Passa ai contenuti principali

10 principali attrazioni turistiche di città del Messico | Viaggi e Turismo.

Con circa 20 milioni persone vivono nella regione, città del Messico è una delle città più grandi del mondo. Le origini di questa enorme città risalgono al 1325, quando fu fondata la città di Tenochtitlan capitale azteca. Più tardi fu distrutto nel 1521 da conquistatore spagnolo Hernan Cortes. Sulle sue rovine che fu fondata una nuova città che servì come la capitale del vicereame della nuova Spagna e fu successivamente la capitale del Messico.
Città del Messico offre la possibilità di conoscere gli Aztechi, una delle grandi civilizzazioni iniziali del mondo, come pure i loro conquistatori spagnoli. Molti edifici coloniali ancora in piedi tra quelli più moderni stili architettonici. La città offre anche l'opportunità ai visitatori di vedere le opere di Diego Rivera, uno dei muralisti più grande del mondo.

10 . Basilica de Guadalupe


Basilica de Guadalupe
Flickr /alvarols
Basilica de Guadalupe è il risultato della Vergine Maria che appaiono nel 1531, chiedendo un povero contadino di dire il vescovo che lì dovrebbe essere costruito un tempio in suo onore. Il vescovo non credente ha chiesto la prova che l'uomo aveva visto la Vergine. Su sua richiesta ha messo le rose sotto il suo mantello; Quando ha aperto, le rose, contenente un'immagine della Vergine, è caduto. Una "Nuova" Basilica de Guadalupe fu costruita tra il 1974 e il 1976, progettato da Pedro Ramirez Vasquez (che progettò anche il Museo Nazionale di antropologia. L'immensa plaza davanti alla basilica dispone di sala per i devoti di 50.000; con che molti che frequentano ogni 12 dicembre per festeggiare il giorno della festa della Vergine di Guadalupe.

9 . Castello di Chapultepec

Chapultepec Castle
Flickr /lion05
Castello di Chapultepec è un sito di regal in cima alla collina di Chapultepec, che si traduce come "collina di cavalletta". Ed era un luogo sacro per gli Aztechi è il castello solo nord americano per servire come casa per le royalty, imperatore Maximilian I e Imperatrice Carlota nel XIX secolo. Nel 1847, sei cadetti militari adolescente morirono per difendere il castello dagli invasori militari US in battaglia di Chapultepec, durante la guerra messicano-americana; Essi sono onorati con un murale presso l'ingresso del castello. Oggi il castello ospita il Museo Nacional de Historia.

8 . Museo Frida Kahlo

Museo Frida Kahlo
Flickr /Kjmagnuson
Frida Kahlo potrebbe essere stata la moglie di un famoso artista messicano, Diego Rivera, ma lei era un artista di primo piano nella sua propria destra. Lei nacque e morì alla Casa Azul (Blue House) dove ha vissuto tutta la sua vita. Nel 1968, Rivera ha trasformato la casa in un museo in suo onore. Il Museo è specializzato nella loro arte così come quella di altri artisti folk, artefatti pre-spagnoli e altri cimeli legati con la coppia. È il Museo più visitato in Coyacan, dove si trova, e uno dell'attrazione turistica più visitata a città del Messico.

7 . Palacio de Bellas Artes

Palacio de Bellas Artes
Wikipedia /Xavier
Il Palacio de Bellas Artes, o Palazzo delle belle arti, è un bianco opulento edificio che è il centro culturale di città del Messico e il Messico. Costruito sul sito di un ex convento e il primo teatro nazionale del Messico, rappresenta esterna dell'edificio neo-classico e in stile art nouveau, mentre l'interno è art deco. È meglio conosciuto per i suoi murales dipinti da famosi artisti messicani come Siquieros e Diego Rivera. È anche un centro di arti dello spettacolo, ospita esibizioni di altri gruppi e il Ballet Folklorico de Mexico.

6 . Palacio Nacional

Palacio Nacional (Palazzo nazionale) è dove lavora il Presidente del Messico. Ma il Presidente non è la prima persona a regola sopra una nazione qui. Gran parte del palazzo è fatto dai materiali utilizzati nella costruzione di un palazzo per il re azteco Montezuma II. Il Palazzo si riempie un intero lato su Plaza de la Constitucion. Il Palazzo è sede di una campana che chiama truppe all'azione nella guerra per l'indipendenza del Messico; viene suonata ogni 15 di settembre per commemorare l'occasione. Il palazzo ornato contiene anche murales di Diego Rivera raffigurante la storia del Messico di epoca pre-colombiana alla rivoluzione messicana. Tour in inglese sono gratuiti.

5 . Xochimilco

Xochimilco
Flickr /(3)
Xochimilco è un sobborgo di città del Messico che una volta seduti sulle rive del Lago di Xochimilco, prima dell'arrivo degli spagnoli. Oggi è più famosa per i suoi canali che, in tempi antichi, collegate i villaggi intorno al lago. I visitatori possono godere di passeggiate attraverso il sistema di canali di 110 miglia in trajineras, versione del Messico della gondola. Gran parte di Xochimilco è dichiarata una riserva ecologica. Xochimilco è un buon posto per passeggiare per visualizzare gli edifici storici.

4 . Templo Mayor

Templo Mayor
Flickr /53Kevin
Il Templo Mayor era un tempio azteco di Tenochtitlan. Il tempio fu ampliato nel corso dei decenni fino a quando è diventato il principale centro della vita religiosa. Sacrifici umani alle divinità della guerra e la pioggia ha avuto luogo qui. Quindi, nel 1521, fu distrutta dai conquistadores spagnoli, che poi prontamente eretta la Cattedrale approssimativamente sopra esso – ma non abbastanza. Il tempio, che è costituito da una piramide di pietra grande, è rimasto perso fino a quando è stato scoperto nel 1978. Oggi è possibile ammirare i resti di numerosi templi più anziani che sono stati trovati sotto il tempio originale mentre si cammina attraverso il sito di scavo.

3 . Catedral Metropolitana

Catedral Metropolitana
Flickr /decar66
Impressionante è un termine che viene facilmente in mente durante la visualizzazione di Catedral Metropolitana, o la Cattedrale metropolitana, la Cattedrale più grande e più antica del nuovo mondo. Situato su Plaza Zocala, la Cattedrale del XVI secolo è incredibile quando è illuminato di notte. Pietre da Aztechi Templo Mayor sono state utilizzate per costruire una Chiesa, che precedette la Cattedrale su questo sito. La Cattedrale, che rappresenta molti stili architettonici, contiene una collezione di dipinti e manufatti, molti dell'epoca coloniale.

2 . Museo Nacional de Antropologia

Museo Nacional de Antropologia
Flickr /Dennis Jarvis
Il Museo de Antropologia mette in mostra la storia dei popoli del Messico, con spazio dedicato a come le culture native vissero prima dell'arrivo degli spagnoli nel XVI secolo come i loro discendenti sono sopravvissuto oggi. Mentre l'edificio del Museo è più di uno stile contemporaneo, all'interno si trovano antichi manufatti utilizzati centinaia di anni fa. Il manufatto più famoso è la pietra del calendario azteco, che in realtà non è stato utilizzato come un calendario, ma contengono segni di giorno 20 e 4 dell'epoca dei soli che hanno preceduto il sole 5A corrente.

1 . Zocalo

#1 of Tourist Attractions In Mexico City
Flickr /mdanys
Situato nel cuore del centro storico, il Zócalo (o Plaza de la Constitución) è una delle piazze più grandi del mondo. È affiancata dalla Cattedrale metropolitana a nord e il Palazzo nazionale a est, come pure una serie di altri edifici storici. Un'enorme bandiera messicana occupa il centro, che è solennemente abbassato e sollevato ogni giorno. La Piazza della città è stato un luogo di ritrovo per i messicani poiché volte azteco e oggi una vasta gamma di eventi sono ospitati qui, tra cui concerti, dimostrazioni e altre riunioni sociali più tipici.

Mappa delle attrazioni turistiche di città del Messico

In questo articolo contiene informazioni sul sito: Touropia | Travel, Tours and Top Tens Tradotto per scopi didattici.

I messaggi più visti

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale - 393 favole Autore: Esopo


INDICE DI TUTTE LE FAVOLE:
01. Aquila, Raven e il pastore.
02. L'Aquila, la lepre e lo scarabeo.
03. taglio ala dell'Aquila e la volpe.
04. L'Aquila e la volpe.
05. L'Aquila e la freccia.
06. L'Aquila e i Galli.
07. le volpi sulle rive del fiume Meandro.
08. la volpe che è stata riempita il suo grembo.
09. la volpe e il biancospino
10. la volpe e il taglialegna.
11. la volpe e il serpente.
12. la volpe e i grappoli di uva.
13. la volpe e il coccodrillo.
14. la volpe e la Pantera.
15. la volpe e la scimmia incoronato re
16. la volpe e il cane.
17. la volpe e la scimmia discusso circa la sua nobiltà.
18. la volpe e il caprone nel pozzo.
19. la volpe con la coda tagliata.
20. la volpe che non aveva mai visto un leone.
21. la volpe e la maschera vuota.
22. la volpe e il labrador maschio.
23. la volpe e il granchio di mare.
24. la volpe e il corvo affamato.
25. la volpe e il corvo grida.
26. le vol…

10 più famosi templi greci

La più importante e diffusa costruzione tipo nell'antica Grecia era il tempio. I primi templi di pietra è apparso qualche volta durante l'inizio del VI secolo A.C. e cominciarono ad apparire in gran numero nel prossimo secolo. Lo scopo di un tempio greco era solito per ospitare una statua di culto o emblema. Religione non ha bisogno di persone raccogliere all'interno del tempio al culto, e loro templi furono principalmente monumenti agli dèi. La caratteristica più riconoscibile del tempio greco sono le colonne massicce. I greci usati tre tipi di colonne: il dorico, ionico e corinzio ordine.
Una panoramica dei più famosi templi greci trovati intorno al Mediterraneo.
10. tempio di Olympian Zeus
Flickr /caribb
Anche se solo alcune colonne rimangono del tempio di Zeus di Olimpia ad Atene non ci vuole molta immaginazione per capire che questo era un gigantesco tempio. La costruzione iniziò nel VI secolo A.C. durante il dominio dei tiranni ateniesi, che prevedeva la…

Chi erano gli Unni | Origine e storia.

Definizione: Chi eranogli Unni di Joshua J. Mark

Gli Unni erano una tribù nomade di cui l'origine è sconosciuta, ma, molto probabilmente, sono venuti da "da qualche parte tra il bordo orientale dei monti Altai" e il Mar Caspio, all'incirca moderno Kazakhstan (Kelly, 45). In primo luogo sono menzionati nelle fonti romane dallo storico Tacito nel 91 D.C. come vivente nella regione intorno al Mar Caspio e, in questo momento, non vengono citati come più di una minaccia a Roma rispetto a qualsiasi altra tribù barbariche. Nel tempo, questo avrebbe cambiato come Unni divennero uno dei principali contributori alla caduta dell'Impero romano, come loro invasioni delle regioni dell'Impero, che erano particolarmente brutale, incoraggiarono quello che è conosciuto come la grande migrazione (noto anche come il "vagare delle Nazioni) tra circa 376-476 CE. Questa migrazione di popoli, come l'Alani, Goti e Vandali, interrotto lo status quo della societ…