Passa ai contenuti principali

iPhone 6S: dati tecnici, analisi e parere

Notizie di tecnologia, software e Internet

Notizie di tecnologia, software e Internet
Osservazioni: Questa è una traduzione pubblicata per scopi educativi e potrebbe contenere errori o essere imprecise.



Dati tecnici

Progettazione

9/10
• Altezza mm 138,30
• 67,10 larghezza mm
• 7.10 spessore mm
• Peso 143g
Il nuovo iPhone 6S misurato 67,10 mm di larghezza, altezza 138,3 mm e ha uno spessore di soli 7,10 mm In termini di peso, la nuova versione di iPhone raggiunge 143 grammi. Il nuovo Apple mobile, iPhone 6S è disponibile in Spagna in rosa, oro, grigio e argento.

Schermo

7/10
• Dimensione 4,7 pollici
• IPS tipo
• Risoluzione 1334 x 750
• Densità di pixel di 326 DPI
• Tipo di rivestimento protettivo resistente all'olio
Lo schermo di iPhone 6S ha una dimensione di 4,7 pollici con una risoluzione di 1334 x 750 pixel su un pannello LCD con retroilluminazione a LED e tecnologia IPS.
Il nuovo schermo di iPhone 6S è protetto contro graffi graffi e urti con un cristallo speciale che include il rivestimento anti-impronte digitali. La densità di pixel, che è misurata in punti per pollice, è 326 PPI.
Tra le caratteristiche del nuovo iPhone 6S schermo touch di forza, un sistema innovativo in grado di riconoscere fino a 3 livelli di pressione.

Hardware e prestazioni

10/10
• Processore Apple
• CPU A9
• 2 nuclei
• Velocità non definito
• Memoria RAM 1GB
• Memoria interna 16 GB, 64 GB, 128 GB
• Nessuna espansione MicroSD
L'Apple iPhone 6S si unì la nuova M9 Apple processore 64 bit dual-core. Nella sezione di RAM, uno dei più ricercati 6S caratteristiche iPhone, ci sono esplicita conferma, anche se è molto probabile mantenere 1 GB di RAM come il suo predecessore.
Per l'archiviazione di file, applicazioni e dati, la nuova versione di iPhone di Apple è disponibile in tre versioni di 16, 64 e 128 GB e come al solito non ha la possibilità di estendere l'archiviazione tramite microSD.
L' iPhone 6S è prezzato in Spagna di 749 Euro per il modello 16GB, 859 euro per la versione 64GB e 969 per il modello da 128 GB.

Software

9/10
• Sistema operativo IOS
• OS 9 versione
• Radio FM non
• Applicazioni iLife pre-installato
L'iPhone di 6S con sistema operativo iOS 9 , così anche utilizzando tecnologia Touch 3D. Come evidenziati importanti applicazioni preinstallate nel phablet di Apple: iLife.

Fotocamera

8/10

Fotocamera principale

• Risoluzione 12.0 megapixel
• Flash rivestimento oleorepellente
• Video 4K UHD
Caratteristiche • Geo-localizzazione / riconoscimento facciale / panorama / HDR
Durante la presentazione del iPhone 6S, l'azienda ha mostrato le innovazioni presenti in aula del telefono Apple. La camera principale, l'iPhone 6S cresce fino a 12 megapixel.
Ha anche il LED Flash. Per quanto riguarda video, è in grado di registrare UHD 4K risoluzione.
Se ci muoviamo per la fotocamera frontale per autoscatti o videoconferenza, nuovo iPhone risoluzione è 5MP.
Questa fotocamera rilascia anche il cosiddetto Flash Retina.

Fotocamera anteriore

• Risoluzione 5.0 megapixel
• Flash Flash della Retina
• HD video a 720p

Batteria

6/10
• 1715 mAh di capacità
• Durata in conversazione h 14,00
• Long standby 240,00 h
• Removibile
L'azienda di Cupertino iPhone 6S ha autonomia in stand-by 380 h e una durata in conversazione di 24 h, sempre secondo il costruttore. La batteria di smartphone non è rimovibile, quindi non è possibile sostituirlo se esso diventa usurato o danneggiato.

Connettività

10/10
• NFC
• Bluetooth v 4.0, A2DP, si
• WiFi Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac
• Connettore USB Lightning
• Non ricarica wireless
• SIM card tipo nanosim
• Dual Sim
• Dual SIM 4G NO
• Reti 2G (GSM) 850 / 900 / 1800 / 1900
• Reti 3G (HSDPA) 850 / 900 / 1700 / 1900 / 2100
• Compatibile 3 G in Spagna Sì
• Rete 4G (LTE) 1, 2, 3, 4, 5, 7, 8, 12, 13, 17, 18, 19, 20, 25, 26, 27, 28, 29 e 30
• Compatibile 4 G in Spagna Sì
In termini di connettività e oltre alle specifiche tecniche che hai lasciato, possiamo dirvi che l' iPhone 6S utilizza un nanosim di carta, come è avvenuto con i precedenti modelli di iPhone 6.
Naturalmente, l'iPhone 6S è compatibile con le reti 3G e 4G con supporto di fino a 23 diverse bande e il WiFi 802. 11 ac.

Analisi


Il meglio

• Migliorata costruzione ed ergonomia
• Prestazioni eccezionali
• Livello di luminosità e comportamento sullo schermo all'aperto
• 3D Touch screen
• Video 4K
• Connettività
• Fotocamera

La cosa peggiore

• Prezzo
• Risoluzione dello schermo
• Memoria Non espandibile
• Qualità del suono

Specifiche

iPhone 6, l'unica cosa che è cambiata è tutto?

Prova a passare attraverso nuovi e innovativi qualcosa di visivamente non si discosta di una virgola di quello che è già noto, è rischioso disponibile solo per alcuni. Personalmente devo ammettere che è difficile non affrontare analisi a partire da questo iPhone 6S che partono da un prodotto estremamente familiare e riconoscibile senza scetticismo.
Ecco perché in Computerhoy.com abbiamo voluto prendere una pausa con questa recensione del iPhone 6S, allungando il processo di interazione con il terminale in cerca di argomenti che possono sostenere la vera profondità delle innovazioni fornite dal nuovo iPhone.
Ed è che le novità del nuovo iPhone non sono visibili a prima vista: stesse dimensioni, stesso design e colori anche stessi tranne il nuovo oro rosa o oro rosa, per cui le foto, a proposito, non rendono giustizia.

Progettazione

A priori poco o nulla che non è stato commentato prima che si potrebbe dire design iPhone 6S, almeno se ci atteniamo a un contatto visivo, dal momento che Apple non ha modificato un singolo elemento nella progettazione telaio, poiché mantiene lo stesso layout di controlli, la fotocamera, vivavoce e fulmini di posizione del connettore di ricarica e sincronizzazione.
Restano anche le bande di gomma che proteggono antenne touring in tutta la schiena e trascinato tante critiche al momento. E senza la possibilità di contatto fisico, è Impossibile distinguere un iPhone un 6S di iPhone 6, fatta eccezione per semplice serigrafia sul retro.
Un approccio "più personale" è necessario iniziare a percepire le prime differenze, anche se sono così sottili che solo quelli che hai avuto contatto sistematico con l'iPhone 6 noterà cambiamenti reali.
Il nuovo iPhone 6S incorpora un nuovo tipo di alluminio, chiamato alluminio serie 7000, un composto utilizzato dall'offerta di industria di aeronautica - secondo Apple - resistenza 60% superiori convenzionali leghe con un terzo della densità dell'acciaio inossidabile.
Il risultato è un corpo più resistente a urti e non graffi, problemi dal temuto bendgate che ha causato tanti problemi ad Apple al lancio di iPhone 6 Plus.
Ma il vero cambiamento si verifica al tocco, più ruvido e meno scivoloso. Che si traduce in un maggior senso di solidità e sicurezza quando lo avete a portata di mano. Un aspetto importante quando si tratta di tenere questo 6S con maggiore fiducia, ma essi potranno apprezzare ancora di più coloro che preferiscono ingombranti iPhone Plus 6S.
Inoltre aumenta di spessore - motivato dalla presenza di Touch 3D e il nuovo sistema di vibrazione "taptico" dello schermo che discuteremo più tardi - e un po' di peso, circa 14 grammi, anche se entrambi gli aspetti sono quasi preziosi anche nel confronto diretto con il suo predecessore.
Una progettazione continua che mantiene la parte positiva, ma che non correggere le mancanze del suo design del predecessore. Lo sforzo dalla simmetria richiede che per mantenere il tasto Home iconico continuerà a mantenere quadri esagerati intorno allo schermo, che anche sottrarre superficie allo stesso creare un telaio eccessivamente voluminoso per uno schermo da 4,7 pollici.
Inoltre ripete l'errore di una macchina fotografica che eccelle senza motivo apparente dalla superficie del terminale, o un altoparlante male trovano che, per dessert, ancora lanciando un suono scadente che a malapena passa l'approvato.

Schermo

In termini di schermo di iPhone 6S nulla di nuovo all'orizzonte nel quale dimensione, risoluzione e, quindi, densità di pixel. Davvero non mi aspettavo un passo avanti in termini di dimensioni dello schermo, consapevole come sono grande balzo che era per il Cupertino abbandonare suoi iconici 4 pollici - ricorda Steve Jobs e la sua idea che un telefono dovrebbe essere usato con una mano sola - ma forse un miglioramento nella risoluzione degli stessi.
Una risoluzione di 1.334 x 750 pixel su un LCD IPS di 4,7 pollici con una densità di 326 DPI inizia ad essere percepito come insufficiente, soprattutto quando si tratta di riprodurre contenuti multimediali.
Nonostante tutto l'iPhone 6S Retina display non diminuisce in termini di equilibrio di colore, contrasto, luminosità (aspetto questo nel rimangono tuttora sconosciuta rivale) o gli angoli di visione dalla sua concorrenza diretta e continua ad essere, nonostante di non includere alcun miglioramento specifico, uno dei migliori schermi mobili sul mercato, con un comportamento di fuori più di notevole portata di pochissimi.
Che sì, corre il serio rischio di diventare obsoleto in termini di definizione e visualizzazione angoli, punti dove schermi Super AMOLED di Samsung e certa concorrenza IPS LCD iniziare a prendere un vantaggio che sta diventando preoccupante.
Aspetto molto diverso è il problema della profondità di colore. Ho ancora personalmente preferendo mi dalla naturalezza nei colori del display LCD IPS, ma non entrò disputato quello anteriore che dice il contrario e difesa a tutti i costi la gamma di schermi a colori AMOLED, questione di gusti.
In diretta comparaciom con 6 iPhone schermata, le differenze sono praticamente inestimabile. Solo una lieve correzione della tonalità più profonde leggermente più caldo che oportan alla schermata del 6S più di naturalezza.

3D Touch, regalo di tecnologia Apple

Lo nuovo sensore 3D 6S iPhone Touch screen è senza dubbio il fattore di differenziazione, che la funzionalità che vedremo in pochi mesi integrata sotto pseudonimi sottili in tutte le competizioni, e quello che ci ha davvero catturato in questa analisi del iPhone 6S.
Ereditata direttamente dall'orologio di Apple e il Macbook, il Touch screen 3D incorpora fino a 96 sensori distribuiti su tutta la superficie dello schermo consente di riconoscere fino a due stadi di pressione, quali Apple chiamato Peek (pressione intensa) e Pok (pressione), che ha aggiunto alla solita stampa qualsiasi schermo di tocco.
In breve, come EME posisido verifica prima mano in questo test del iPhone 6S è in grado di rilevare l'intensità si pratica con le nostre dita sul vetro, che è il gateway per una vasta gamma di opzioni guidati dalla possibilità di interagire con le applicazioni senza la necessità di entrare lo stesso.
Ad esempio, facendo clic su un'e-mail si avrà accesso ad un'anteprima dello stesso e se lo trovate interessante solo dovrà esercitare un po' più pressione in modo che questo si apre completamente.
Si può fare con qualsiasi link o foto e possono accedere alle altre opzioni veloce (Elimina, segna come lettura, risposta, avanti ecc.), semplicemente con l'anteprima di scorrimento verso l'alto o ai lati.
Se si preme sull'icona di un'applicazione vi darà accesso a un menu a comparsa con azioni veloci. Ad esempio, è possibile avviare una nuova conversazione o Cerca in una chat, mentre nella fotocamera sono più ampi, poiché permette di accedere direttamente la fotocamera frontale per registrare un video per il video al rallentatore e, come no, Opzioni applicazione WhatsApp alla camera principale.
Anche la tastiera su schermo di tocco di iPhone 6S 3D può diventare un trackpad semplicemente premendo saldamente sullo stesso, facilitando le attività di selezione del testo. Inoltre, premendo sul lato sinistro dello schermo è possibile accedere multitasking senza premere il pulsante di avvio due volte.
Esperienza con 3D Touch non è stato più positivo, soprattutto quando devo ammettere che è iniziato con fitness abbastanza critica basata sulla mia esperienza negativa con il tocco di forza del mio Macbook Pro. Dubitò non solo la sua utilità pratica, anche sopra se sarebbe in grado di assimilare un tipo particolare interazione ordinariamente.
Con mia grande sorpresa, i dubbi sono stati fugati velocemente. Sistema It 3D Touch del 6S è estremamente intuitiva e veloce. È vero un po' difficile da "cambiare il chip" e assimilare che bisogna "affondare lo schermo" e non prolungare premendo su di esso, in aggiunta ad assimilare un nuovo gesto che fino ad ora non esisteva. Ma una volta gentile- e nonostante alcuni che un altro "malinteso" sporadico - apprendimento è molto veloce.
3D Touch semplifica l'interazione con l'iPhone, rendendo il tutto molto più veloce e più diretto, che riduce il numero di sequenze di tasti su schermo e rende il sistema molto più accessibile.
Ma nota, non tutto è perfetto. Al momento solo poche applicazioni iOS nativo 9 fare uso di questa tecnologia, e ancora alcune applicazioni di terze parti che utilizzano.
Se è vero che in poco più di due settimane che siamo stati iPhone 6Sanalisi, alcune delle più "critiche" come WhatsApp, Twitter o Facebook applicazioni sono già adattati a Touch 3D, alcuni di loro in fretta abbastanza possibilità non sfruttate di spessore 3D Touch.
Infine, è importante parlare il nuovo sistema Taptic motore o vibratore 6S iPhone schermo taptico, in gran parte responsabile per il lieve aumento di spessore, e produce un leggero localizzato vibrazione che varia in intensità a seconda dell'intensità della pressione: Peek o Pop.
Questa modifica interessa anche la vibrazione quando si riceve alcun avviso, il messaggio o la chiamata. Vibrazione è ora più debole e più discreto, ma non meno evidente poiché è distribuito su una superficie maggiore (prima che il motore di vibrazione era situato in uno degli angoli).

Prestazioni

Anche se tutti l'importanza di questa rassegna di iPhone 6S 3D Touch screen, lo prende un altro dei protagonisti e nuove versioni del 6S è il processore e, infine, la quantità di RAM.
Incorpora un Apple A9 processore con architettura ARM dual-core GHz 1,85 con il così ambita - questo mondo Apple si chiama così - 2 GB di RAM.
Relativamente alla concorrenza Android all'interno della gamma alta con i suoi processori da otto core e non meno di 4 GB di RAM, hardware del 6S può è offuscato, ma qui è dove Apple tira fuori la sua bacchetta e dimostra, ancora una volta, che controlla tutti i collegamenti della catena meno può essere ugualmente, o anche di più.
La nuova A9 processore significa liscio con iOS 9, colloqui di Apple circa il 70% migliori prestazioni complessive e un 90% se contiamo sulla parte grafica, anche se questo è quasi impossibile da quantificare in ogni giorno.
Il generale di tutti i processi sono leggermente più veloce in 6S dalla sequenza di avvio sarà ridotta a 24 secondi di iPhone 6 a 15 secondi, fino a quando i processi di messa a fuoco della fotocamera, l'accesso per il contenuto o il tempo di risposta di un nuovo sensore di impronte digitali Touch ID più precisa e due volte più veloce come il suo predecessore. Quindi a volte si ottiene davvero molto dubbio se il telefono è stato bloccato.
Applicazioni, giochi di prossima generazione, multimedia, multitasking, navigazione web e anche montare video come iMovie e strumenti di video 4K, muoversi con armonia e fluidità totale.
Ma onestamente, tranne il sensore di impronte digitali Touch ID e oggi, la possibilità di passare tra più schede aperte in Safari senza avere questi essere ricaricata nuovamente, le prestazioni con il gap di iPhone 6 sono più stretta di quanto ci si aspetterebbe.
Per gli amanti dei dati e a titolo di curiosità, Geekbench 3 Benchmark, 6S riesce a superare ampiamente i risultati ottenuti dall'iPhone 6, nonostante il fatto che come abbiamo discusso questo non è stato convalidato in uso giorno per giorno, anche se se può servire come indicatore del grande potenziale del nuovo iPhone.
In materia di concorrenza, si ripete la storia comune in cui i due nuclei del processore A9 fatti di alzarsi e addirittura supera le prestazioni di 6-8 core con frequenze di clock più elevate.
Test per le prestazioni e la revisione di iPhone 6s Visualizza essere software di controllo in grado di spremere più e meglio il processore, offset caratteristiche hardware che, almeno sulla carta, molto più basso.

Fotocamera

Per anni, Apple ha mantenuto una risoluzione di 8 megapixel per la fotocamera dal vostro iPhone e dovrebbe riconoscere che finora non era andato male. Ogni nuovo modello, senza eccezione, era riusciti a elevarlo come una foto di riferimento, prova ne è che la fotocamera di iPhone è considerata come il più usata al mondo.
Si passa il mouse sopra l'immagine per vedere le differenze tra la fotocamera di iPhone 6S e l'iPhone 6
Ma i tempi cambiano, e anche se Apple vuole dare l'impressione di essere immuni all'ambiente, egli è consapevole che la sua concorrenza è migliorata e molto, e iSight dalla fotocamera di iPhone aveva bisogno più di un lifting.
Si passa il mouse sopra l'immagine per vedere le differenze tra la fotocamera di iPhone 6S e l'iPhone 6
La risposta è una nuova fotocamera per il 6S che aumenta la relativa risoluzione 12 MPX, pochi pixel che sono più piccoli, 1, 22µ las1 anteriore, fotocamera di iPhone di 5µ 6.
All'aperto con una buona illuminazione iPhone 6S analisi macchina fotografica getta alcune immagini naturali con ottima nitidezza e colori naturali. Senza dubbio alcuni buoni risultati, come ci si aspetterebbe da un terminale di 800 euro, ma che non fornisce l'eccesso di fronte il già visto sulla fotocamera di iPhone 6.
Si passa il mouse sopra l'immagine per vedere le differenze tra la fotocamera di iPhone 6S e l'iPhone 6
Forse alcune più contrasto e definizione e la possibilità di meglio impostazioni dovuto l'aumento nella risoluzione del sensore, ma onestamente non ho trovato qualsiasi cosa estremamente importante differenza da impazzire.
Simile è la percezione quando si parla di fotografia di notte o in situazioni con poca luce. Il salto di qualità dalla camera del 6S in questo aspetto forse è leggermente più elevato: migliori dettagli, più luce e, soprattutto, un veramente accurato bilanciamento del bianco, aspetto in cui il nuovo iPhone 6S non ha alcuna concorrenza.
Si passa il mouse sopra l'immagine per vedere le differenze tra la fotocamera di iPhone 6S e l'iPhone 6
Nel caso la fotocamera frontale o la fotocamera selfie qui se notato miglioramento generoso, qualcosa di normale, tenendo conto che Apple non lo pagavano particolare attenzione a questo elemento oltre le videochiamate con Facetime.
Il nuovo frontale della fotocamera iPhone 6S solleva la sua risoluzione fino a 5 MPX e incorpora un nuovo curioso flash simulato "FaceTime Flash", l'intensa illuminazione del display.
Un'ingegnosa soluzione che sarà possibile ottenere risultati ancora meglio da quello che si otterrebbe con un flash convenzionale, poiché data la vicinanza del viso per quanto riguarda la fotocamera l'uso di un flash LED è spesso con conseguente faccia biancastra e bruciati immagini.
Risultati sono significativamente migliori rispetto al suo predecessore, nessuno di altro mondo che sì, ma deve tener conto che abbiamo iniziato solo 1,2 megapixel.
Un altro aspetto che migliora è la fotografia panoramica, che aumentare la risoluzione per il MPX 65 e che rimane un aspetto in cui l'iPhone non ha concorrenza.
Ora la grande domandaè la fotocamera del iPhone 6S la migliore fotocamera mobile al momento? È tra i migliori, senza dubbio, ma la concorrenza si è evoluta molto e bene e attualmente hanno poco o nulla da invidiare la nuova fotocamera di iPhone. Ecco una galleria completa di foto scattate con la fotocamera, potete giudicare voi stessi:
Samsung Galaxy S6 Edge o LG G4 può competere apertamente e addirittura migliorare in molti aspetti per la nuova fotocamera di iPhone, come pure abbiamo visto in questa recensione del iPhone 6S.

Live foto e dei video 4K

Altre notizie dalla fotocamera sono Foto Live, un nuovo tipo di immagini dinamiche che sfruttano il 3D Touch screen nuovo sensore di pressione.
Il suo funzionamento è molto semplice: con foto Live attivo (una piccola stella sull'interfaccia di icona della macchina fotografica è colorata in giallo, se è attivo) se si preme l'otturatore della fotocamera, il dispositivo memorizza, oltre l'immagine a piena risoluzione, 3 secondi di video. In particolari, 1,5 secondi prima di prendere la foto e un altro 1,5 secondi più tardi.
Il risultato è un'immagine dinamica - che è il doppio dello spazio che una fotografia normale, circa 6 MB - giocando con il suono premendo su di esso, e che può anche essere utilizzato come sfondo dinamico.
Foto live delle immagini iPhone 6S sono sorprendenti e anche divertente. Avverto che il primo sarà essere un disastro, dato che è difficile da ricordare di non spostare il terminale nulla premendo il pulsante di fuoco, come al solito e trascorrere momenti di relax così completo acquisire correttamente, quindi devi essere attento all'indicatore LIVE nella parte superiore dello schermo. (Aggiornamento: sembra che Apple ha reagito rapidamente a questo problema e risolto con l'aggiornamento iOS 9.1.) Ora le foto Live si arresta non appena si sposta il telefono).
La riproduzione è discontinua, soprattutto se l'immagine è molto commosso ed è chiaramente percepito che il clip video non hanno la stessa risoluzione come l'immagine fissa, ma è ancora un divertente funzione fornendo senza essere innovativi è molto ben implementato da Apple.
Più importante è il passaggio a 4K di iPhone 6S dei video, davvero impressionante in termini di definizione e qualità dell'immagine e, dettaglio importante, senza limiti di tempo. Troppo male per godere pienamente, potrebbe essere necessario avere una schermata UHD qualcosa che, per ora, non è la maggioranza.
Che sì, se avete intenzione di record lungo video 4K dimenticare la versione con 16 GB di storage, dal momento che i video 4K occupano un enorme di quasi 400 MB al minuto, quasi il doppio un normale video a risoluzione 1080p a 60 fps, la seconda opzione di più alta qualità video registrazione.
6S video 4K opzione non appare attiva per impostazione predefinita, quindi devi andare su impostazioni (generale/foto e fotocamera) per selezionarlo. Sì, siamo sicuri che come me, si anche chiedono è che problema per Apple di non integrare questa opzione direttamente nell'interfaccia della fotocamera.

Batteria

Contrariamente a quanto si potrebbe pensare la capacità della batteria non solo non ha aumentato la sua capacità, al contrario, è stato ridotto il 1.810 mAh per l'iPhone 6 per il 1.715 questa iPhone 6S batteria capacità mAh. Delusione? Diciamo che quel parente.
La nuova A9, 2 GB di memoria RAM LPDDR4 processore e movimento Co-processore M9 - responsabile per il monitoraggio di tutti i movimenti del terminale e che ora, oltre ad essere integrata direttamente nel processore, Fateci usare Siri solo con la voce utilizzando il comando "Hey Siri" anche quando l'iPhone non è collegato alla rete elettrica,-non solo influenzare positivamente sulle prestazioni , ma a proposito, che lo rendono anche un molto efficiente che ottenere questi milliampere di meno non apprezzare affatto.
Comparativa termine nella tabella sottostante si vede alcuni dati approssimati di autonomia di iPhone 6 dal 6S e modelli precedenti, inoltre al bordo Galaxy S6, un modello con quasi 900 mAh di capacità della batteria.
Come possiamo vedere i risultati non solo non get peggio, ma nel caso della batteria di iPhone 6S migliorano leggermente. Nonostante tutto, il risultato rimane deludente, ancora una volta.
Giorno per giorno che sono riuscito a superare anche il giorno e mezzo di uso moderato (navigazione, posta, alcune altre foto, ascoltare la musica e un paio di partite sporadico), impossibilità di ottenere il giorno completo che fa un uso intensivo. In breve, lo stesso vecchio. Giocherà continuare ad attendere per che qualche produttore prendere davvero sul serio la questione dell'autonomia, nel frattempo, non è altro che seguono collegato al caricabatterie un giorno sì e l'altro, anche.

Conclusione

Apple ha accompagnato il lancio del loro nuovo iPhone sotto lo slogan "l'unica cosa che è cambiata è tutto". Una bella frase con troppo carico "pensa".
Non c'è dubbio che un sacco di cose positive, quali miglioramenti nella risoluzione e qualità della fotocamera, prestazioni eccezionali e una costruzione più solida e meno scivolosa può essere indicato. Anche se se qualcosa ci ricorderemo per sempre di questo test e analisi del iPhone 6S è la 3D Touch screen.
3D Touch è l'elemento che lo rende peculiare che rende il nuovo iPhone 6S non una semplice transizione verso un futuro iPhone 7. Ma... è abbastanza? La risposta dipende, in gran parte, dal vostro punto di partenza
Se sei un utente di iPhone 6 direttamente dirvi che non ne vale la pena, si guarda con alcuni invidia Touch 3D dei tuoi amici per un paio di giorni, ma poco altro.
Se invece sei un fan convinto della marca, utente di una generazione precedente o si sta pensando di dimostrare che cosa è che avere un iPhone, è possibile trovare questo 6S argomenti abbastanza per fare il salto.
Oltre alla versione di argento che abbiamo usato per questa analisi del iPhone 6S, ci sono un altro tre finiture: oro, grigio siderale e la nuova finitura oro rosa o oro rosa.
La parte del prezzo del iPhone 6S di 749 Euro dalla versione più base con 16 GB di storage, una scelta poco o niente consigliabile se avete in mente di installare qualche altro gioco e fare uso della vostra nuova fotocamera di iPhone.
Se gli studi di caso, vi consiglio di fare un piccolo sforzo supplementare di 859 euro per la versione da 64 GB, più che sufficienti se è possibile gestire se stessi bene. Ma avrete sempre l'opzione di 969 euro get la versione di capacità superiore, un lontano da 128GB trascurabile.

Valutazione dell'analisi:

• Design 9/10
• Display 7/10
• Hardware 10/10
• Software 9/10
• Batteria: 6/10
• Connettività 10/10
• Buona 7/10
Questo articolo è basato su informazioni accessibili e aggiornate pubblicazioni dedicate alla tecnologia digitale:
PC World en español: (web) http://www.pcworldenespanol.com/ (spanish)
Xataca: (web) http://www.xataka.com/ (spanish).
TecnoMagazine: (web) http://tecnomagazine.net/ (spanish) E altri siti web consultati.

I messaggi più visti

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale - 393 favole Autore: Esopo


INDICE DI TUTTE LE FAVOLE:
01. Aquila, Raven e il pastore.
02. L'Aquila, la lepre e lo scarabeo.
03. taglio ala dell'Aquila e la volpe.
04. L'Aquila e la volpe.
05. L'Aquila e la freccia.
06. L'Aquila e i Galli.
07. le volpi sulle rive del fiume Meandro.
08. la volpe che è stata riempita il suo grembo.
09. la volpe e il biancospino
10. la volpe e il taglialegna.
11. la volpe e il serpente.
12. la volpe e i grappoli di uva.
13. la volpe e il coccodrillo.
14. la volpe e la Pantera.
15. la volpe e la scimmia incoronato re
16. la volpe e il cane.
17. la volpe e la scimmia discusso circa la sua nobiltà.
18. la volpe e il caprone nel pozzo.
19. la volpe con la coda tagliata.
20. la volpe che non aveva mai visto un leone.
21. la volpe e la maschera vuota.
22. la volpe e il labrador maschio.
23. la volpe e il granchio di mare.
24. la volpe e il corvo affamato.
25. la volpe e il corvo grida.
26. le vol…

10 più famosi templi greci

La più importante e diffusa costruzione tipo nell'antica Grecia era il tempio. I primi templi di pietra è apparso qualche volta durante l'inizio del VI secolo A.C. e cominciarono ad apparire in gran numero nel prossimo secolo. Lo scopo di un tempio greco era solito per ospitare una statua di culto o emblema. Religione non ha bisogno di persone raccogliere all'interno del tempio al culto, e loro templi furono principalmente monumenti agli dèi. La caratteristica più riconoscibile del tempio greco sono le colonne massicce. I greci usati tre tipi di colonne: il dorico, ionico e corinzio ordine.
Una panoramica dei più famosi templi greci trovati intorno al Mediterraneo.
10. tempio di Olympian Zeus
Flickr /caribb
Anche se solo alcune colonne rimangono del tempio di Zeus di Olimpia ad Atene non ci vuole molta immaginazione per capire che questo era un gigantesco tempio. La costruzione iniziò nel VI secolo A.C. durante il dominio dei tiranni ateniesi, che prevedeva la…

Chi erano gli Unni | Origine e storia.

Definizione: Chi eranogli Unni di Joshua J. Mark

Gli Unni erano una tribù nomade di cui l'origine è sconosciuta, ma, molto probabilmente, sono venuti da "da qualche parte tra il bordo orientale dei monti Altai" e il Mar Caspio, all'incirca moderno Kazakhstan (Kelly, 45). In primo luogo sono menzionati nelle fonti romane dallo storico Tacito nel 91 D.C. come vivente nella regione intorno al Mar Caspio e, in questo momento, non vengono citati come più di una minaccia a Roma rispetto a qualsiasi altra tribù barbariche. Nel tempo, questo avrebbe cambiato come Unni divennero uno dei principali contributori alla caduta dell'Impero romano, come loro invasioni delle regioni dell'Impero, che erano particolarmente brutale, incoraggiarono quello che è conosciuto come la grande migrazione (noto anche come il "vagare delle Nazioni) tra circa 376-476 CE. Questa migrazione di popoli, come l'Alani, Goti e Vandali, interrotto lo status quo della societ…