ruotano intorno all'arte del buon cibo. Gastronomia è un vero piacere ed è che una buona dieta non solo è sinonimo di salute per avere una sana ed equilibrata, ma sono anche molte volte personali che sono condivisi con amici e familiari grazie a una piacevole conversazione seduti nelle ore di mezzogiorno, ad esempio, per avere condiviso un pasto in famiglia.

Additivi che feruerzan i sapori, colori e texture

Gli amanti della cucina che amano preparare ricette sono anche consapevoli dell'essenziale che si focalizza sul carrello della spesa per l'acquisto di tutti i prodotti necessari per riempire la dispensa e il frigorifero. La preparazione di tali prodotti dovrebbe tenere a mente che alcuni di loro sono additivi alimentari al fine di migliorare la consistenza di un alimento, il suo colore e anche, il suo sapore. Inoltre, alcuni additivi mirano anche a rafforzare la conservazione di un determinato prodotto.
Gli additivi non sono qualcosa di esclusiva cucina moderna, dato che in passato c'erano alcuni prodotti come l'aceto o sale viene utilizzato per lo stesso scopo.

Leggere sempre le scritte in piccolo per scoprire ciò che sta consumando

È una buona abitudine a leggere l'etichetta di un prodotto al supermercato al fine di comprendere le proprietà e i relativi componenti. Ci sono diversi tipi di additivi alimentari, ad esempio, i coloranti possono essere sia naturali che artificiali. Alcuni prodotti contengono anche conservanti. In altri casi, è anche possibile che un prodotto ha sapore di esaltatori, o anche, dolcificanti ipocalorici. Un altro tipo di additivo alimentare sono antiossidanti.

Sui gusti, non c'è niente scritto

Ci sono persone che sono molto critiche dell'uso di questi additivi, tuttavia, ci sono criteri di sicurezza e salute nell'uso di questi additivi che marketing deve superare per poter vendere un particolare prodotto.
Ogni volta che c'è una maggiore consapevolezza del rapporto tra alimentazione sana e benessere personale e sono uno dei pilastri del benessere: una corretta alimentazione con uno speciale spazio per la frutta e la verdura di stagione, così come l'esercizio fisico e dello sport che è essenziale per mantenere in forma.



8

Definizione di crivellare

Si chiama un enigma da un enigma espresso sotto forma di rima, solitamente destinato ad un pubblico di bambini. Come tutti i puzzle, Riddle presenta un enigma da risolvere, mettendo in gioco l'intelligenza messa in discussione. Mancano, in generale, di un noto autore che li ha rilasciati. Hanno una forma varia, anche se tendono a seguire quelli della spagnola Ottosillabo sotterraneo,
Ci sono enigmi che sono stati registrati nella cultura occidentale in un modo distintivo. Un chiaro esempio di questo sono gli enigmi che Edipo genera la Sfinge e che raggiunge per risolvere. Secondo il mito, Tebe è stato devastato dall'azione della Sfinge, che ha proposto la risoluzione di puzzle per cesar nel suo lavoro; molti erano accettando la sfida, essere divorata dal mostro l'errore. Tuttavia, Edipo è comparso infine rispondere la risposta all'enigma del "vivente che cammina a carponi all'alba, due a mezzogiorno e tre la sera" era "l'uomo"; a seguito di questo tratto di lucidità, la Sfinge decide di suicidarsi.
Un altro esempio lampante di enigmi nella cultura occidentale si può offrire l'opera "Turandot" di Giacomo Puccini. In questo, è presenti tre enigmi che devono essere risolti per sposare una principessa; tutti i pretendenti esito negativo e questo fallimento è penalizzato con la morte; Infine, un principe risolve gli enigmi e acquisisce il diritto di sposare la principessa. Nonostante la vittoria del Principe, la principessa si rifiuta di sposare in quello che il giovane lo postula un enigma per deselezionarla dall'obbligo di sposare.
A volte Riddle è anche presente nella cultura di massa. Un personaggio immaginario di esempio può offrire lui "l'Enigmista", nemico di Batman. Ciò presenta loro misfatti con enigmi cui risoluzione significa la possibilità di prevedere li ed evitarli.



9

Definizione di aggettivo


L'aggettivo è una delle prime domande, temi, che ci viene insegnato nella scuola primaria, e più precisamente in materia di lingua, perché naturalmente, è una parte fondamentale di una frase, fornendo lo stesso senso e offre accurata circa quello che è e anche ha un'unica limitazione per quanto riguarda il contributo o completare un significato.
Gli aggettivi sono estremamente abbondanti in qualsiasi lingua, anche se ci sono alcune lingue che non li uso e utilizzare invece altre forme grammaticale.
Fondamentalmente la funzione di un aggettivo per le istanze di una frase, frase, è la qualifica o determinare un sostantivo, ad esempio, specifica o evidenziare qualsiasi proprietà, caratteristico, che spesso gira fuori per essere di vitale importanza perché abbiamo chiarito o chiarisce un problema che si sta parlando.
Ad esempio, il mio vestito rosso non è appropriato per partecipare a questa festa. In questo caso, la menzione del colore del vestito, colorado, che funziona come un aggettivo del vestito sostantivo, ci permette di sapere di che colore non è in attesa di qualcuno di utilizzare nella celebrazione e, quindi, o qualcuno ha fatto un errore se usato, o sarà necessario utilizzare un altro colore a non scontrarsi nello stesso.
Quindi, viene chiamato 'aggettivi' parole che hanno la principale funzione grammatica modificare in diversi modi per il sostantivo che accompagnano. L'obiettivo di questa funzione è semplicemente la descrizione o definizione del sostantivo che è disco in modo che la lingua diventa più complesse ed evolute. Quando si utilizza un aggettivo, è allo stesso modo, specificando il tipo e il numero del sostantivo, soprattutto nella lingua spagnola quando mai l'aggettivo di marca sia il numero che il genere del sostantivo. È importante distinguere gli avverbi aggettivi, termini che modificare il verbo, piuttosto che modificare il sostantivo.
Elementi e tipi di aggettivi
Alcuni elementi di base dell'aggettivo sono: sempre appare adiacente il sostantivo che esso modifica (anche se questa modifica può verificarsi direttamente, come un 'cane marrone', o indirettamente, come in 'il cane che è nero'), agisce come un attributo o una proprietà del sostantivo (calcestruzzo, come 'il grande penna', o astratta, come in 'noioso lavoro'), tra gli altri.
Gli aggettivi possono essere attributiva (vale a dire che lei sono attribuita a qualche sostantivo come sua caratteristica descrittiva), predittivo (quando vengono visualizzati attraverso l'uso di copulativos verbi come essere o), i sostantivi (quelli che agiscono quasi come Sostantivi in assenza dello stesso, ad esempio quando fa riferimento è fatto ad una persona ed è descritto come 'il timido' o 'l'amore').
Allo stesso tempo, altre categorie possono essere aggettivi esplicativi (coloro che sono essi stessi che spiega perché sono applicati su un sostantivo che già ci dà questa idea, per esempio quando si parla di 'un tranquillo silenzio'), i fattori determinanti (come gli aggettivi, numerali, dimostrativi e possessivi e indefiniti, tutti gli aggettivi che determinano il carattere del sostantivo) e gli aggettivi (che danno una qualifica o caratterizzazione al sostantivo oltre il numero).
Tuttavia, è importante che cerchiamo di sottolineare che coloro che utilizzano la maggior parte sono la qualificazione gli aggettivi e gli aggettivi dimostrativi. Nel primo caso, sono quelli che indicano l'attributo che contiene il sostantivo che accompagnano e ovviamente finirà per modificare il sostantivo (Laura è vecchia), mentre questi ultimi vengono utilizzati per indicare la vicinanza tra trasmettitore e ricevitore in relazione il sostantivo coinvolto chiaro è (sto cercando di trovare la coppia a questa scarpa).
Gli aggettivi di aggettivi, senza dubbio, sono quelli che impiegano più e forniscono sempre una qualità inerente il sostantivo che possa essere concreti, visibili, tangibili, o in mancanza, astratto.
Nel caso specifico della demo, si possono riconoscere perché essi precedono sempre il sostantivo effetto ed è importante che abbiamo detto che la vicinanza che manifesto di missione può essere tempo o spazio.



10

Definizione di aggettivo di qualificazione

L'aggettivo è un elemento grammatica cui funzione principale è quello di accompagnare un sostantivo in una frase di limitare o completare il vostro riferimento. Normalmente può qualificarla o qualificarla e sempre coincidono in termini di genere (maschile o femminile) e numero (singolare o plurale).
Ci sono una varietà di aggettivi che vengono stabilite in base alla funzione che tocca a loro di giocare in relazione con il sostantivo che accompagnano, per quanto possibile, allora ci si occuperà di uno dei tipi di aggettivi che utilizziamo nelle nostre conversazioni e scritti, gli aggettivi di qualificazione.
Nel caso preciso di qualificazione aggettivi sono responsabili per eccellenza quando si tratta di indicare le caratteristiche o le qualità che hanno escort sostantivo.
Tuttavia, le caratteristiche di cui possono essere astratte, o, in alternativa, specifico, vale a dire, caricato con soggettività, dal momento che dipendono la percezione dell'individuo che apprezza o osserva il sostantivo in questione (era uno splendido convito), o percepibili ai nostri sensi (la tabella è rossa), rispettivamente.
Inoltre, e come con tutti gli aggettivi, l'aggettivo qualifica sempre concorda in numero e genere con il sostantivo. Così: Le ragazze sono molto divertenti. John è bellissimo.
Nel frattempo, all'interno gli aggettivi aggettivi possiamo fare la distinzione tra i due tipi. Da un lato, gli aggettivi di qualificazione especificativos, cui funzione è quella di indicare un presentando il sostantivo e la qualità che si differenziano dal resto: ho comprato un libro che è totalmente diverso da tutti quelli che ho letto finora.
E d'altra parte sono esplicative qualificanti aggettivi che indicano una caratteristica unica per il sostantivo che accompagnano. Cosa fare freddo in inverno.
Quindi, grazie agli aggettivi aggettivi sono che esprimiamo e realizzare le caratteristiche inerenti a un sostantivo o a una delle sue qualità più distintiva.

I messaggi più visti

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale - 393 favole Autore: Esopo


INDICE DI TUTTE LE FAVOLE:
01. Aquila, Raven e il pastore.
02. L'Aquila, la lepre e lo scarabeo.
03. taglio ala dell'Aquila e la volpe.
04. L'Aquila e la volpe.
05. L'Aquila e la freccia.
06. L'Aquila e i Galli.
07. le volpi sulle rive del fiume Meandro.
08. la volpe che è stata riempita il suo grembo.
09. la volpe e il biancospino
10. la volpe e il taglialegna.
11. la volpe e il serpente.
12. la volpe e i grappoli di uva.
13. la volpe e il coccodrillo.
14. la volpe e la Pantera.
15. la volpe e la scimmia incoronato re
16. la volpe e il cane.
17. la volpe e la scimmia discusso circa la sua nobiltà.
18. la volpe e il caprone nel pozzo.
19. la volpe con la coda tagliata.
20. la volpe che non aveva mai visto un leone.
21. la volpe e la maschera vuota.
22. la volpe e il labrador maschio.
23. la volpe e il granchio di mare.
24. la volpe e il corvo affamato.
25. la volpe e il corvo grida.
26. le vol…

10 più famosi templi greci

La più importante e diffusa costruzione tipo nell'antica Grecia era il tempio. I primi templi di pietra è apparso qualche volta durante l'inizio del VI secolo A.C. e cominciarono ad apparire in gran numero nel prossimo secolo. Lo scopo di un tempio greco era solito per ospitare una statua di culto o emblema. Religione non ha bisogno di persone raccogliere all'interno del tempio al culto, e loro templi furono principalmente monumenti agli dèi. La caratteristica più riconoscibile del tempio greco sono le colonne massicce. I greci usati tre tipi di colonne: il dorico, ionico e corinzio ordine.
Una panoramica dei più famosi templi greci trovati intorno al Mediterraneo.
10. tempio di Olympian Zeus
Flickr /caribb
Anche se solo alcune colonne rimangono del tempio di Zeus di Olimpia ad Atene non ci vuole molta immaginazione per capire che questo era un gigantesco tempio. La costruzione iniziò nel VI secolo A.C. durante il dominio dei tiranni ateniesi, che prevedeva la…

Chi erano gli Unni | Origine e storia.

Definizione: Chi eranogli Unni di Joshua J. Mark

Gli Unni erano una tribù nomade di cui l'origine è sconosciuta, ma, molto probabilmente, sono venuti da "da qualche parte tra il bordo orientale dei monti Altai" e il Mar Caspio, all'incirca moderno Kazakhstan (Kelly, 45). In primo luogo sono menzionati nelle fonti romane dallo storico Tacito nel 91 D.C. come vivente nella regione intorno al Mar Caspio e, in questo momento, non vengono citati come più di una minaccia a Roma rispetto a qualsiasi altra tribù barbariche. Nel tempo, questo avrebbe cambiato come Unni divennero uno dei principali contributori alla caduta dell'Impero romano, come loro invasioni delle regioni dell'Impero, che erano particolarmente brutale, incoraggiarono quello che è conosciuto come la grande migrazione (noto anche come il "vagare delle Nazioni) tra circa 376-476 CE. Questa migrazione di popoli, come l'Alani, Goti e Vandali, interrotto lo status quo della societ…