Luis Echeverria Alvarez | Adolfo López Mateos | Augusto Monterroso | Biografie Notevoli

Biografie di personaggi famosi e storici

Biografie di personaggi storici e personaggi famosi

Biografie di personaggi famosi:

  1. Biografia di José López Portillo
  2. Biografia di Erich Fromm
  3. Biografia di Gorgia
  4. Biografia di Leonhard Euler
  5. Biografia di Genaro Estrada Felix


1

Biografia di José López Portillo

(1920/06/16-17/02/2004)

José López Portillo
Politico messicano

Era Nato il 16 giugno 1920 nel seno di una famiglia di politici e giuristi in Città del Messico.
Ha studiato legge in Cile e in Università nazionale Autónoma de Messico (UNAM), dove ha insegnato teoria dello stato e anche di Scienze politiche presso la stessa università.
Scrittore, insegnante e avvocato di successo, entrò al servizio del pubblico nel 1959 e ha ricoperto vari ruoli. Come segretario delle finanze (1973-1975), Presidente Luis Echeverría Álvarez. Riformò la struttura fiscale aumentando le entrate del governo.
Il successore designato di Echeverría dal Partito rivoluzionario istituzionale (PRI), è stato eletto Presidente nel 1976. La sua amministrazione è stato segnato con i suoi sforzi per sfruttare le risorse petrolifere immenso del Messico e di raggiungere una maggiore indipendenza economica degli Stati Uniti. Fu favorevole all'Alleanza per la produzione, ha promulgato una legge di amnistia politica e nel campo delle relazioni internazionali ristabilito relazioni diplomatiche con la Spagna. Ha anche prestato attenzione alla crisi politica in Nicaragua e ha finito per rompere le relazioni con la sentenza poi Nicaragua, Anastasio Somoza, nel 1979.
Nel 1982, il suo governo ha perso prestigio, a causa della corruzione e del debito estero enorme, assunti dalla forte prestiti internazionali e finito in una crisi, segnato dalla nazionalizzazione delle banche per tre mesi e una forte svalutazione del peso.
Lopez Portillo ha avuto tre figli dal suo primo matrimonio con Carmen Romanoe altre due nella seconda con l'attrice argentina Sasha Montenegro. Dopo la sua presidenza si stabilì in Spagna, che era stato suo segretario del turismo, Rosa Luz Alegría.
José López Portillo morì a 2015 del 17 febbraio 2004 presso l'Hospital Angeles Pedregal della capitale del paese a causa di cardiorespiratorio "shock" derivato da polmonite cronica.


2

Biografia di Erich Fromm

(1900/03/23-18/03/1980)

Erich Fromm
Erich Fromm Pinchas
Psicoanalista tedesco-americano

Era Nato il 23 marzo 1900 a Francoforte (Germania).
Solo figlio di Rosa Krauze e ortodoxo-judio vino mercante Naphtali Fromm.
E ' appena stato 14 anni vecchio, quando scoppiò la prima guerra mondiale, essendo veramente impressionato dalla natura del comportamento umano, essere in grado di capire un atto così irrazionale. Durante il suo tempo di scuola, Fromm ha studiato con grande interesse per Freud e Marx, trovando in questa prima un modo per capire la personalità umana e le influenze sociopolitiche stabilito da Karl Marx. Ha studiato legge e poi sociologia e psicoanalisi presso le Università di Heidelberg e Monaco di Baviera e presso l'Istituto psicoanalitico di Berlino.
Entra in contatto con la Scuola di Francoforte dove lavora a stretto contatto con Herbert Marcuse, Walter Benjamin e Theodor Adorno. Nel 1933, si recò negli Stati Uniti, paese dove si stabilì e nazionalizzato di ascesa al potere di Hitler .
Fu uno dei principali innovatori della teoria e della pratica psicoanalitica metà del secolo scorso. Ha rotto con le teorie biologicistic della personalità di considerare gli esseri umani come frutti della loro cultura. La loro prospettiva terapeutica focalizzata anche in questo senso, proponendo che sta cercando di armonizzare gli impulsi dell'individuo e la società in cui vivi. Tra le sue pubblicazioni sono: paura della libertà (1941), l'uomo per se stesso (1947), il linguaggio dimenticato (1951), la società sana (1955), l'arte di amare (1956), la missione di Sigmund Freud (1956), di là delle catene dell'illusione (1962), avere o essere? (1976) o l'anatomia della distruttività umana (1973).
Nel 1949 si trasferì a Cuernavaca (Messico), sarebbe il professore universitario. Sposò Henny Gurland, visse con lei in questo paese per prendersi cura della loro salute. Tuttavia, Henny non fu recuperato e morì nel 1952. Fromm non ha abbandonato il Messico, si sono dedicati per diventare psicoanalisti.
Esso sarebbe nominato professore presso l'Università di New York nel 1962. Era presente in molti paesi corsi di insegnamento.
Erich Fromm morì il 18 marzo 1980 a Murallo (Svizzera).


3

Biografia di Gorgia

(Unknown - sconosciuto)

Gorgias
Filosofo greco di retore e sofista

Il 483 A.c. nacque a Leontini, Sicilia. Si dice che siate nel mondo durante il funerale di sua madre. Quando i partecipanti hanno partecipato al funerale, udì un grido che è venuto dalla bara e al momento di aprirlo, trovato al neonato.
Fu ambasciatore ad Atene nel 427 A.C. dove si stabilì. Appartiene alla prima generazione dei sofisti. Cosiddetto allievo di Empedocles, contemporaneo di Protagoras. È il carattere del titolo del dialogo Gorgia di Platone, dove Socrate discute circa la vera e falsa retorica e la retorica come l'arte di adulazione.
Egli è stato dedicato principalmente a insegnare l'arte della retorica come il modo più appropriato per ottenere l'accesso al potere. La sua filosofia si esprime in tre proposizioni: nulla esiste; Se qualcosa esiste, non può essere conosciuto; Se qualcosa esiste e può essere conosciuto, non possono essere comunicati. Sosteneva che per ogni occasione e necessità di ogni persona a comportarsi in modo diverso quindi moralità è un istinto e non una conoscenza riassunto in parole e, di conseguenza, insegnabile.
La lode di Helena e apologia del Palamedes sono opere che sono giunte fino a noi. Il suo lavoro più importante è intitolato "di essere o di natura". Si ha eretto una statua d'oro nel tempio della dea Pythia.
Il 375 A.c. morì 375 in Tessaglia , quando lui aveva 105 anni.


4

Biografia di Leonhard Euler

(1707/04/15-18/09/1783)

Leonhard Euler
Matematico svizzero

Nata il 15 aprile 1707 a Basilea, Svizzera. Il figlio di un ecclesiastico.
Ha studiato presso l'Università della città con il matematico svizzero Johann Bernoulli. Con solo 17 anni di età, medico grado.
Durante l'anno 1727, invitato dall'imperatrice di Russia Catherine mi, era un membro del corpo docente dell' Accademia delle scienze di San Pietroburgo. Professore di fisica nel 1730 e matematica nel 1733. Nel 1741 fu professore di matematica presso l' Accademia delle scienze di Berlino su richiesta del re di Prussia, Federico il grande.
Nella sua Introduzione all'analisi dell'infinito (1748), ha fatto il primo trattamento analitico completo di algebra, la teoria delle equazioni, la trigonometria e la geometria analitica. Era lo sviluppo della serie di funzioni e formulato la regola che solo la serie infinita convergente può essere valutata correttamente. Ha anche affrontato le superfici 3-d e ha mostrato che le sezioni coniche sono rappresentati da equazione generale di secondo grado in due dimensioni.
Titolare di una struttura incredibile per i numeri e il raro dono di eseguire mentalmente calcoli di lungo raggio. Si ricorda che in un'occasione, quando due dei suoi discepoli, per la somma di una serie di termini di diciassette, in disaccordo con i risultati in un'unità della figura 50 °, abbiamo usato Euler. Ha rivisto i calcoli mentalmente, e la sua decisione si è rivelata corretta.
Ha anche dato contributi all'astronomia, meccanica, ottica e acustica. Tra le sue opere più importanti sono istituzioni del calcolo differenziale (1755), istituzioni di calcolo integrale (1768-1770) e Introduzione all'algebra (1770).
Parzialmente perso la visione prima dell'età di 30 anni e fu abbandonato quasi cieco alla fine della sua vita. Tornò a San Pietroburgo nel 1766, dove morì il 18 settembre 1783.


5

Biografia di Genaro Estrada Felix

(06/02/1887 - 1937/09/29)

Genaro Estrada Felix
Giornalista, educatore, politico, diplomatico, poeta e scrittore messicano

Era Nato il 2 giugno 1887 a Mazatlán, Sinaloa.
Il padre era nella cura di sua madre è morta sei mesi prima della nascita nonna e zii; portando avanti gli studi a Rosario e Culiacan, distinguendosi per il genere letterario.
Ha studiato alla scuola di modello del quartiere e il Colegio civile Rosales.
A 20 anni ha iniziato come giornalista nel giornale The Monitor in Sinaloa e nella Gazzetta del Pacifico di Mazatlan. Loro storie, editoriali e critico letterario cronache, erano sempre piacevole per i suoi lettori. Assessore della città di Culiacan, fu più tardi si trasferì a città del Messico, dove ha lavorato per diversi giornali. Nel 1942 assunse la segreteria della scuola nazionale preparatoria, poco dopo fu insegnante presso la Scuola nazionale di studi superiori. Nel 1920 fu nominato Dirigente del Ministero degli affari esteri, era interessato a modernizzare i servizi esteri messicano e come un meccanismo di entrata proposto un rigoroso esame di conoscenza per coloro che aspiravano a seguire la carriera diplomatica. Si recò a Milano come ufficiale del segretariato dell'industria e del commercio di organizzare un'esposizione messicana.
È stato professore presso la facoltà di lettere e filosofia dell'Università nazionale. Nel marzo del 1924 venne nominato ufficiale anziano della segreteria di quel corpo. Nasce la collezione Archivio storico diplomatico messicano. Delegato per la società delle Nazioni nel 1930-1932, ambasciatore in Spagna e ministro plenipotenziario per Portogallo e Turchia. Ha scritto la famosa dottrina di Estrada, in difesa della sovranità delle Nazioni contro l'intervento straniero. Nell'ottobre 1934 si dimise dal suo incarico come ambasciatore, e al suo ritorno ha continuato gestione pubblicazioni storiche e bibliografia presso il Ministero degli affari esteri. Ci sono numerose pubblicazioni che hanno avuto luogo tra loro stand fuori: poeti del nuovo Messico (1916); Torcia elettrica sordo (1919); Visionario della nuova Spagna (1921); Crociera (1928) genio e figura di Picasso e Taccuini messicani (1936).
Genaro Estrada Felix morì il 29 settembre 1937 nella Città del Messico.
Nel 1973 è stato dichiarato cittadino onorario di stato di Sinaloa. I suoi resti sono stati spostati alla rotonda delle persone illustri nel 1977. Il 24 ottobre 1996 il suo nome è stato iscritto a lettere d'oro nella camera dei deputati del Congresso dell'Unione.