Passa ai contenuti principali

10 principali attrazioni turistiche di Lisbona | Viaggi e Turismo.

La capitale del sole del Portogallo, Lisbona è situata nel punto dove l'estuario del fiume Tago incontra l'oceano Atlantico. Come destinazione turistica, la città di riverfront è ricca e varia come la lunga storia del paese. Dalle rovine di un castello moresco sorge sulla sommità di uno dei sette colli della città in un caffè del marciapiede rannicchiata contro un muro antico visigoto, i resti del passato colorato di Lisbona sono ovunque. Lisbona è giustamente orgoglioso del ruolo che ha giocato durante età della scoperta del Portogallo e monumenti celebrando i viaggi di esploratori come Vasco da Gama sono tra le più importanti attrazioni di Lisbona. Mentre la città più antica dell'Europa occidentale ha provveduto a rivedere il suo sistema di trasporto, modernizzare la sua zona centrale e rinnovare il suo lungomare, è il fascino dei quartieri antichi di Lisbona, che la maggior parte attrarre visitatori.

10 . Monumento alle scoperte

Monument to the Discoveries
Il gigantesco monumento di pietra bianca alle scoperte (Padrão dos Descobrimentos) si erge come una nave con le vele spiegate al litorale del fiume Tago, dove molti dei viaggi più importanti del Portogallo di esplorazione ha cominciati. Fu costruito come un memoriale per Infante Dom Henrique, che più tardi divenne noto come principe Enrico il navigatore. Il principe che inaugurarono Age of Discovery del Portogallo è descritto a prua della scultura pietra con altri eroi nazionali ed esploratori in fila dietro di lui. I visitatori possono cavalcare un ascensore per godere della vista dall'alto di questo monumento di Lisbona.

9 . Museu Gulbenkian

Museu Gulbenkian
Flickr /sheilaellen
Lisbona serve come sede per la Fondazione Calouste Gulbenkian, un'organizzazione non-profit finanziata dalla fortuna del magnate armeno olio fine. Costruito per visualizzare la collezione d'arte privata che Gulbenkian accumulato durante la sua vita, il Museu Gulbenkian offre ai visitatori un'esperienza veramente straordinaria. Mentre la collezione è piccola, la qualità di ogni pezzo è straordinaria. Dai capolavori di Monet, Renoir e Rembrandt a Lalique gioielli, porcellane cinesi di giada e persiana, è una collezione che incapsula il meglio di ogni aspetto e del periodo della storia dell'arte. Il Museo ospita spesso mostre itineranti classe mondiale pure.

8 . Piazza Rossio (piazza Pedro IV)

Rossio Square
Non c'è posto migliore a Lisbona per godersi l'atmosfera locale rispetto alla Pedro IV Square, piazza più famosa di Lisbona. Situato nell'elegante quartiere di Baixa in central Lisbona, il "Rossio", è stato luogo di ritrovo principale della città fin dal Medioevo. Durante l'Inquisizione del XVI secolo, la piazza è servita come ambientazione per le esecuzioni pubbliche. Oggi, è il luogo dove gli amici si incontrano per godere di una bevanda presso una caffetteria o al bar prima di frequentare il Teatro nazionale si trova sul lato nord della piazza.

7 . Santa Justa Elevator

Santa Justa Elevator
Situato nel centro di quartiere, l'ascensore di Santa Justa offre ai visitatori deliziose vedute dell'incantevole Lisbona. Costruito nel 1902, il "elevador" è stato progettato da Raul Mésnier, che si ispirò la famosa Torre di Parigi, che ha creato il suo collega Gustav Eiffel. La Torre di ferro battuto ascensori passeggeri ad una piattaforma dove una passerella conduce alle rovine del Convento do Carmo, una chiesa gotica che fu parzialmente distrutto durante il grande terremoto del 1755. In alternativa, i visitatori possono salire una scala verso l'alto della struttura ascensore per godere di panorami di tutto il quartiere Baixa.

6 . Alfama

Alfama
Il quartiere più antico nel centro storico di Lisbona, il quartiere di Alfama è costellato di monumenti architettonici, tra cui alcuni che risalgono al passato moresco della città, ma è il fascino del quartiere vie serpeggianti, gustosi ristoranti e club di Fado che rendono l'Alfama una destinazione imperdibile. Interno foderato con Fado bar e discoteche, Largo do Charariz de Dentro è il posto migliore dove andare per godersi la musica tradizionale portoghese. Il plaza è solo uno dei molti ponti di osservazione sparsi intorno a questo quartiere collina. Per una visione espansiva di Alfama e il fiume Tago, testa di visitatori al gateway moresco originale di Lisbona, Largo das Portas do Sol.

5 . Oceanarium di Lisbona

Lisbon Oceanarium
Una delle migliori attrazioni turistiche moderne a Lisbona, l'Oceanario è stata costruita come parte dei miglioramenti della città ha fatta quando ha ospitato l'esposizione mondiale del 1998. L'Oceanario di Lisbona si trova nel Parque das Nações di Lisbona nordest, l'acquario indoor più grande d'Europa. È organizzata in quattro ambienti unici, con ognuno dei quali rappresenta un oceano diverso. Oltre ad ogni sorta di mare vita che vanno da squali e razze di sting a pinguini, lontre, flora e fauna da ogni ecosistema è rappresentato come pure. Passeggiando passato serbatoio di pesci colorati con uccelli tropicali svolazzando overhead offre un'esperienza coinvolgente da non perdere.

4 . Jeronimos Monastery

Jeronimos Monastery
Con le sue influenze gotiche e moresche, la sorprendente architettura Manueline del monastero Jeronimos lo rende un'attrazione imperdibile per chi visita Lisbona. Situato nel quartiere di Belém della città lungo il fiume, il grandioso complesso fu costruito durante il 1500 per commemorare le scoperte fatte da esploratori portoghesi. Costruito in gran parte da calcare color oro, il monastero è un capolavoro di portali in pietra scolpite, reticolati soffitti e finestre con il tracery su montanti delicati. Nella navata della Chiesa è la tomba di Vasco da Gama, il cui viaggio in India fatto Lisbona una città marittima ricca.

3 . Tram 28

Tram 28
Flickr /rapidoelectro
Maggior parte delle auto carrello vecchio di decenni che erano una volta una modalità primaria di trasporto a Lisbona sono ormai lontani, ma i visitatori possono ancora godere un giro su un tram d'epoca sulla linea del tram 28. La storica "eléctrico" porta i passeggeri attraverso il settore più antico della città passato alcune delle più popolari attrazioni di Lisbona. I turisti spesso prendono il tram 28 alla cima della collina São Jorge Castle per ammirare le viste panoramiche, ma la linea è utilizzata dalla gente del posto per i loro spostamenti giornalieri troppo. La vecchia linea del tram offre un ottimo modo per orientarsi in città e incontrare nuove persone.

2 . Castello di Sao Jorge

Sao Jorge Castle
Uno dei tesori più antichi di Lisbona, São Jorge Castle (o Castello di San Giorgio) si trova nella parte superiore di una collina nel quartiere di Alfama. L'attrazione più popolare della città evoca il periodo quando Lisbona era sotto il dominio musulmano, ma il sito venne fortificato secoli prima, quando i Romani e i Visigoti erano al potere pure. Dopo avere cacciato i Mori nel 1147, il portoghese usato il castello come residenza reale fino al XVI secolo. Oggi, i quartieri reali sono sede di un museo con reperti archeologici. Arrampicata ai bastioni del castello è una must-do attività a Lisbona, ed è facile capire perché. I panorami dai parapetti e le merlature sono semplicemente mozzafiati.

1 . Torre di Belem

#1 of Tourist Attractions In Lisbon
Torre di Belem, noto anche come la Torre di St. Vincent, si trova su quello che una volta era un'isola nel fiume Tago. Risalente al 1515, l'imponente torre è stato costruito sia a difendere Lisbona dagli invasori e ad accogliere gli amici della città. Costruito in Age of Discovery, la Torre di quattro piani calcare ha un bastione collegato ad esso; il bastione aveva spazio per 17 cannoni che potevano sparare colpi a lungo raggio. Una statua di nostra signora di sicuro ritorno a casa, progettato per proteggere i marinai nei loro viaggi, si affaccia sul fiume.
In questo articolo contiene informazioni sul sito: Touropia | Travel, Tours and Top Tens Tradotto per scopi didattici.

I messaggi più visti

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale - 393 favole Autore: Esopo


INDICE DI TUTTE LE FAVOLE:
01. Aquila, Raven e il pastore.
02. L'Aquila, la lepre e lo scarabeo.
03. taglio ala dell'Aquila e la volpe.
04. L'Aquila e la volpe.
05. L'Aquila e la freccia.
06. L'Aquila e i Galli.
07. le volpi sulle rive del fiume Meandro.
08. la volpe che è stata riempita il suo grembo.
09. la volpe e il biancospino
10. la volpe e il taglialegna.
11. la volpe e il serpente.
12. la volpe e i grappoli di uva.
13. la volpe e il coccodrillo.
14. la volpe e la Pantera.
15. la volpe e la scimmia incoronato re
16. la volpe e il cane.
17. la volpe e la scimmia discusso circa la sua nobiltà.
18. la volpe e il caprone nel pozzo.
19. la volpe con la coda tagliata.
20. la volpe che non aveva mai visto un leone.
21. la volpe e la maschera vuota.
22. la volpe e il labrador maschio.
23. la volpe e il granchio di mare.
24. la volpe e il corvo affamato.
25. la volpe e il corvo grida.
26. le vol…

10 più famosi templi greci

La più importante e diffusa costruzione tipo nell'antica Grecia era il tempio. I primi templi di pietra è apparso qualche volta durante l'inizio del VI secolo A.C. e cominciarono ad apparire in gran numero nel prossimo secolo. Lo scopo di un tempio greco era solito per ospitare una statua di culto o emblema. Religione non ha bisogno di persone raccogliere all'interno del tempio al culto, e loro templi furono principalmente monumenti agli dèi. La caratteristica più riconoscibile del tempio greco sono le colonne massicce. I greci usati tre tipi di colonne: il dorico, ionico e corinzio ordine.
Una panoramica dei più famosi templi greci trovati intorno al Mediterraneo.
10. tempio di Olympian Zeus
Flickr /caribb
Anche se solo alcune colonne rimangono del tempio di Zeus di Olimpia ad Atene non ci vuole molta immaginazione per capire che questo era un gigantesco tempio. La costruzione iniziò nel VI secolo A.C. durante il dominio dei tiranni ateniesi, che prevedeva la…

Chi erano gli Unni | Origine e storia.

Definizione: Chi eranogli Unni di Joshua J. Mark

Gli Unni erano una tribù nomade di cui l'origine è sconosciuta, ma, molto probabilmente, sono venuti da "da qualche parte tra il bordo orientale dei monti Altai" e il Mar Caspio, all'incirca moderno Kazakhstan (Kelly, 45). In primo luogo sono menzionati nelle fonti romane dallo storico Tacito nel 91 D.C. come vivente nella regione intorno al Mar Caspio e, in questo momento, non vengono citati come più di una minaccia a Roma rispetto a qualsiasi altra tribù barbariche. Nel tempo, questo avrebbe cambiato come Unni divennero uno dei principali contributori alla caduta dell'Impero romano, come loro invasioni delle regioni dell'Impero, che erano particolarmente brutale, incoraggiarono quello che è conosciuto come la grande migrazione (noto anche come il "vagare delle Nazioni) tra circa 376-476 CE. Questa migrazione di popoli, come l'Alani, Goti e Vandali, interrotto lo status quo della societ…